Come costruire ricchezza da zero nei tuoi anni ’30 e ’40

Vuoi andare in pensione giovane e ricco senza dover lavorare per di nuovo soldi? Se SÌ, ecco come creare ricchezza da zero nei tuoi anni ’30 e ’40 garantiti.

La vita arriva a tappe; siamo nati, andiamo a scuola, ci diplomiamo, prendiamo un lavoro o avviamo un’attività, e la prossima cosa che sappiamo è che siamo pronti per la pensione. A volte le persone che sono state catturate nel bel mezzo della vita tendono a chiedersi: “dove è andato tutto quel tempo, come sono arrivato qui così in fretta? Sono nato solo ieri.

Poiché il tempo è così fugace e corre senza nemmeno avvisarci, dobbiamo sempre stare in guardia per assicurarci di non essere sorpresi da un pisolino quando si ritirano la pensione e la vecchiaia. Non c’è da stupirsi che i nostri genitori ci stessero tamburellando il vangelo del risparmio nelle orecchie quando siamo riusciti a lavarci da soli.

I consigli di risparmio la maggior parte delle volte non affondano mai, e passiamo in rassegna gli adolescenti anni e i nostri vent’anni pieni di esuberanza giovanile e con le nostre finanze tutte in disordine. Pensiamo di essere ancora giovani e abbiamo tutto il tempo per rimediare.

La realtà inizia a manifestarsi per la maggior parte delle persone quando raggiungono i 30 anni o quando improvvisamente ci sono bambini di cui prendersi cura, più fatture da pagare e il futuro a cui pensare. In entrambi i casi, ci rendiamo conto che c’è un futuro che ci aspetta e che il futuro non è così lontano. In effetti, se ti svegli a questa realizzazione nei tuoi anni ’40, allora potrebbe essere sufficiente a causarti un attacco di panico.

Ma tuttavia, non è mai troppo tardi per iniziare a costruire le tue finanze anche se ci sei i tuoi 30 o 40 anni. Sappiamo che la creazione di ricchezza richiede tempo soprattutto quando hai raggiunto i 40 anni e stai mirando a ritirarti comodamente. Ma non preoccuparti; come abbiamo delineato alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti a costruire le tue finanze anche se hai ancora debiti che stai trascinando in giro come prestiti agli studenti, mutui e assistenza all’infanzia.

Principi da tenere a mente quando si costruisce ricchezza

Ogni volta che viene l’idea che devi iniziare ad aumentare il tuo portafoglio di ricchezza, ci sono alcuni principi che devi mantenere in mente. Ci sono;

  1. Sforzati di aumentare la differenza tra entrate e spese.
  2. Risparmia il denaro risparmiato riducendo le spese e aumenta esponenzialmente questi risparmi.

Questi principi possono sembrare un po ‘troppo ovvi, ma questi sono altri consigli che hai ricevuto cerniera. Controllali tutti uno dopo l’altro e arriveresti alla stessa conclusione. Sono concetti semplici ma poiché la maggior parte delle persone li ignora, non sono in grado di creare ricchezza. Se sei seriamente intenzionato a costruire ricchezza, fai di questi due principi la parola d’ordine. Infatti, stampali e tienili dove puoi vederli in modo continuo.

Andiamo avanti ora e ti diciamo i passi che puoi fare se intendi iniziare a costruire la tua ricchezza da zero ora che sei nel tuo 30 o 40 anni.

Come costruire ricchezza da zero nei tuoi anni ’30 e ’40 garantiti

  1. Ferma la spesa sconsiderata

Questo è in effetti uno dei primi consigli dati a qualcuno che vuole iniziare a costruire la propria ricchezza da zero. Quel clubbing costante del fine settimana, quelle birre la sera, quel paio di scarpe, ma quasi inutile, ecc., Potrebbero creare il caos sui tuoi risparmi.

Potresti pensare che stai guadagnando di più, ma devi notare che guadagnare più denaro può essere abbastanza allettante, perché più vieni, più potresti essere tentato di spenderlo. Quando hai 30 anni, ciò potrebbe significare acquistare nuove auto o stipulare un mutuo in una grande casa. Queste cose sono davvero buone, ma a questo punto dovresti tenere i tuoi cavalli.

L’inflazione nello stile di vita può essere un grave killer di ricchezza, quindi è una buona idea resistere alla tentazione di cedere a questa tentazione. Se i tuoi guadagni sono uguali alle tue spese, sappi che non puoi mai costruire ricchezza in questo modo. Se non sei libero da prestiti studenteschi o debito con carta di credito a questo punto, è meglio mettere quei debiti sul tagliere una priorità assoluta. Se possiedi una casa, anche una buona idea è concentrarti sulla riduzione del tuo mutuo. Più puoi ottimizzare il tuo budget, più facile sarà accumulare ricchezza invece di guardare i tuoi soldi andare ai creditori.

2. Vendi le cose che non ti servono

C’è qualcosa nell’essere sui 20 anni che spesso va di pari passo con lo spreco di denaro. Questo è probabilmente perché è quando hai iniziato a ottenere un solido pacchetto di pagamento per fare ciò che desideri. Puoi facilmente sfoggiare su quell’ultima console di gioco e puoi acquistare uno stiletto da $ 200 che puoi indossare solo una volta.

LEGGERE  Ottenere una polizza assicurativa per la tua impresa di pulizie

Siamo stati tutti lì. Ma non essere ancora sgonfio, quelle cose possono ancora tornare utili ora che hai deciso di iniziare a costruire la tua ricchezza da zero.

Se hai accumulato oggetti inutili che non usi o non usi anche bisogno, perché non arrotondare tutti gli oggetti inutili, che si tratti di vestiti, gadget e DVD e venderli in una vendita di avvio, o utilizzare un mercato online. Questo è un ottimo modo per trarre il meglio da una brutta situazione. I soldi che ottieni dalle vendite possono iniziare a costruire la tua ricchezza.

3. Abbraccia il mercato

Avere 30 o 40 anni è davvero il momento giusto per iniziare a investire nel mercato azionario. A 30 anni, dovresti avere la maggior parte del tuo portafoglio in azioni, con circa la metà in azioni statunitensi e quasi il 30% in azioni estere. Questo è un modo valido e molto affidabile per far crescere le tue finanze. A questa età, dovresti investire principalmente in azioni a causa del loro maggiore potenziale di guadagni a lungo termine.

Tra questi titoli, è necessario diversificare tra titoli di grandi, medie e piccole società, nonché scelte nazionali e internazionali. È possibile fino al 70% del proprio portafoglio in titoli statunitensi, fino al 25% in titoli di paesi stranieri sviluppati e dal 5% al ​​10% in titoli dei mercati emergenti.

Inoltre, è necessario riequilibrare periodicamente il proprio portafoglio in assicurarsi di mantenere le allocazioni scelte. In questo modo ti costringerai a comprare basso e vendere alto. Puoi investire un po ‘mensilmente dal tuo stipendio e prima di conoscerlo, hai accumulato un gruzzolo ordinato.

4. Salva, salva e risparmia ancora un po ‘

Nei tuoi anni ’30 e ’40, noteresti che non hai molto tempo per inventare un comodo nido di pensionamento. Quando si tratta di risparmiare per la pensione, non esiste davvero una regola unica per tutti. Ma puoi utilizzare un calcolatore di pensionamento per determinare esattamente quanto devi risparmiare nei tuoi 30 o 40 in base al tuo attuale livello di risparmio e come ti piacerebbe vivere una volta in pensione. Più puoi investire ora, maggiore sarà il tuo cuscino quando sarà il momento di smettere di funzionare.

L’aumento del tuo attuale tasso di risparmio anche dell’1% può avere un impatto importante sulle prospettive a lungo termine. Devi identificare le aree della tua vita in cui puoi risparmiare denaro. Ad esempio, puoi risparmiare sui veicoli facendo le tue ricerche; evita di comprare merda e inizia a risparmiare una percentuale del tuo reddito.Una volta identificato dove è possibile risparmiare, continua e fallo e il denaro risparmiato farà molto per costruire ricchezza per te.

LEGGERE  Avvio di un'attività MicroBrewery

5. Riduci i tuoi debiti

È un dato di fatto che non puoi costruire con successo ricchezza se porti ancora con te debiti da varie aree. Il tuo obiettivo principale prima di poter parlare di costruire ricchezza è di eliminare i tuoi debiti, che si tratti di prestiti studenteschi, mutui, prestiti per mobili, prestiti per auto, chiamalo.

Se stai per liquidare questi debiti , fai attenzione a non accumularne di nuovi attraverso le carte di credito in tuo possesso. Se hai un debito relativamente grande con la carta di credito, cerca di prendere una carta di trasferimento del saldo. Prima che tu lo sappia, sarà pagato e smetterai di essere punto da interessi mensili. Inoltre, se sei tentato di mettere grandi quantità di biglietti su una carta di credito, assicurati di pagare l’intero saldo.

Ma il miglior consiglio per chi vuole accumulare ricchezza è, se non puoi permetterti qualcosa, non allungarti troppo usando il credito. Risparmia e compralo. Sì, potrebbe volerci più tempo per ottenerlo, ma ti risparmierai molto stress nel processo.

6. Rendi il budget una priorità

Se sei davvero serio nel costruire la tua ricchezza, allora devi rendere il budget parte della tua vita. Devi assicurarti di sapere quanto cibo sarebbe sufficiente per te e la tua famiglia in un mese, e cercare di ridurre gli sprechi.

Devi anche imparare a ridurre i rifiuti di acqua ed elettricità per ridurre le bollette. Dovresti anche cercare altre cose inutili da tagliare indietro. Dovresti anche consultare i tuoi estratti conto bancari per sapere se sei interessato a effettuare pagamenti non necessari e cercare di tagliare anche quelli. Si noti che la parte più importante qui non è la creazione del budget, ma il rispetto del budget; e per fare questo, hai bisogno di molta disciplina.

7. Trova modi per aumentare i tuoi guadagni

È un dato di fatto che puoi risparmiare di più solo se guadagni di più. Se stai cercando di costruire la tua ricchezza da zero, è importante cercare modi per aumentare i tuoi guadagni. Sarebbe nel tuo interesse iniziare a investire in modo aggressivo nel tuo set di abilità in modo da poter migliorare ulteriormente te stesso.

Potresti considerare di investire in ulteriore formazione o istruzione per renderti più commerciabile. Il passaggio completo dei campi potrebbe essere un’altra via per rafforzare la busta paga. Se questa non è un’opzione, potresti voler pensare di iniziare un trambusto laterale per portare più denaro che puoi utilizzare per investire e risparmiare in futuro.

8. Negozia il tuo stipendio

Se sei uno stipendio e non un uomo d’affari, allora avere 30 o 40 anni potrebbe essere un buon momento per negoziare la tua paga con il tuo datore di lavoro, soprattutto se non hai è stato dato un aumento in pochi anni.Fornisci un elenco di motivi per cui ritieni di meritarne uno: lealtà, abilità che porti e idee che devi migliorare per l’azienda.

In alternativa, potrebbe essere il momento di ampliare la tua rete e vedere quali altre opzioni sono a tua disposizione, soprattutto perché probabilmente avrai esperienza. Avere altre aziende alla ricerca delle tue capacità può facilmente farti guadagnare un aumento dal tuo attuale datore di lavoro. Quindi, in entrambi i casi, assicurati di chiedere o di avere un motivo per chiedere.

9. Diversifica e riequilibra i tuoi investimenti

Si dice che una volta entrati nei 30 anni e dopo aver sistemato le basi [come un fondo di emergenza e altre necessità], dovresti fare attenzione a non proseguire rischi. Anche se questo può essere vero, ma puoi comunque fare un piccolo spostamento e provare a diversificare i tuoi investimenti.

Puoi rimanere con fondi comuni di investimento e fondi negoziati in borsa. Offrono una diversificazione tanto necessaria con costi relativamente bassi. I fondi indicizzati sono semplici e relativamente stabili, rendendoli una buona scelta per il nucleo del tuo portafoglio. A seconda del tuo livello di comfort e del tuo know-how, potresti considerare di investire anche in alcuni membri del Kiplinger 25.

10. Ottieni l’assicurazione sulla vita

Sappiamo tutti che la morte è una certezza di vita e dovremmo prepararci.Non farebbe risparmiare un sacco di soldi in un conto pensionistico o in un conto di investimento tassabile se i tuoi cari sono costretti a spendere i soldi prematuramente se muori.

Mentre nessuno sta pregando di morire prematuramente , ma se vi capita di morire senza un’assicurazione sulla vita, il coniuge o altri membri della famiglia dovrebbero usare i vostri beni per coprire le vostre spese di sepoltura o pagare i debiti invece di trattenerli per la loro pensione.

L’acquisto di una polizza assicurativa sulla vita può garantire che i soldi che hai messo da parte per la pensione possano essere utilizzati per lo scopo previsto. La copertura a vita è in genere l’opzione più conveniente per 40 anni, ma una polizza a vita intera ti consente di creare valore in contanti.

11. Riduci l’abitudine del caffè

Le caffetterie sembrano spuntare in ogni angolo, prendendo i tuoi soldi guadagnati in cambio di un drink che puoi comodamente preparare da solo. Invece di sprecare denaro ogni giorno prendendo una tazza di caffè dove insegui il caffè perfetto, risparmi tutti quei soldi e investi in una discreta macchina da caffè e acquisti online le cialde di ricarica. Devi anche cercare altre costose abitudini che potresti abbandonare. Mentre queste abitudini sembrano solo un paio di quid qua e là, nel tempo possono davvero sommarsi.

12.Ottieni un compagno di investimento

Un recente studio condotto da ricercatori di Columbia, Harvard e cileni ha scoperto che quando i peer si monitoravano reciprocamente i progressi dei risparmi, i saldi medi raddoppiavano. Quindi devi trovare un amico che abbia anche lo stesso desiderio di accrescere la ricchezza che hai, in modo che entrambi possano essere un buffer l’uno con l’altro nel caso in cui qualcuno inizi a perdere tempo.

13. Pensa a un’idea e vendila

Hai un’idea che sembra folle ma che ritieni possa davvero rivoluzionare alcuni aspetti della vita? Prima assicurati di brevettarlo e continua a perfezionarlo. La maggior parte delle innovazioni che vedi oggi è emersa come un lavoro pazzo, ma oggi, ma questi inventori presumibilmente pazzi stanno ridendo fino alla banca. Se hai quella che sembra essere una buona idea, brevettala e vendila per aumentare la tua base di ricchezza.

14. Aumenta il saldo del tuo fondo di emergenza

Avere un fondo di emergenza è un ottimo modo per garantire che la minima emergenza non rovini i tuoi risparmi e investimenti. Dovresti avere l’obiettivo di mantenere le spese di soggiorno per un periodo da tre a sei mesi nel tuo fondo di emergenza.

Man mano che aumentano le entrate e le spese, anche l’importo del tuo fondo di emergenza dovrebbe aumentare. Preoccupato che tutto quel denaro liquido non si aggravi come potrebbe se investito nel mercato azionario? Quindi devi considerare altri modi per guadagnare più interesse sui tuoi risparmi.

15.Monitora e migliora il tuo credito

Dovresti controllare il tuo rapporto di credito ogni anno. Puoi farlo gratuitamente visitando AnnualCreditReport e visualizzando un rapporto gratuito da ciascuna delle tre agenzie di credito ogni anno. Revisioni periodiche del rapporto potrebbero aiutarti a correggere rapidamente gli errori, catturare un ladro di identità al lavoro o ottenere un account potenzialmente delinquente. Per contestare un errore nel rapporto, contattare direttamente l’ufficio crediti. Se noti un problema in un rapporto, controlla anche i rapporti degli altri due uffici.

Nota che il tuo rapporto di credito gratuito non ti dà una sbirciatina al tuo punteggio di credito effettivo. Di solito devi pagare una commissione per vedere il tuo punteggio FICO. Monitorare e migliorare il tuo punteggio di credito ti servirebbe bene nel caso in cui tu abbia mai voluto prendere in prestito denaro per aprire un’attività. Se gestisci bene i tuoi soldi, il tuo rapporto di credito lo mostra. Questo almeno può aiutarti a tenerti sotto controllo.

16. Risparmia per il college dei tuoi figli

I bambini andrebbero sempre a scuola e una delle cose migliori che puoi fare per te è iniziare a risparmiare il prima possibile per il college dei tuoi figli. Se hai 40 anni e hai figli, il miglior consiglio dei consulenti finanziari è quello di iniziare a risparmiare il prima possibile dopo la nascita dei tuoi figli, anche se puoi risparmiare solo una piccola somma. Puoi aumentare l’importo che risparmi per il college man mano che il tuo reddito aumenta. Questo risparmio ti risparmierebbe molto mal di cuore in seguito.

Se hai 40 anni e i tuoi figli sono vicini all’età del college e non hai risparmiato molto per la pensione, non è necessariamente saggio o appropriato pagare tutte le spese del college. Se ti trovi in ​​quella soluzione, puoi fare in modo che i tuoi figli paghino alcune delle proprie spese lavorando durante gli anni del college.

17. Conosci la tua zona di comfort degli investimenti

Per quanto riguarda gli investimenti, non tutti possono prendere o gestire tutto. Quindi, il fatto che tu abbia bisogno di accrescere la tua ricchezza non dovrebbe significare che devi fare investimenti che ti darebbero notti insonni. Prima di iniziare a investire, dovresti sapere qual è la tua soglia di tolleranza e cosa non puoi superare. Ciò che conta è la tua età unita a come ti senti riguardo agli investimenti e agli obiettivi che hai per il futuro. Impara a trovare un equilibrio con i tuoi investimenti e non renderlo così aggressivo a meno che tu non abbia il cuore di correre il rischio.

LEGGERE  Le 10 migliori idee di marketing intelligenti e suggerimenti per i fotografi

18. Apri un IRA

Un altro modo per creare ricchezza a parte il tuo fondo pensione di lavoro è aprire un IRA o un conto pensionistico individuale. Questi conti offrono vantaggi fiscali per aiutarti a risparmiare per la pensione. Chiunque abbia un reddito può aprire un IRA e i coniugi non lavoratori possono aprire gli IRA fintanto che le imposte sulla famiglia sono depositate congiuntamente.

Quando si tratta di come si investe nell’IRA, considerare un fondo con scadenza. Scegli una data di pensionamento target e le risorse si riequilibrano automaticamente man mano che ti avvicini alla pensione.Quei (fondi) sono ottime opzioni per le persone che vogliono immergere i piedi nell’acqua degli investimenti senza dover dedicare molto tempo o sforzi nella progettazione della strategia.

20. Separare le tue finanze da quella del coniuge

Molte persone tra i 30 o i 40 anni stanno già attraversando matrimoni rocciosi. Se sei su questa barca e desideri aumentare la tua ricchezza finanziaria, devi considerare di separare le tue finanze da quelle del tuo coniuge. Le giovani coppie tendono a non avere grandi conti di risparmio e di investimento.

Il divorzio divide quindi quei conti e il risultato potrebbe essere ancora meno per i singoli ex coniugi. Si consiglia pertanto a coloro che sono sull’orlo di una rottura di mantenere gli investimenti più corti e liquidi possibile; bene, ad eccezione dei conti pensionistici, specialmente se sono coinvolti contributi corrispondenti a datore di lavoro.

20. Le tue finanze sono complesse? Ottieni un contabile

Quando avevi vent’anni, le tue finanze erano probabilmente piuttosto semplici. Potresti aver avuto solo un conto corrente e un conto di risparmio e forse alcune bollette. Quando entri nei tuoi 30 o 40 anni, le tue finanze iniziano a diventare più complesse. Ora hai mutui, assicurazioni per i proprietari di case, conti pensionistici multipli, piani di risparmio universitari, forse anche un’attività frenetica da destreggiarsi.

Tutte queste aggiunte al tuo quadro finanziario renderanno sicuramente le tue tasse più complicate.Mentre puoi usare il software per guidarti attraverso il processo, un contabile personale certificato può assicurarsi che non stai pagando più tasse di quanto dovresti e ti farà risparmiare un sacco di tempo. Quindi, se sei su questa barca, assicurati di ottenere questo servizio.

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri