Avvio di una compagnia di spedizioni da casa – Esempio di modello di business plan

Vuoi avviare una compagnia di navigazione da zero? Oppure hai bisogno di un modello di business plan di spedizione di esempio? Se SÌ, ti consiglio di leggere.

Con la crescente domanda di servizi di spedizione che offrono prezzi ragionevoli e promettono convenienza, velocità e affidabilità, nessun altro momento potrebbe essere migliore di adesso per prendere un immergersi nel settore delle spedizioni. L’industria sta crescendo e sta rapidamente cambiando, grazie alla crescente dipendenza dallo shopping online.

Tuttavia, è necessario rendersi conto del fatto che l’industria marittima / marittima è altamente ad alta intensità di capitale e competitiva. In secondo luogo, avviare la propria compagnia di spedizioni richiede una conoscenza approfondita delle procedure di importazione ed esportazione, nonché delle industrie di spedizione, container e logistica nel proprio paese.

Devi anche conoscere la legislazione affinché i membri dell’equipaggio lavorino a bordo del tuo navi, come far funzionare le navi all’interno e all’esterno di porti specifici, come gestire le merci pericolose e altri tipi di merci e come utilizzare determinate apparecchiature di comunicazione a bordo della nave e molte altre normative.

Puoi avviare la tua compagnia di spedizioni mentre lavori da casa, ma per avere successo nel business devi essere ben organizzato e avere una solida base di clienti. La spedizione è un’industria con enormi oscillazioni. E avviare una compagnia di navigazione richiede non solo molto capitale, ma un’adeguata pianificazione. È necessario farlo fin dall’inizio per aumentare le possibilità di successo a lungo termine. Ecco i passaggi necessari per avviare un’azienda di spedizioni di successo:

Avvio di una compagnia di spedizioni da casa – Modello di piano aziendale di esempio

1. Ulteriori informazioni sul settore

Prima di immergerti nel settore navale, devi analizzare il mercato e tenerti aggiornato con le notizie relative al business esaminando le pubblicazioni commerciali, i rapporti finanziari e le tendenze dei consumatori.In questo modo, conoscerai i prodotti che hanno un grande mercato nel tuo paese e quelli che hanno un grande mercato al di fuori del tuo paese. Gli esperti del settore raccomandano di collaborare con una compagnia di spedizioni per capire meglio come funziona l’azienda.

2. Definisci le merci con cui tratterai

Le merci sono state classificate in molti gruppi, tra cui merci deperibili, merci pericolose, merci illegali e così via. E anche se ci sono prodotti più che numerabili sul mercato ( che vanno da orologi o parti elettroniche ad automobili o macchinari ), la tua compagnia di spedizioni non può gestire tutti i tipi di merci.

Quindi, dovrai comprendere tutte le classificazioni dei prodotti e ottimizzare i tuoi servizi scegliendo le merci specifiche che verranno gestite dalla tua compagnia di spedizioni. Inoltre, cerca gli incentivi disponibili del tuo stato o governo federale per i quali sei idoneo.

3. Definisci l’identità della tua attività

Decidi un nome per la tua attività. Un nome aziendale ideale è facile da ricordare ed è suggestivo di ciò che offre l’azienda. Devi anche sviluppare un logo e impostare la struttura legale per la tua attività.Puoi contattare un avvocato esperto o un consulente finanziario per aiutarti a determinare se la tua attività deve essere una società o una società a responsabilità limitata.

4. Scrivi un business plan

Scrivere un business plan completo è uno dei passi più importanti per avviare una compagnia di spedizioni di successo. Il tuo piano aziendale includerà tutti i fattori necessari come la panoramica aziendale, i tuoi concorrenti, le loro abilità e prezzi, il tuo mercato di riferimento, la tua proposta di vendita unica e le tue competenze chiave, i tuoi prezzi, i tuoi piani finanziari, i tuoi piani di marketing, le tue fonti di finanziamento, le minacce e opportunità nel settore marittimo del tuo paese, e la tua strategia di uscita.

Un piano aziendale fa molto di più che guidarti attraverso i processi di avvio e gestione della tua attività; presenta la tua idea imprenditoriale a finanziatori di terze parti come investitori e banche.

5. Raccogli i tuoi fondi

Come affermato in precedenza, l’avvio di una compagnia di spedizioni richiede enormi costi di avvio. Quindi, è più che probabile che tu abbia bisogno di finanziamenti di terze parti. Decidi se desideri adottare un finanziamento del debito o un finanziamento azionario. Quindi contatta terze parti che potrebbero essere interessate a finanziare la tua attività, come agenzie di prestito per piccole imprese , investitori , venture capitalist e banche .

6pleta i documenti necessari

Registra la tua attività presso l’agenzia locale appropriata. Inoltre, è necessario ottenere tutte le licenze e le autorizzazioni necessarie per avviare una compagnia di spedizioni. Questo passaggio è molto importante, poiché non si desidera incontrare problemi con il governo dopo aver avviato la propria compagnia di spedizioni.

7. Trova una buona posizione e assumi dipendenti

Poiché il successo della tua compagnia di spedizioni dipende in parte dalla posizione scelta, devi trovare una buona posizione. Il sito dovrebbe avere un sacco di terreno aperto per lo stoccaggio di container e dovrebbe avere accesso diretto alla ferrovia. Inoltre, è necessario assumere personale per lavorare a bordo della nave e nell’ufficio di spedizione.

8. Acquista l’equipaggiamento richiesto

Per far decollare la tua compagnia di spedizioni, devi acquistare container, camion, attrezzature per ufficio e altre attrezzature.

9. Sviluppa il tuo marchio aziendale e commercializza la tua attività commerciale

Assumi un designer grafico per aiutarti a creare un logo professionale, che puoi utilizzare su biglietti da visita, fatture, etichette di spedizione, carta fissa, sito Web e qualsiasi altra cosa che abbia a che fare con la tua attività.

Inoltre, assumi un designer di siti Web professionale per sviluppare un sito Web per la tua compagnia di spedizioni. Questo aiuterà i clienti a trovare la tua attività su Internet.Dopo aver sviluppato il tuo marchio aziendale, puoi iniziare a cercare clienti commercializzando la tua attività su mezzi pubblicitari online e offline.

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri