Avvio di un’agenzia assicurativa indipendente senza esperienza

Vuoi avviare un’agenzia assicurativa indipendente da casa? Se SÌ, ecco una guida completa per l’avvio di un’agenzia assicurativa senza soldi e senza esperienza .

Ok, quindi ti abbiamo fornito un campione approfondito piano aziendale delle agenzie assicurative modello. Abbiamo anche approfondito analizzando e redigendo un piano di marketing di un’agenzia assicurativa di esempio supportato da idee di guerrilla marketing per agenzie assicurative. In questo articolo, prenderemo in considerazione tutti i requisiti per l’avvio di un’agenzia assicurativa. Quindi indossa il tuo cappello imprenditoriale e procedi.

Perché avviare un’agenzia assicurativa?

L’assicurazione è uno di quei settori che è in gran parte senza problemi dallo stato dell’economia. Il motivo è che la maggior parte dei prodotti assicurativi sono parte integrante della vita moderna. Non puoi possedere un’auto senza un’assicurazione automobilistica, e mentre la tua compagnia di mutui potrebbe non richiedere l’assicurazione dei proprietari di casa, considereresti davvero di non proteggere il più grande investimento della tua vita?

Il mandato individuale dell’Affordable Care Act assicura che ci sarà sempre un costante fornitura di clienti dell’assicurazione sanitaria. Tra i principali tipi di assicurazione, l’unico che è addirittura considerato facoltativo da alcune persone è l’assicurazione sulla vita, ma nel mondo di oggi finanziariamente più esperto, che è meno vero che mai.

In molti modi, l’assicurazione non è diversa da qualsiasi altra opportunità commerciale. Ma arriva anche con alcune considerazioni più uniche. Innanzitutto il processo di concessione delle licenze. Per vendere un’assicurazione ovunque negli Stati Uniti, devi prima superare un esame di licenza statale. Altre considerazioni specifiche sull’assicurazione includono l’acquisizione di appuntamenti da compagnie assicurative in modo da poter vendere i loro prodotti.

Ma per tutte le ragioni per cui l’assicurazione è un buon affare, ci sono molte cose da considerare prima di fare il salto da soli .

Avvio di un’agenzia assicurativa indipendente da casa senza esperienza Una guida completa

  • Panoramica del settore

A agire come agenti o broker nella vendita di polizze assicurative e rendite, i partecipanti al settore guadagnano commissioni, principalmente come percentuale del premio delle polizze assicurative vendute. Guadagnano anche alcune entrate per fornire consulenza sulla gestione del rischio e altri servizi a valore aggiunto. Questo settore è composto solo da broker e agenzie indipendenti.

Le aziende di questo settore agiscono come agenti per vendere polizze assicurative e rendite sottoscritte da assicurazioni vettori. Le principali società includono Arthur J Gallagher, Brown Brown e Marsh McLennan (tutte con sede negli Stati Uniti), così come Aon, Lloyds of London e Willis Group (tutte con sede nel Regno Unito) e CNinsure (Cina).

Il settore assicurativo globale, che comprende vettori, agenti e broker, genera ogni anno circa 5 trilioni di dollari in volume di premi. I segmenti di salute, proprietà e incidenti hanno visto la crescita più forte negli ultimi anni, secondo Aon.

Il settore delle agenzie assicurative e delle intermediazioni statunitensi comprende circa 132.000 stabilimenti ( società con sede singola e unità di società con posizione multipla ) con un fatturato annuo di circa $ 120 miliardi. Molte compagnie che offrono principalmente prodotti assicurativi alle imprese operano principalmente come broker. Le agenzie captive operano come agenti di vendita per un singolo assicuratore, lavorando per suo conto; broker indipendenti vendono prodotti di diversi fornitori. I vettori assicurativi sono coperti in profili di settore separati.

Avvio di una ricerca di fattibilità del mercato di un’agenzia assicurativa indipendente

  • Dati demografici e psicografici

Le famiglie di tutti i gruppi socioeconomici negli Stati Uniti utilizzano i servizi delle agenzie assicurative. Di conseguenza, gli stabilimenti e le entrate del settore sono distribuiti in linea con la popolazione regionale. Molte persone usano la compagnia di assicurazioni più vicina a loro, per comodità.

Quando un’area è sottoservita, sempre più aziende si spostano in quella zona per puntare un credito sul mercato. Allo stesso modo, le aziende tendono a spostarsi quando la concorrenza è troppo elevata e i margini di profitto iniziano a soffrire

Elenco di idee di nicchia nel settore delle agenzie assicurative

LEGGERE  Avvio di un'attività commerciale in Kano 10 migliori opportunità

L’idea di creare una nicchia per far crescere il tuo libro degli affari per gli agenti assicurativi non è certamente una nuova idea.Tuttavia, viene spesso ascoltato dagli agenti assicurativi che vogliono trovare il loro mercato di nicchia, ma non sono sicuri di dove iniziare.

Questa è una domanda comune in quanto non esiste una scienza perfetta per affermarsi come esperto assicurativo in un particolare nicchia. Sebbene possa sembrare frustrante, scoprire un mercato di nicchia che potrebbe funzionare per te richiede solo quattro componenti chiave.

Se riesci a legare questi quattro componenti, sarai sulla buona strada per diventare un leader del settore in un nicchia che ami, capisci e ti offre opportunità a lungo termine. Queste qualità sono Passione, Abilità, mercati e opportunità. Usa queste qualità per decidere dove specializzarti e farsi un nome

  • Programma assicurativo per le compagnie aeree
  • Programma assicurativo per le persone
  • Programma assicurativo per gli agricoltori
  • Assicurazione sanitaria
  • Assicurazione commerciale
  • Assicurazione marittima interna
  • Assicurazione sulla vita
  • Assicurazione sulla proprietà
  • Assicurazione contro gli infortuni

Livello di concorrenza nel settore delle agenzie assicurative

Le imprese del settore assicurativo agiscono come agenti per vendere polizze assicurative e rendite sottoscritte da compagnie assicurative. Il settore assicurativo globale genera circa 5 trilioni di dollari in volume di premi ogni anno, il che dimostra la quantità di denaro e incentivi in ​​questo settore.

Il settore delle agenzie assicurative e di intermediazione degli Stati Uniti comprende circa 132.000 stabilimenti (società con sede singola e unità di società con sede multipla) con un fatturato annuo di circa $ 120 miliardi.

La domanda è correlata al consumatore reddito e attività commerciale. Quando l’economia cresce, cresce anche la domanda di assicurazione personale e aziendale. Quando l’economia si contrae come alla fine degli anni 2000; cade la domanda di assicurazione. Nonostante la rilevanza delle grandi aziende nel segmento commerciale, l’industria americana rimane fortemente frammentata: le 50 maggiori aziende detengono solo il 25% del mercato totale.

Elenco di marchi noti nel settore delle agenzie assicurative

  • American Family Insurance
  • American Income Life Insurance Company
  • American International Group (AIG)
  • Arbella Insurance Gruppo
  • Assurant
  • Assicurazione combinata
  • Gruppo di assicurazioni commerciali
  • Conseco
  • Country Financial
  • Elephant
  • Encompass Insurance Company
  • Knights of Columbus
  • Liberty Mutual
  • Lincoln National Corporation
  • Manhattan Life Insurance
  • Omega
  • OneBeacon
  • Compagnia assicurativa americana di Westminster
  • Gruppo assicurativo White Mountains

Analisi economica

Il settore dei broker assicurativi e delle agenzie ha registrato una crescita modesta nei cinque anni fino al 2016 a causa di livelli di reddito disponibile temperati e ritardi negli acquisti di case e beni di consumo durevoli. L’industria ha anche affrontato una maggiore concorrenza da parte dei sottoscrittori che forniscono servizi assicurativi direttamente ai clienti, minacciando la crescita dei ricavi. Nei cinque anni fino al 2021, si prevede che i miglioramenti delle vendite di automobili, dei tassi di proprietà della casa e dei livelli di occupazione genereranno entrate.

Inoltre, il tasso di disoccupazione dovrebbe diminuire, aumentando la domanda di assicurazioni immobiliari e infortuni. Tuttavia, l’industria continuerà ad affrontare le pressioni sui prezzi della concorrenza esterna, come i vettori online.

Un’agenzia assicurativa vale la pena partire da zero o acquistare un franchising migliore?

Uno dei principali motivi per possedere un franchising è che ti consente di entrare in affari PER TE, ma non DA solo. Questo perché stai acquistando un modello di business comprovato sfruttando un marchio affermato con una base clienti integrata. Ma il franchising non è per tutti.Anche se sei un proprietario, devi rinunciare a un po ‘di indipendenza. E richiede un investimento di capitale significativo per iniziare.

Invece di dover reinventare la ruota, un franchisee ottiene molto supporto dall’affiliante immediatamente fuori dal cancello, offrendo migliori possibilità di successo. Un proprietario di un franchising riceve spesso aiuto con:

  • Selezione del sito per un traffico ottimale, tenendo conto delle posizioni delle aziende competitive
  • Progettazione e costruzione di strutture fisiche
  • Finanziamento per coprire le commissioni di franchising iniziali più i costi di avvio
  • Formazione per apprendere il business e metodi operativi comprovati
  • Programmi di grande apertura per avviare rapidamente l’attività
  • Nazionale e pubblicità regionale per aumentare le vendite
  • Operazioni commerciali di routine per mantenere le migliori pratiche per un’efficienza ottimale
  • Accesso a contratti di acquisto all’ingrosso da parte di venditori autorizzati per contenere le spese operative
  • In corso supervisione e supporto gestionale in caso di problemi o domande.
LEGGERE  30 migliori idee di business sulla cannabis di marijuana per il 2021

Tutti questi motivi sono i motivi per cui acquistare un franchising nel settore assicurativo è molto meglio che iniziare da zero.

Possibili sfide e minacce per l’avvio di un’agenzia assicurativa

Ins di vendita la garanzia è un lavoro importante ma stimolante. In un settore competitivo che sta cambiando rapidamente, gli ostacoli sono molti.Gli ostacoli all’avvio di un’agenzia assicurativa possono includere;

  • Legislazione industriale
  • L’economia
  • Riforma sanitaria
  • Ottenere la licenza
  • Costi di avviamento
  • Adattamento alle strategie di marketing digitale
  • Acquisizione di competenze

Avvio di un’agenzia assicurativa indipendente Aspetto legale

  • Migliore persona giuridica per un’agenzia assicurativa

La struttura legale della maggior parte delle imprese si basa sulle dimensioni e le dimensioni dell’azienda . Poiché l’attività assicurativa è interamente incentrata sul reddito e sulla proprietà dei tuoi clienti, la LLC è la migliore entità legale per la tua azienda, sia essa piccola, media o grande.

I vantaggi della creazione di una LLC in genere superano gli svantaggi percepiti e in genere non sono disponibili per le ditte individuali e le società in nome collettivo.

  • Beni intoccabili

Le LLC offrono una protezione limitata della responsabilità ai loro proprietari (membri ), che in genere non sono personalmente responsabili dei debiti e delle passività commerciali della LLC. I creditori non possono perseguire i beni personali (casa, conti di risparmio, ecc.) Dei proprietari per pagare i debiti commerciali. Le LLC in genere non pagano le tasse a livello aziendale. Qualsiasi reddito o perdita commerciale viene trasferito ai proprietari e riportato sulle loro dichiarazioni dei redditi personali. Qualsiasi imposta dovuta è versata a livello individuale.

  • Maggiore credibilità

La creazione di una LLC può aiutare la tua nuova attività di preparazione fiscale a stabilire credibilità con potenziali clienti, dipendenti, fornitori e partner perché vedono che hai assunto un impegno formale con la tua attività.

  • Requisiti di conformità limitati

Le LLC devono affrontare un numero inferiore di imposte annuali statali requisiti e formalità in corso rispetto alle società S e alle società C.

  • Struttura di gestione semplice

Le società sono libere di stabilire qualsiasi struttura organizzativa concordata dai proprietari dell’azienda. Le LLC possono essere gestite dai proprietari (membri) o dai manager, a differenza delle società che hanno un consiglio di amministrazione che sovrintende alle principali decisioni aziendali della società e ai dirigenti che gestiscono gli affari quotidiani.

  • Restrizioni minime o nulle

Vi sono alcune restrizioni su chi può essere proprietario di una LLC o sul numero di proprietari di una LLC (a differenza delle società S).

Idee di nomi di attività commerciali accattivanti per un’agenzia assicurativa

Ci sono diversi nomi di attività tra cui puoi scegliere. Tuttavia, devi essere sicuro che sia un nome attraente.Alcuni di questi tipi di nomi includono;

  • Assicurazione alligatore
  • Assicurazione capitol
  • Assicurazione Hilltop
  • Assicurazione rete Dam
  • Assicurazione A +
  • Assicurazione Concord
  • Assicurazione metropolitana
  • Assicurazione Welco
  • Assicurazione Cross Town

Il miglior tipo di assicurazione necessaria per un’agenzia assicurativa

Per vendere un’assicurazione, è necessaria un’assicurazione. Per lo meno avrai bisogno di una polizza di proprietà (BOP) e di un’assicurazione EO. Una politica per i proprietari di attività commerciali può essere personalizzata con una varietà di protezioni diverse per qualsiasi cosa, dalle attrezzature all’auto utilizzata per le attività commerciali.

EO è sinonimo di errori e omissioni e talvolta viene definita assicurazione di responsabilità professionale. Funziona più o meno allo stesso modo dell’assicurazione medica per negligenza in quanto ti protegge dagli errori che potresti commettere – questa è la parte degli errori. Le omissioni sono anche errori da te commessi, come dimenticare di avvisare un cliente che la sua politica è dovuta per il rinnovo.

Se assumi un ufficio o uno staff di supporto, potresti anche dover portare un’assicurazione di compensazione del lavoratore a seconda del tuo stato e numero di dipendenti che assumete.

LEGGERE  30 migliori opportunità di franchising rivolte ai bambini

Infine, dovrete assicurarvi una cauzione. Una cauzione garantisce di pagare una parte, come una compagnia assicurativa, se non si adempie al proprio obbligo.Gli Stati richiedono che tu abbia un’obbligazione nel caso in cui riscuoti il ​​premio di un cliente e scappi in Brasile con il tuo addetto alla reception invece di rimettere il pagamento alla compagnia assicurativa. Il suo scopo è proteggere i tuoi clienti da te.

Protezione delle proprietà intellettuali della tua agenzia di assicurazione

Le agenzie di servizi professionali, grandi e piccole, sono spesso a conoscenza di clienti altamente confidenziali informazione. Dalle fusioni e acquisizioni, al lancio di nuovi prodotti o marchi, le agenzie sono quasi interamente al corrente.

Con la conoscenza di informazioni sensibili non solo riservate al pubblico, ma a volte sconosciute ai dipendenti dell’azienda, le agenzie ricevono la pari responsabilità dei rischi associati alla perdita di informazioni riservate.

Le conseguenze finanziarie e reputazionali della perdita di proprietà intellettuale possono essere enormi, specialmente se si tratta di un brevetto di prodotto, di una transazione finanziaria o di un segreto commerciale protetto.

Per proteggere la tua agenzia da costose manipolazioni errate delle informazioni riservate dei clienti, è essenziale la gestione e la mitigazione dei rischi; devi fare quanto segue;

  • Contratti legali e accordi di non divulgazione
  • L’assunzione di membri del team che si comportano in modo professionale, leale e discreto contribuirà ad aiutare la minaccia di un fallimento vantarsi.
  • Garantire che i contenuti digitali, compresi i segreti commerciali, tramite Internet o un server interno, siano adeguatamente protetti.Garantire che i dipendenti delle agenzie forniscano contenuti riservati in base alle necessità.
  • Consultare sempre un professionista legale per assicurarsi che le proprie basi siano adeguatamente coperte.

È necessaria la certificazione professionale per avviare un’agenzia assicurativa indipendente?

Ci sono certificazioni professionali disponibili indipendentemente dal tuo settore che possono essere trovate attraverso discussioni con quelli del settore o esaminando le descrizioni dei lavori. La certificazione può essere un altro modo per migliorare il tuo set di abilità per essere riconosciuto per i tuoi risultati. In un mondo di personal branding e marketing, ogni vantaggio che aiuta ad atterrare un cliente merita lo sforzo.

  • Agente di assicurazione professionale certificato CPIA
  • Certificato professionale in APA assicurativo
  • CIP professionale di assicurazione noleggiato
  • Rappresentante del servizio di assicurazione certificato CISR
  • Consigliere assicurativo certificato (CIC)
  • Seminari su errori e omissioni (EO)
  • Seminari tematici speciali
  • Seminari online, di studio personale e webinar
  • Preparazione esame di licenza

Elenco dei documenti legali necessari per avviare un’agenzia assicurativa

  • Assicurazione
  • Azione di riparazione del credito (procura)
  • Accordo con il cliente
  • Licenza commerciale
  • Fiscale
  • Contratto di lavoro
  • Accordo di non divulgazione
  • Protocollo d’intesa
  • Condizioni d’uso online

Redazione di un piano aziendale per la vostra agenzia assicurativa

Sì, i piani aziendali richiedono molto lavoro, ricerca, scrittura e un’attenta revisione. Ma ogni volta che inizi una nuova attività, devi creare un piano aziendale. E anche le aziende affermate possono trarre vantaggio dall’avere un piano scritto a portata di mano. Questo perché il tuo business plan può aiutarti a garantire finanziamenti e appuntamenti diretti.

Oltre a dare tranquillità agli stakeholder chiave, il tuo piano può aiutarti a

  • Impostare obiettivi realistici.
  • Allocare risorse.
  • Migliora il flusso di lavoro.
  • Comunicare con partner e altri professionisti.
  • Fai crescere la tua attività.
  • Revisionare periodicamente il piano aziendale è un esercizio prezioso perché chiarisce gli obiettivi aziendali e come raggiungerli.

Costi dettagliati Analisi per l’avvio di un’assicurazione indipendente Agenzia

Per avviare la tua agenzia assicurativa indipendente è necessario il capitale iniziale. L’importo necessario potrebbe variare da un minimo di $ 5.000 a $ 50.000 o più, a seconda di fattori quali la posizione in cui ti trovi e il modo in cui intendi gestire la tua attività.

Ad esempio, avviare la tua agenzia come casa le attività basate sull’azienda eliminano la necessità di pagare l’affitto, acquistare mobili estesi, cartellonistica e altre spese associate a una sede commerciale. Anche il costo degli uffici o dello spazio vetrina può differire del 100% o più da una locale all’altra; la differenza di prezzo tra un ufficio a New York City e uno nella Pennsylvania rurale può differire del 200% o più.L’analisi dei costi per l’avvio di un’agenzia assicurativa a domicilio comprende;

  • Corsi di formazione assicurativa $ 450
  • Licenza per agenzia $ 1.200
  • Acquisto di un libro degli affari $ 1.500 (minimo )
  • Sistema di gestione delle agenzie $ 200
  • Assicurazione $ 2.500
  • Spese per il gruppo cluster $ 700
  • Rete di sicurezza (varie) $ 2.000
LEGGERE  Come fare un piano di budget su un reddito fisso

Seguendo la nostra analisi dei costi ben studiata, avrai bisogno di $ 8.550 per avviare un’agenzia assicurativa a domicilio, quindi costa $ 13.478 per avviare un’agenzia assicurativa su piccola scala prendendo in considerazione il leasing e i mobili per ufficio. Ti costerà $ 46.046 per avviare un’agenzia assicurativa su media scala e $ 103,880 per avviare un’agenzia assicurativa su larga scala.

    • Finanziamento della tua agenzia assicurativa

    Ogni agenzia assicurativa necessita di finanziamenti specializzati per sostenere la crescita. La finanza è l’elisir che aiuta nella formazione di nuove imprese e consente alle imprese di trarre vantaggio dalle opportunità di crescita, impiegare lavoratori locali e, a loro volta, supportare altre imprese e il governo locale, statale e federale attraverso la rimessa delle imposte sul reddito.L’uso strategico di strumenti finanziari, come prestiti e investimenti, è la chiave del successo di ogni impresa

    • Risparmio personale
    • Pitching
    • Angel investor
    • Partenariato
    • Capitale di rischio
    • Prestiti e sovvenzioni
    • Fonte di finanziamento alternativa come il finanziamento della folla

    Scelta della posizione migliore per la tua agenzia assicurativa

    Un potenziale agente assicurativo ha molte preoccupazioni: finanziamenti, personale, sviluppo di una strategia di marketing e garanzia che abbiano un prodotto o servizio praticabile. Prima di iniziare il processo di avvio di un’attività, tuttavia, è necessario prendere una decisione importante: dove avviare l’attività.

    L’adagio “Posizione, posizione, posizione” ha valore, non solo per gli immobili , ma per un’agenzia assicurativa di successo. Una varietà di funzioni influenzerà ciò che rende un luogo adatto o non adatto alla tua attività assicurativa e l’imprenditore saggio esaminerà attentamente tali caratteristiche prima di decidere di andare avanti con un’impresa.

    Molte volte, l’ubicazione del la società viene decisa in base a ciò che è un buon senso per l’imprenditore, con poca considerazione o considerazione per la posizione dell’azienda. Mentre è bello pensare, “Se lo costruisco, arriveranno!” La realtà è che la società che usa il motto, “Se lo costruisco dove sono, arriveranno” potrebbe, alla fine, essere Più di successo.Un luogo adatto per la tua agenzia assicurativa deve avere i seguenti elementi:

    • Accesso a clienti e dati demografici
    • Incentivi fiscali e legali
    • Spese di ufficio
    • Esigenze del personale
    • Qualità della vita
    • Accesso ai programmi di marketing

    Avvio di un’agenzia assicurativa indipendente Dettagli tecnici e sulla forza lavoro

    L’uso efficace della tecnologia sarà fondamentale per il futuro successo della tua agenzia. È estremamente importante rimanere aggiornati con le ultime versioni del sistema di gestione dell’agenzia. Il sistema operativo, il software e l’hardware dovrebbero essere aggiornati per garantire un funzionamento efficiente delle applicazioni attuali.

    Avvia la tua agenzia alle nuove interfacce aziendali e usa il download elettronico dalla società, ove possibile, per eliminare la carta e migliorare l’efficienza. Installa l’accesso a Internet sul desktop di ciascun dipendente dell’agenzia con una connessione sempre attiva e ad alta velocità e un account di posta elettronica per ogni persona. Questi passaggi messi insieme permetteranno all’agenzia di utilizzare proficuamente molte applicazioni tecnologiche emergenti in tempo reale.

    Una volta operativa, è necessario concentrarsi sulla sicurezza dei sistemi poiché le nuove funzionalità creano nuovi rischi che devono essere gestiti. Il modello di business dell’agente indipendente è convincente per i consumatori assicurativi grazie alla competenza, all’indipendenza e alla rappresentanza multipla dell’azienda.Affinché questo modello di business possa eccellere in futuro, tuttavia, è necessario associare questi punti di forza a investimenti costanti e continui in una tecnologia efficace.

    I clienti sono colpiti dalle agenzie che utilizzano le ultime tecnologie. Non solo l’immagine dell’agenzia è migliorata, ma l’agenzia è posizionata per soddisfare le maggiori aspettative del consumatore. I consumatori si aspettano che i loro bisogni vengano gestiti in tempo reale. Sempre più, la competenza tecnologica dell’agenzia sarà un fattore decisivo per molti consumatori nella scelta di un agente. I consumatori vorranno avere a che fare con agenti che hanno le stesse capacità tecnologiche che hanno nelle loro case e attività commerciali.

    La tecnologia consente a un’agenzia di ampliare la sua portata geografica, come mezzo per far crescere la propria attività e servire il cliente . Consente inoltre alle agenzie di semplificare i flussi di lavoro, svolgere il lavoro più rapidamente, ottenere risposte dalle aziende più rapidamente e liberare i dipendenti delle agenzie per impegnarsi in un lavoro produttivo. Meno intervento umano a causa dei processi automatizzati significa meno errori e meno rilavorazioni improduttive per correggere gli errori.

    La maggior parte delle aziende si sta muovendo nella direzione di semplificare i propri processi. Stanno spendendo milioni di dollari per rielaborare i loro processi per sfruttare le tecnologie attuali. In questo, trovano agenti che sono in grado di negoziare affari con loro su una piattaforma simile e sono molto più allettanti, e si stanno allontanando dai giorni in cui hanno cercato di essere tutto per tutti gli agenti.È difficile tenere il passo con gli standard e la tecnologia e rimanere competitivi quando devono fare affari con vecchi sistemi legacy e processi di pensiero.

    Il processo di erogazione del servizio coinvolto nella gestione di un’agenzia assicurativa

    I buoni processi sono la chiave del successo nella tua agenzia assicurativa. Per aumentare la loro redditività, le agenzie investono continuamente in persone e tecnologia, nonché in altre imprese attraverso acquisizioni. Ci sono una serie di miglioramenti del processo che le agenzie potrebbero prendere in considerazione. Includono il miglioramento del flusso di lavoro, l’eliminazione di errori di scarsa qualità e la standardizzazione dei processi in modo che quando persone diverse svolgono il compito non reinventano la ruota ogni volta.

    Inoltre, le agenzie redditizie segmentano i loro conti per identificarne maggiormente clienti preziosi in modo che possano quindi fornire loro un livello di servizio superiore rispetto a quello che offrono entrate minori o conti meno redditizi. I processi di servizio per un’agenzia assicurativa possono includere questi elencati di seguito e molto altro.

    • Processo di vendita
    • Nuovo processo aziendale
    • Processo di riferimento
    • Processo di revisione delle politiche
    • Processo di social media
    • Processo di ottimizzazione dei motori di ricerca
    • Re-quote processo di follow-up
    • Processo di cross-selling
    • Processo di rinnovo
    • Processo di assunzione dei dipendenti
    • Processo di formazione dei dipendenti
    • Processo di risoluzione dei dipendenti
    • Processo di telemarketing
    • Processo di gestione dei reclami
    • Processo di approvazione della polizza
    • Processo di richiesta di fatturazione
    • Processo di reclamo del cliente
    • Processo di creazione del contenuto

    Avvio di un’agenzia assicurativa indipendente Il piano di marketing

    • Strategie di marketing per un’agenzia assicurativa

    Un buon marketing è il modo in cui trasformi le chiamate fredde in lead caldi. Una strategia di marketing ben pianificata ti aiuta a generare una base di clienti che ha già in mente il tuo nome dell’agenzia quando stanno prendendo in considerazione l’assicurazione. Gli agenti assicurativi indipendenti non possono aspettare che i clienti arrivino da loro.

    Il Web ha reso troppo facile bypassare l’agente agente assicurativo di quartiere e semplicemente scegliere un grande intermediario. D’altra parte, molte persone vogliono supportare attività di proprietà locale come la tua. Devono solo sapere che ci sei.

    Un maggiore contatto con la tua comunità può generare il riconoscimento del nome e la buona opinione di cui hai bisogno per catturare quelle persone.Puoi promuovere la tua agenzia tramite:

    • Eventi di sponsorizzazione

    Quando organizzi un evento di beneficenza o sosteni una squadra sportiva locale il nome della tua agenzia di fronte alla community. Inoltre, quel livello di coinvolgimento della comunità fa sapere agli altri che sei più di un semplice venditore e molti ti ricompenseranno per questo.

    • Stipulare accordi di riferimento

    Un accordo di riferimento è una partnership reciprocamente vantaggiosa tra te e i membri della tua rete professionale in cui condividi contatti tra loro. Ad esempio, potresti condividere contatti commerciali con un commercialista che ti passa i clienti del ristorante.

    • Vai dove si trovano i tuoi clienti

    Se desideri più clienti appaltatori, dove andresti? Probabilmente al negozio di ferramenta per prima cosa al mattino; e se tu avessi un caffè da condividere ancora meglio! L’idea è di pensare a dove devono trovarsi i clienti e di arrivare li speriamo prima di chiunque altro.

    • Incoraggiando il dare e avere

    Le organizzazioni benefiche sanno che se danno un dono ai potenziali donatori, saranno più propensi a dare. Ecco perché così tanti inviano etichette o penne per indirizzi con la loro richiesta. Farai ancora meglio se provi a connettere il tuo omaggio con il tuo prodotto assicurativo. Ad esempio, prova a distribuire batterie per rivelatori di fumo o magneti a contatto di emergenza.

    Alla fine, commercializzare la tua agenzia assicurativa indipendente è una questione di capire di cosa hanno bisogno i tuoi clienti e mostrare loro come la tua azienda si rivolge a ciò di cui hanno bisogno. Assicurati di includere la tua strategia di marketing nel tuo business plan, che può aiutarti a garantire il finanziamento per la tua agenzia.

    Scelta del prezzo giusto nei servizi assicurativi

    Concorrenza sta costringendo gli assicuratori ad adeguare le tariffe più frequentemente per fidelizzare i clienti esistenti e attirarne di nuovi. Tuttavia, molti assicuratori impiegano settimane, se non mesi, per implementare una nuova struttura di rating e le prestazioni effettive di questi modelli si deteriorano rapidamente nel tempo. Inevitabilmente, l’assicurazione sta cambiando il suo approccio per quanto riguarda i prezzi dei prodotti.

    Man mano che l’assicurazione diventa sempre più una merce, le compagnie assicurative stanno cercando di differenziarsi dai loro concorrenti in base al servizio clienti, all’esperienza dei sinistri e alla solidità finanziaria, ma soprattutto per prezzo. Pertanto, per ottenere un vantaggio competitivo, gli assicuratori stanno iniziando a utilizzare l’ottimizzazione dei prezzi.

    L’ottimizzazione dei prezzi va oltre il tradizionale processo di tariffazione assicurativa con metodi sofisticati come modelli analitici predittivi, calcoli del valore della vita dei clienti e simulazione dello scenario per aumentare il rating accuratezza e miglioramento della redditività.Sebbene il concetto di ottimizzazione dei prezzi sia relativamente nuovo per il settore assicurativo, è stato utilizzato in altri settori, come i viaggi e la vendita al dettaglio per un certo numero di anni.

    Regolamenti, mancanza di strumenti IT affidabili e persino limitato online la presenza viene spesso citata come motivo della sua adozione tardiva nell’ambito dell’assicurazione. Tuttavia, i regolamenti attenuati e la crescita dei siti Web aggregatori significano che l’ottimizzazione dei prezzi sta diventando una realtà.

    Per ottenere i prezzi giusti per i tuoi servizi devi implementare una strategia di ottimizzazione dei prezzi e dovresti considerare questi componenti essenziali:

    • Gestione delle informazioni
    • Esplorazione dei dati
    • Modellazione predittiva
    • Analisi ad alte prestazioni
    • Intelligenza competitiva

    Soprattutto nelle aree di attività in cui il prezzo è un fattore chiave di differenziazione – come auto, casa e alcune linee commerciali – l’ottimizzazione dei prezzi rappresenta il futuro dell’assicurazione.

    Possibile Strategie per vincere i concorrenti nel settore assicurativo

    Le compagnie assicurative si trovano in una posizione unica quando si tratta di marketing. Non hanno prodotti tangibili da vendere, ma devono invece fare affidamento su solide relazioni con clienti fedeli e passaparola per aiutarli a competere. Tuttavia, nonostante le sfide, le strategie di marketing per le compagnie assicurative non sono in realtà diverse da quelle di qualsiasi altra compagnia e richiedono una forte attenzione alle basi del marketing efficace.

    • Conosci il tuo mercato
    • Stabilisci un piano
    • Misura l’efficacia
    • Raccogli feedback
    • Avvia una competizione vantaggio

    Aumentare la fidelizzazione dei clienti nel settore assicurativo

    Le agenzie assicurative possono rappresentare una serie di prodotti tra cui casa, vita, auto, affari e salute assicurazione. Le compagnie assicurative guadagnano vendendo polizze assicurative e riscuotendo premi dai consumatori e, quando necessario, pagano le polizze. La fidelizzazione dei clienti non solo rende redditizia la compagnia assicurativa, ma aiuta a compensare i nuovi costi di pubblicità e marketing per il reclutamento di nuovi clienti.

    Allo stesso tempo, la fidelizzazione può essere molto conveniente. Molti studi hanno dimostrato che $ 1 pagato per fidelizzare i clienti aumenta i profitti di oltre $ 5 spesi per l’acquisizione di nuovi clienti.

    • Identifica il tuo miglior cliente
    • Sviluppa un piano aziendale proattivo a rischio clienti
    • Servizio personale
    • Tariffe scontate
    • Pagamento delle polizze
    • Spiegazione dei vantaggi e delle opzioni

    Strategie per aumentare la consapevolezza del marchio e creare un’identità aziendale per la tua agenzia assicurativa

    Probabilmente, una formidabile presenza su Internet è uno dei modi migliori per ottenere il nome della tua agenzia e mantenere fresco nelle menti dei potenziali clienti.Puoi farlo tramite:

    • Creazione di un sito Web di agenzia

    Un sito Web professionale con un URL facile da ricordare può aiutare i tuoi potenziali clienti ti trovano sul web. Potresti anche prendere in considerazione l’offerta di collegare i siti Web dei tuoi clienti commerciali ai tuoi. La buona volontà che provano può comportare rinvii.

    • Passa al cellulare

    Le persone usano i loro smartphone per navigare gran parte della giornata. Prendi in considerazione l’idea di rendere il tuo sito web ottimizzato per i dispositivi mobili in modo che sia sempre accessibile.

    • Uso dei social media

    Crea profili per la tua attività su Facebook, Twitter e LinkedIn. Questi siti sono un modo gratuito per costruire l’identità del marchio, fare rete con potenziali clienti e stabilire connessioni professionali. LinkedIn è particolarmente utile per raggiungere clienti commerciali.

    • Creazione di condivisioni di diapositive, podcast e webinar

    Parte della tua strategia di marketing dovrebbe includere l’educazione dei potenziali clienti sul valore dei servizi e dei prodotti assicurativi. Questi strumenti online economici possono aiutarti a fare proprio questo. Nella mente dei tuoi clienti, diventerai il loro esperto assicurativo.

    • Pubblicità online

    Il Web ha molto spazio pubblicitario , quindi cerca un po ‘e vedi dove può adattarsi la tua agenzia. Puoi sponsorizzare un sito, creare un banner o utilizzare un annuncio pay-per-click. Ma qualunque cosa tu faccia, non comprare annunci pop-up che non piacciono a nessuno.

    Tieni presente che la tua presenza online non può essere un ripensamento. I clienti si aspettano un certo grado di conoscenza di Internet dai professionisti con cui lavorano, e questo include i loro agenti assicurativi

    Creazione di una rete di fornitori / distribuzione di un’agenzia assicurativa

    Molti le compagnie assicurative utilizzano diversi canali per distribuire i loro prodotti. All’inizio del settore assicurativo degli Stati Uniti, gli assicuratori assumevano agenti, spesso a tempo parziale, per firmare i richiedenti per l’assicurazione. Alcuni agenti, oggi conosciuti come agenti “prigionieri” o “esclusivi”, rappresentavano un’unica società. Altri, l’equivalente dell’attuale agente indipendente, lavoravano per un certo numero di società.

    Allo stesso tempo in cui i due sistemi di agenzie si stavano espandendo, i broker assicurativi commerciali, che erano spesso sottoscrittori, iniziarono ad aprire negozi nelle città . Mentre gli agenti rappresentavano solitamente assicuratori, i broker rappresentavano i clienti che acquistavano l’assicurazione.

    Questi tre canali di distribuzione (agenti vincolati, agenti indipendenti e broker) esistono oggi più o meno nella stessa forma. Ma con lo sviluppo della tecnologia dell’informazione, che ha fornito un accesso più rapido ai rappresentanti delle società e ha reso molto più facile lo scambio di informazioni a fini di sottoscrizione, sono sorti canali di distribuzione alternativi, comprese le vendite dirette via telefono, posta e Internet.

    Inoltre, gli assicuratori utilizzano altri tipi di punti vendita, quali banche, luoghi di lavoro, associazioni e concessionari di automobili, per accedere a potenziali assicurati. Quindi è consigliabile imparare o scegliere un punto da quei canali di distribuzione per essere in grado di creare una distribuzione clamorosa per la tua agenzia assicurativa.

    Suggerimenti per la gestione di un’agenzia assicurativa indipendente

    la decisione di entrare nel settore assicurativo può essere entusiasmante e di successo purché si comprendano gli elementi necessari che ci vogliono per eseguirne uno. Tutti hanno bisogno di un qualche tipo di assicurazione, sia che si tratti di assicurare i loro veicoli, la loro salute o i loro oggetti di valore. La gestione di un’attività assicurativa ti gioverà finanziariamente, ma fornirà anche ai tuoi clienti un servizio prezioso e necessario.

    Scegli i tipi di assicurazione che fornirai nella tua attività assicurativa. Alcuni uffici offrono di soddisfare tutte le esigenze dei suoi clienti, mentre altri scelgono di concentrarsi solo sulle politiche relative all’auto, alla salute o ai proprietari di case. Se decidi di limitare il tipo di assicurazione che offrirai, prendi accordi con agenti vicini che offrono altri tipi di copertura. Tu e il tuo gruppo di contatti degli agenti potete inviarvi reciprocamente attività attraverso un accordo reciproco.

    • Scegli una società con cui desideri affiliarti nel settore assicurativo.
    • Ottieni il tuo stato licenza assicurativa rilasciata.
    • Progetta il tuo sito Web.
    • Sviluppa la tua base di clienti.
    • Assumi almeno un membro dello staff per rispondere ai telefoni, prendere messaggi ed essere in ufficio mentre stai vendendo un’assicurazione.
    • Mantieni la tua licenza presentando una nuova domanda e pagando ogni anno .

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri