Avvio di un modello di business plan del campione di caseificio

Sei interessato a avviare un’attività lattiero-casearia ? Vuoi avventurarti nell’allevamento? Sei un pensionato e stai cercando la migliore azienda per iniziare con i tuoi fondi pensione ? Quindi ti consiglio di leggere.

Non devi necessariamente avere amore per gli animali, in particolare per le mucche, prima di riconoscere le loro capacità di fare soldi. La maggior parte delle persone è a conoscenza del business dell’allevamento delle mucche per la carne, ma tende a dimenticare che è possibile avviare un’azienda agricola da latte. denaro derivante dalla mungitura delle mucche e vendendole a grandi aziende lattiero-casearie o vendendo il prodotto come prodotti propri se si può permettersi di acquistare le attrezzature di lavorazione. Se sei interessato a conoscere i pro e i contro di come avviare un’attività di successo nel settore lattiero-caseario, ecco un piano aziendale per l’allevamento del latte .

Avvio di un modello di piano aziendale di esempio per l’attività agricola da latte

1.Hai bisogno di esperienza in questo settore

Tieni presente che avrai a che fare con le mucche in questo settore ed è abbastanza rischioso poiché le mucche possono diventare aggressive senza preavviso. Quindi devi essere esperto nel maneggiare le mucche e nel comprenderne l’umore. Al fine di acquisire tali conoscenze ed esperienze nel settore, è consigliabile lavorare per un produttore di latte prima di prendere in considerazione l’idea di avviare la propria azienda agricola.

Molti allevatori di latte sono stati allevati nell’allevamento di latte, mentre altri lo hanno ereditato dai loro genitori e si sono ramificati da soli. Se non sei nato in questo, ma piuttosto vuoi solo provare l’azienda, dovrai sporcarti le mani e lavorare in una fattoria prima di iniziare le tue.

Questo è l’unico modo per farlo sapere se ti piace davvero il settore lattiero-caseario è di impegnarti personalmente in esso e, in secondo luogo, l’esperienza che guadagni mentre lavori come dipendente in un allevamento da latte ti aiuterà a costruire la tua attività.

2. Inizia con le migliori razze

Per iniziare con una nota positiva, dovresti iniziare con 45-50 delle migliori razze di mucche che puoi acquistare.È inoltre possibile ridurre il debito affittando terreni e acquistando attrezzature usate; puoi pensare di aggiornare la tua tecnologia aziendale in un secondo momento. Non iniziare mai con mucche povere perché se inizi con mucche povere, avrai sempre difficoltà a ricostruire la tua mandria e potresti non essere mai in grado di recuperare.

3. Mantieni i costi il ​​più basso possibile

Come principiante, devi fare del tuo meglio per mantenere i costi al minimo. Ad esempio, puoi avvalerti del lavoro familiare. Parla con le persone intorno a te per aiutarti a lavorare nella fattoria, se puoi. Questo perché meno persone sono all’inizio sul libro paga, meglio è. Cerca di mantenere i costi il ​​più basso possibile.

LEGGERE  Avvio di una casa d'affari sobria Living

4. Entra in contatto con altri produttori di latte

Ovviamente sai di non essere l’unico proprietario di aziende lattiero-casearie nella zona. Se lo sei, allora devi andare tutto da solo. ma se non lo sei, devi connetterti con altri agricoltori. Individua un altro produttore di latte con cui puoi scambiare consigli, condividere idee, condividere attrezzature e pascoli.

5. Acquisisci maggiori conoscenze sull’industria lattiero-casearia e sull’industria in generale

Negli affari, la conoscenza è potere e l’applicazione della conoscenza è potere enorme. Come imprenditore da latte, la tua coppa non deve mai essere piena.Devi continuamente continuare a imparare come migliorare l’efficienza della tua azienda, i miglioramenti tecnologici e lo sviluppo del settore.

Puoi anche prendere in considerazione l’idea di acquisire un po ‘di educazione formale sul business. Cerca un’università con dipartimento di agricoltura perché la maggior parte delle università con dipartimenti di agricoltura hanno specialisti del latte nelle loro facoltà. Puoi imparare molto dai loro lavori di ricerca.

11 Sfide per avviare un’impresa lattiero-casearia

  1. È ad alta intensità di capitale
  2. Richiede manodopera o gestione
  3. Focolaio di malattie
  4. È necessaria una conoscenza approfondita e approfondita del business
  5. Il problema della qualità del latte prodotto
  6. È difficile avviare un’attività lattiero-casearia in un’area urbana o in una città a causa dell’elevato costo del terreno.
  7. Il periodo di maturità per cui le mucche iniziano a produrre latte richiede tempo, portando quindi a margine di profitto
  8. La commercializzazione dei tuoi prodotti lattiero-caseari è piuttosto una sfida perché i tuoi prodotti sono probabilmente prodotti nelle aree rurali e le aziende di trasformazione del latte si trovano nelle aree urbane.
  9. Mantenere alto efficienza produttiva
  10. Difficoltà nell’aumentare della scala operativa
  11. Condizioni meteorologiche o climatiche
LEGGERE  Avvio di un'attività di archiviazione senza soldi

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri