21 suggerimenti intelligenti su come risparmiare per la pensione di 20 o 30 anni

Vuoi andare in pensione giovani in abbondanza finanziaria e viaggiare per il mondo ? Se SÌ, ecco 21 consigli intelligenti su come risparmiare per la pensione nei tuoi 20 o 30 anni con facilità.

Sia che tu abbia trent’anni o addirittura vent’anni, è molto necessario che tu abbia il futuro a cuore; è per questo motivo che devi prendere molto sul serio il tuo piano pensionistico. È un augurio per tutti noi avere un ottimo momento di pensionamento quando saremmo stati tutti troppo deboli per lavorare.

In effetti, il World Economic Forum ha stimato che le persone nate nel 2017 dovrebbero vivere fino a 100 anni. Ciò significa che hai ancora una vita lunga e vibrante davanti a te, anche se non devi lavorare. Per poterti stare tranquillo in quegli anni, devi risparmiare di più per avere risorse che ti durerebbero circa 30 anni dopo il pensionamento. Tutto ciò si riduce al fatto che è necessario iniziare i risparmi per la pensione il più presto possibile.

In effetti, non è necessario fare piani elaborati per iniziare risparmio per la pensione. Tutto quello che devi sapere è che una volta che sei finanziariamente stabile, dovresti iniziare a pensare alla pensione e prima inizi, meglio è per te. Questo è il motivo per cui si consiglia alle persone di iniziare a risparmiare per la pensione anche a partire dai 20 anni.

Ma come puoi iniziare il tuo viaggio di pensionamento tra i 20 anni? E se non avessi iniziato abbastanza presto e avessi ancora saldo zero quando hai 40 anni? Come vi incontrate e recuperate? Queste sono le domande a cui questo articolo fornirà le risposte.

Perché risparmiare per la pensione nei tuoi 20 anni?

Quando hai 20 anni, è più probabile che hai finito con la tua educazione; devi aver conseguito una laurea, un diploma o una sorta di certificazione scolastica che possa lanciarti nel mercato del lavoro.

Dopo aver ottenuto il tuo primo vero lavoro, sei probabilmente abbastanza eccitato. Sei completamente indipendente dal punto di vista finanziario e l’unica seria responsabilità finanziaria che hai è quella di pagare le bollette e cercare i luoghi più recenti.A questo punto, la pensione è la cosa più lontana dalla tua mente; e perché non dovrebbe essere, hai 40 anni per arrivare a quel punto.

Ma devi sapere che le cose stanno cambiando e le persone vivono abbastanza a lungo questi giorni. Ciò significa che devi accumulare un bel po ‘se vuoi vederti attraverso un comodo periodo di pensionamento. Ancora una volta, è un dato di fatto che il tempo passa così rapidamente e prima che tu lo sappia, sei a metà della pensione. Questo è il motivo per cui il problema dei risparmi per la pensione non dovrebbe mai essere rinviato nemmeno di un giorno.

Se inizi a contribuire a un conto pensionistico ora, dandogli circa 40 anni per crescere, potresti persino essere in grado di andare in pensione presto, a seconda del tipo di conto pensionistico che scegli e di quanto interesse guadagni sul tuo investimento.

Alcuni dei motivi per cui dovresti iniziare a risparmiare per la pensione tra i 20 anni sono;

  • Ottieni agevolazioni fiscali sui tuoi contributi : per alcuni account, i contributi sono deducibili dalle tasse o vengono effettuati con dollari al lordo delle imposte. Questo potrebbe farti risparmiare durante la stagione delle tasse.
  • Contribuisci meno con il tempo
    : a differenza di quelli che hanno avviato un fondo pensione solo sulla cinquantina e devono versare enormi contributi ogni mese, puoi fare piccoli contributi per un periodo più lungo periodo di tempo e finire in una posizione finanziaria migliore rispetto a quelli che sono attualmente più vicini al traguardo della carriera.
  • Potresti andare in pensione ricco : se pianifichi e risparmi abbastanza, potrebbe andare in pensione con una considerevole quantità di denaro e non doversi mai preoccupare delle finanze negli anni di pensionamento.
  • I tuoi soldi possono lavorare per te
    : piuttosto che lavorare costantemente in schiavitù, provando a far quadrare i conti mentre provi anche a creare un solido conto di risparmio, puoi iniziare a mettere subito piccole quantità che continueranno a crescere da sole.
  • Aumenterai il tuo patrimonio netto : avere un patrimonio netto più elevato potrebbe anche aumentare le tue tasse, ma a lungo termine otterrai un maggiore successo finanziario nel corso della vita me.
  • Stai creando una rete di sicurezza
    : i conti di pensionamento non sono pensati per essere sfruttati in anticipo, motivo per cui prevedono forti penalità se lo fai. Tuttavia, la vita è lunga e non va mai secondo i piani. Ecco perché può essere utile avere un conto pensionistico che può salvarti dalla totale rovina finanziaria o fallimento.
  • Potresti viaggiare : cosa succederebbe se potessi passare gli anni della pensione viaggiando per il mondo invece di preoccuparti di vivere con un reddito fisso, tagliare ogni coupon e dover fare affidamento sull’assistenza del governo ? Se inizi a pianificare la pensione ora, questa è una possibilità molto reale.
  • Avrai qualcosa da lasciare alla tua famiglia
    : se hai o meno figli, o prevedi di in futuro, sarebbe bello lasciare qualcosa a coloro che ti hanno amato e curato durante la tua vita.

11 consigli intelligenti su come risparmiare per la pensione nei tuoi 20 anni

  1. Iscriviti al 401 (k) del tuo datore di lavoro

Se sei abbastanza fortunato nel tuo primo lavoro , potresti ottenere un datore di lavoro che offre un 401 (k). Si consiglia vivamente di partecipare. La maggior parte dei datori di lavoro abbina i tuoi contributi a una percentuale ragionevole per incoraggiare la tua partecipazione. Quando ti registri, il denaro che risparmi viene automaticamente depositato nel piano prima che sia tassato, quindi ora meno del tuo reddito verrà tassato. Ciò consente anche di risparmiare denaro.

Contribuisci il più possibile e cerca di sfruttare appieno il contributo corrispondente del tuo datore di lavoro. Ad esempio, se il tuo datore di lavoro contribuisce con $ 1 per ogni $ 1 risparmiato, fino al 6 percento della tua retribuzione, fai del tuo meglio per contribuire con il 6 percento. Dovresti farlo perché generalmente hai meno responsabilità e puoi permetterti di separarti dai soldi.Puoi ridurlo più tardi nella vita per abbinare i tuoi problemi di vita.

Se invece non sei idoneo per un fondo pensione sul lavoro che ti dà fondi corrispondenti, iscriviti a Roth IRA. Lo finanzerai con i soldi della busta paga già tassati, ma quando ritirerai i soldi in pensione, saranno esentasse.

Quest’anno, puoi guadagnare fino a $ 5,500 in un Roth . Se non riesci a salvare il massimo, salva ciò che puoi; si sommerà. Per assicurarti di attenersi al risparmio, fai depositare automaticamente una parte della busta paga nel Roth su base regolare.

  1. Crea un fondo di emergenza

Inizia a costruire un fondo di emergenza in modo da non dover fare affidamento su carte di credito, o peggio, sui tuoi risparmi per la pensione, per spese impreviste come una riparazione di un’auto. Si consiglia di provare a risparmiare fino a sei mesi di spese di soggiorno.

Imposta depositi automatici su un conto di risparmio ad alto rendimento per rimanere in pista. Avere liquidità di emergenza in un conto di risparmio o in un mercato monetario facilmente accessibile potrebbe impedirti di immergerti nei fondi pensione in caso di necessità di emergenza. Se prelevi denaro da un conto pensionistico troppo presto, verrai tassato pesantemente.

3. Avere un conto di risparmio

La prima regola empirica che deve essere rigorosamente rispettata è che devi fare del risparmio parte integrante del tuo stile di vita.Questo perché il risparmio è un piano molto importante a cui devi attenersi. Se hai già iniziato a salvare, devi fare tutto il necessario per assicurarti di non interrompere l’esercizio.

D’altra parte, se non hai iniziato a farlo, allora dovrebbe iniziare non appena la necessità di risparmiare per i giorni in pensione ti colpisce. Non importa quanto piccolo, assicurati di salvare sicuramente qualcosa di veramente ragionevole quando sei coerente.

4. Decidi quale tipo di risparmio

Un’altra cosa che devi prendere sul serio è decidere il tipo di risparmio che vuoi intraprendere. Sebbene tu possa prendere in considerazione la possibilità di risparmiare con uno dei piani pensionistici resi disponibili dalla tua banca, puoi anche fare le tue ricerche per chiedere alle persone che hanno seguito la tua stessa strada.

5. Risparmia metà le tue entrate

Credo che questo consiglio sia quasi esclusivo per quelli sui vent’anni perché è solo a questo punto che puoi permetterti di farlo a causa delle responsabilità limitate che hai. Se puoi lavorare per accantonare il 50 percento della tua busta paga, sei sulla buona strada per la libertà finanziaria. Anche se non puoi permetterti di mettere da parte fino al 50 percento, puoi iniziare con qualsiasi importo che ti puoi permettere.

6. Inserisci i tuoi soldi in un piano pensionistico individuale

Un altro piano su cui puoi decidere di agire è l’avvio di un piano previdenziale individuale.Questo piano aiuterebbe in larga misura a rimettere in forma le cose. Tuttavia, devi chiedere la durata alla quale sarebbero destinati i soldi risparmiati. Questo significa anche che devi dedicare una parte del tuo stipendio ad ogni stipendio.

7. Risparmio annuo per la pensione di investimento

Questo piano di previdenza varia da un paese all’altro ad un altro. Tuttavia, vengono eseguiti in diversi modi, ma una delle cose più comuni di questa opzione di risparmio pensionistico è che si risparmia una certa quantità di denaro ogni anno in modo da adattarsi al piano pensionistico che si desidera in futuro.

8. Piano di previdenza del datore di lavoro

Questa è un’altra opzione di risparmio pensionistico molto efficace che devi prendere in considerazione. Come funziona? Ciò significa che se sei un dipendente, il datore di lavoro può iniziare a creare un tipo di conto previdenziale individuale chiamato piano pensionistico semplificato per sé e per te. È molto importante che il dipendente contribuisca con una somma uniforme di denaro per ogni dipendente.

9. Condivisione degli utili Opzioni di risparmio previdenziale

Questo caso si verifica quando un dipendente di il lavoro decide di dare un contributo basato sulla quantità di profitto che è stato realizzato nel mondo degli affari. Questo tipo di opzione di risparmio ha funzionato bene per alcune persone in quanto il contributo è generalmente flessibile e consente coerenza.

10.Risolvi i tuoi soldi

Questa potrebbe non essere un’opzione che potrebbe venire subito in mente, ma sicuramente è quella che funziona. Ciò significa che potresti decidere di fissare periodicamente una certa quantità di denaro con una banca di tua scelta. Ciò che fa riparare i tuoi soldi è che sei in grado di essere disciplinato per non toccare i soldi per un periodo di tempo. Ci sono alcuni piani che offrono a breve e lungo termine.

11. Compra azioni

Negli ultimi dieci anni il mercato azionario in tutto il mondo è stato tale che si sono ridotti. Tuttavia, è ancora un’opzione quando si tratta di opzioni di risparmio previdenziale. Ciò significa che potresti acquistare alcuni titoli e poi sperare che negli anni a venire sarai in grado di riavere i tuoi soldi con buoni dividendi.

Queste sono le 11 opzioni base di risparmio pensionistico che dovresti considerare. Oltre a tutto ciò, guadagneresti molto anche se ti prendessi del tempo per fare delle ricerche esaustive sui piani pensionistici disponibili.

7 suggerimenti intelligenti su come risparmiare per la pensione in I tuoi 30 anni

Quando raggiungi i 30 anni, ci si aspetta che tu abbia acquisito un po ‘più di esperienza e potresti anche avere alcune altre responsabilità aggiuntive. Il matrimonio, un’ipoteca e piccole bocche da sfamare potrebbero ora essere nella foto. Anche il cane di famiglia mangia una parte della busta paga. Potresti anche aver avuto un lavoro meglio retribuito e le tue finanze hanno avuto una spinta.

Ora che hai qualche anno di investimenti sotto la cintura, è tempo di iniziare a ottimizzare i tuoi risparmi per la pensione. Devi iniziare a sistemare le cose in modo da non fare confusione con le finanze che hai iniziato a organizzare nei tuoi primi giorni.

Ecco cosa devi fare per ottimizzare i tuoi risparmi pensionistici negli anni ’30.

  1. Paga i tuoi debiti

Mentre vai avanti nella vita, non si può negare il fatto che potresti aver raccolto alcuni debiti. La tua prossima mossa più intelligente è ripagare il tuo debito. Tutti gli interessi e le tasse che stai pagando stanno mangiando via l’importo che sei in grado di mettere in pensione. E ora che probabilmente ti sei stabilito in una carriera e stai ottenendo rilanci, è tempo di raddoppiare ed eliminare quel debito.

Idealmente, i tuoi 30 anni dovrebbero essere un momento in cui stai pagando la tua carta di credito completamente ogni mese e semplicemente usando le carte di credito per guadagnare denaro e premi per voli, sconti sugli acquisti e altri vantaggi. Cerca di mantenere il saldo di ogni carta al di sotto del 30 percento del limite di credito disponibile, soprattutto se prevedi di richiedere un prestito. Un saldo al di sopra di tale soglia potrebbe danneggiare il tuo punteggio di credito.

  1. Apri un conto di pensionamento

Supponendo che tu l’abbia fatto non andare in giro ad aprire un conto pensionistico nei tuoi 20 anni, ora è il momento di farlo. Apri un IRA tradizionale o Roth e inizia a massimizzarlo. A partire dal 2018, il massimo annuale che puoi contribuire se hai meno di 50 anni è di $ 5.500.Il tipo di IRA a cui contribuisci dipende da te.

Un IRA tradizionale abbassa il tuo reddito imponibile, quindi se sei entro $ 5.500 dalla fascia d’imposta più bassa successiva, puoi usare un IRA tradizionale per far scorrere Là. Se sei soddisfatto della tua fascia fiscale, ti potrebbe piacere un Roth IRA, che non abbasserà la tua fascia fiscale ma diventa esentasse.

  1. Apri altro di un conto pensionistico

Nel caso in cui tu abbia già un piano 401 (k) per i tuoi datori di lavoro e lo stai facendo buon uso, allora va bene. Ma non devi fermarti qui. È intelligente prendere in considerazione anche conti previdenziali alternativi, come Roth IRA, IRA tradizionale e / o conto di risparmio sanitario.

Tieni presente che per essere finanziariamente pronto a ritirarti di 67 anni, dovresti mirare ad avere tre volte il tuo stipendio è stato risparmiato per 40 anni. Rivedi i tuoi conti pensionistici e assicurati di essere sulla buona strada per raggiungere quel numero.

  1. Contribuisci a un conto di risparmio sanitario o HSA

Se stai seguendo un piano sanitario altamente deducibile, puoi contribuire a un HSA. I contributi vengono detratti dalla busta paga prima che vengano detratte le imposte e i saldi dei conti superiori a $ 2.000 possono essere investiti proprio come in un conto pensionistico.

L’HSA può essere utilizzato per qualsiasi spesa medica qualificata in qualsiasi momento, e una volta compiuti 65 anni, i fondi possono essere prelevati per qualsiasi spesa senza penalità.

  1. Ottieni l’assicurazione invalidità

I tuoi 30 anni sono anche un momento per pensare all’assicurazione sulla vita, che coprirebbe le persone – che si tratti di un coniuge, un figlio o un genitore – che si affidano a te per il sostegno finanziario. Scopri se il tuo lavoro offre una copertura per invalidità a breve termine, che ti coprirebbe se non riuscissi a lavorare per diversi mesi a causa di un incidente o di una condizione medica. È lo standard per le polizze che sostituiscono circa il 60 percento della retribuzione, quindi se ciò non è sufficiente per coprire le bollette, dovresti pensare ad aumentare i tuoi risparmi o ad acquistare una polizza integrativa sulla disabilità.

  1. Avvia un investimento

Una volta che sai che il tuo fondo di emergenza sta crescendo bene, dovresti iniziare a costruire ricchezza al di fuori della tua casa e del tuo conto pensionistico. A trent’anni, devi investire in modo aggressivo, allocando dall’80 al 90 percento delle risorse a una vasta gamma di azioni.

Giovani che mescolano i loro investimenti avviando un portafoglio azionario o avviando una piccola impresa, anziché concentrandosi principalmente sull’acquisto di una casa, può prepararsi per una maggiore stabilità finanziaria a lungo termine. Anche se non sei sicuro di cosa vuoi fare con quei soldi, la creazione di un portafoglio può ancora dare ai tuoi risparmi più spazio per crescere finché non sai cosa vuoi fare con i fondi.

Alcuni esperti suggeriscono di conservare parte del proprio denaro in investimenti meno rischiosi come fondi indicizzati o obbligazioni, mentre investono altri soldi in azioni o altre opzioni che offrono un po ‘più di rischio. L’idea alla base di ciò è che potresti subire alcune perdite a breve termine, ma a lungo termine ci sono maggiori possibilità che questi investimenti ti offrano i rendimenti salutari che desideri finanziare il tuo stile di vita pensionistico.

  1. Inizia a risparmiare per il college

Se sei determinato a mandare tuo figlio ad Harvard, inizia a risparmiare in anticipo. Come ogni altra spesa per i biglietti grandi, è più facile risparmiare un po ‘a lungo termine che cercare di recuperare il ritardo quando i tuoi figli sono al liceo.

Non è mai troppo presto per pensare al college. Un piano 529 sponsorizzato dallo stato è un ottimo modo per i genitori di risparmiare per l’istruzione. Dovresti anche essere alla ricerca di programmi di studio del lavoro, borse di studio, prestiti o borse di studio che aiuteranno a finanziare l’istruzione universitaria dei tuoi figli.

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri