Avvio di una banca di microfinanza in Nigeria

Vuoi avviare una banca di microfinanza in Nigeria? Se SÌ, ecco una guida completa per avviare un’attività bancaria di microfinanza senza soldi e senza esperienza.

Va bene, quindi ti abbiamo fornito un campione approfondito attività bancaria di microfinanza piano modello. Abbiamo anche approfondito l’analisi e la stesura di un piano di marketing di esempio per le banche di microfinanza supportato da idee di guerrilla marketing per le banche di microfinanza. In questo articolo, prenderemo in considerazione tutti i requisiti per l’avvio di una banca di microfinanza. Indossa il tuo cappello imprenditoriale e procedi.

Che cos’è una banca di microfinanza?

Una banca di microfinanza è un tipo di banca che fornisce microcrediti ai suoi clienti: privati, imprenditori e piccole imprese. A volte, tali banche operano in regioni a basso reddito che hanno bisogno di denaro per lo sviluppo. I microcrediti sono emessi in piccole quantità per un periodo prolungato.

L’avvio di una banca di microfinanza in Nigeria è davvero un’idea interessante. Le statistiche hanno dimostrato che il numero di piccole e medie imprese in Nigeria che necessitano di finanziamenti per finanziare le loro operazioni ma che non sono in grado di farlo sta aumentando enormemente.

Meno del 54% dei nigeriani ha conti bancari e, cosa interessante, molte di queste persone non catturano le proprie fattorie, gestiscono piccole attività commerciali e hanno gli occhi fissi su affari più grandi che senza ulteriori finanziamenti che non saranno in grado di fare.

Anche le imprese informali si stanno spostando nel settore formale. Ad esempio, pochi anni fa i piccoli rivenditori di generi alimentari sarebbero diventati aziende di medie dimensioni che impiegavano da poche a decine di dipendenti. Questi dipendenti dovrebbero in qualche modo essere catturati in un sistema di gestione stipendi che richiederebbe documentazione.

Dovrebbe iniziare a pagare tasse, pensioni ecc. Questa attività potrebbe essere meglio servita da una banca di microfinanza che è più vicina e più compatibile di una banca commerciale.

L’avvio di una banca di microfinanza in Nigeria è redditizio perché queste banche sono forti motori di risparmi tra i lavoratori a basso reddito. Un sacco di persone a basso reddito nel paese comprendono i vantaggi del risparmio, ma le banche di microfinanza offrono maggiori servizi nel mobilitarle per risparmiare rispetto alle banche commerciali.

Attualmente in Nigeria, ci sono persone che percepiscono un reddito che preferisce il regime di Esusu o privato mirare al risparmio sul risparmio bancario commerciale. Questo perché questi risparmi possono essere una delle principali fonti di credito e di finanziamento per loro, che le banche commerciali hanno meno probabilità di offrire.

Avvio di una banca di microfinanza in Nigeria Una guida completa

  • Panoramica del settore

Il compito chiave delle banche di microfinanza è quello di fornire microcrediti a privati ​​e piccole imprese. Questi individui e piccole imprese tendono a chiedere prestiti per poter pagare l’acquisto di immobili e altre transazioni. Questa domanda a sua volta rende l’attività della banca di microfinanza un’attività a prova di recessione.

Secondo i rapporti del settore, le fasi di crescita e sviluppo di un settore di microfinanza sono generalmente classificate in quattro segmenti, per facilità di analisi.Queste sono la fase pioniera, la fase di breakout, la fase di consolidamento e la fase di maturità. I requisiti per la sopravvivenza di un’industria in ciascuna delle diverse fasi di sviluppo possono differire in modo significativo.

LEGGERE  Avvio di un'attività di cancelleria a casa

Secondo il rapporto, l’industria della microfinanza nigeriana è iniziata ufficialmente nel 2005 (Anno internazionale del microcredito dichiarato dagli Stati Uniti Nazioni) con il rilascio da parte della Banca centrale del Micro Finance Policy Framework per la Nigeria.

Si noti che la pratica della microfinanza o del suo precursore, il microcredito, è stata in Nigeria per molto più tempo. Si manifestava nelle attività dei prestatori di denaro, regolate dalla legge sui prestatori di denaro, e in altre diverse forme di operazioni sul mercato del credito rurale o informale. Riteniamo che la fascia alta esistesse sotto forma di organizzazioni non governative (ONG), governate da norme e regolamenti cooperativi.

I pionieri del settore erano motivati ​​dalla necessità di aiutare a canalizzare le risorse finanziarie, fondamentalmente in la forma del microcredito, alle microimprese che costituiscono oltre il 90% delle entità commerciali nigeriane. Si ritiene che il 70% di oltre 170 milioni di nigeriani vivesse al di sotto della soglia di povertà. Evidentemente, quindi, c’era molto da fare nell’area della lotta alla povertà e la microfinanza era una strumentazione adeguata.

Avvio di una ricerca di fattibilità del mercato della banca di microfinanza

  • Dati demografici e psicografici

È assolutamente necessario dichiarare esplicitamente che una Micro Finance Bank è una società autorizzata dalla Banca centrale della Nigeria a svolgere l’attività di fornitura di servizi finanziari come risparmi e depositi, prestiti, trasferimento di fondi nazionali e non -servizi finanziari ai clienti della microfinanza.

Si noti che una banca di microfinanza può essere istituita da individui, gruppi di persone, associazioni di sviluppo della comunità, entità di società private o investitori stranieri. Secondo i dati del settore, il cliente target delle banche di microfinanza comprende i seguenti gruppi di persone:

  • I poveri economicamente attivi
  • Famiglie a basso reddito
  • L’ONU -banche e persone scarsamente servite, gruppi particolarmente vulnerabili come donne, giovani e disabili fisici.
  • Operatori del settore informale
  • microimprenditori
  • Agricoltori di sussistenza.

Idee di nicchia nel settore della Micro Finance Bank

Alcuni di questi servizi resi da una banca di microfinanza comprendono prestiti, depositi, trasferimento di denaro interno tra una vasta gamma di servizi offerti. Alcuni dei beneficiari interessati a questo servizio includono artigiani, pescatori, giovani, agricoltori, cittadini, lavoratori non retribuiti nei settori formale e informale dell’economia.

Si noti che i prestiti sono generalmente di natura chirografaria a seconda principalmente del flusso di cassa dell’azienda, nonché del carattere del richiedente. Anche i prestiti offerti dalle banche di microfinanza di solito non superano i 6 mesi, tranne in casi speciali come l’agricoltura dove si estenderà a 12 mesi. Per altri progetti come lo sviluppo immobiliare, può superare leggermente i 24 mesi, ma non supererà tale periodo.

L’importo massimo del capitale non supererà N500, 000 o 1% del fondo azionario. Puoi differenziarti in questo settore scegliendo di fornire un pacchetto di prestiti specifico, ma chiunque cerchi di avviare una banca di microfinanza in Nigeria deve capire che esistono 3 tipi:

  • Unità banca di microfinanza: si tratta di una banca di microfinanza con un capitale versato di N20 milioni, ma senza filiali / centri di cassa accanto all’ufficio principale.
  • Banca di microfinanza statale: Questa banca deve fornire un capitale versato di N100 milioni. Possono operare all’interno dello stesso stato o della FCT previa approvazione scritta da parte della CBN per ogni nuova filiale / centro di cassa da aprire.
  • Banca nazionale di microfinanza: A La banca nazionale di microfinanza deve avere un capitale versato di N2 miliardi. Sono autorizzati a operare in tutti gli stati o nella FCT previa approvazione scritta della CBN per ogni nuova filiale / centro di cassa.
LEGGERE  10 modi migliori per proteggere la tua idea di business in Sudafrica

Livello di concorrenza nel settore delle Micro Finance Bank

Il settore bancario nigeriano delle Micro Finance è un mercato monopolisticamente competitivo. Si ritiene che le condizioni di accesso (licenze) abbastanza facilmente raggiungibili consentano ai richiedenti profitto di avventurarsi nel business e competere per il presunto profitto disponibile nel settore. banche di microfinanza e vari fornitori organizzati come ONG. Ciò dimostra che l’industria in Nigeria è attraente per gli investitori che stanno investendo volentieri il loro capitale.

Allo stato attuale del settore, l’attività politica si concentra sul raffinamento e sul miglioramento della regolamentazione e sulla digitalizzazione della supervisione normativa e di vigilanza capacità delle autorità competenti. Ricorda che la concorrenza e la domanda nel settore bancario della microfinanza sono guidate dai tassi di interesse, dalla fiducia dei consumatori e dalla spesa in conto capitale delle imprese.

In effetti la redditività delle singole società dipende dalla loro capacità di originare e ottenere prestiti, nonché per riscuotere commissioni e interessi su crediti e altri prodotti finanziari. Le aziende più grandi in questo settore hanno economie di scala per garantire l’accesso al capitale. Le aziende più piccole e in crescita possono competere efficacemente specializzandosi.

Elenco delle banche di microfinanza note in Nigeria

  • AB Micro Finance Bank Nigeria
  • Banca di microfinanza Main street Nigeria
  • Acxiom Micro finance Bank Limited
  • Finer Trust Micro finance Bank
  • ADDOSSER Micro finance Bank Limited
  • Micro finance Mutual Trust
  • FINCA Micro Finance
  • LAPO Micro Finance Bank
  • Rehoboth Micro Finance Bank

Analisi economica

Le banche di microfinanza sono state fondate principalmente per erogare prestiti a residenti poveri e rurali che le banche commerciali non ritengono idonee a negoziare. Molte banche di microfinanza hanno accettato questa responsabilità nel corso degli anni. Molto di più, tuttavia, hanno fallito. Si ritiene che molti siano diventati defunti perché non potevano più soddisfare i requisiti stabiliti dalla Banca centrale della Nigeria.

Molti hanno anche intrapreso infinite controversie con il gestore e l’investitore da una parte, e il manager e i clienti dall’altra parte. Per funzionare con successo, anche le banche di microfinanza ottengono prestiti dalla Banca centrale della Nigeria. La Banca centrale concede questo prestito a un tasso tale da renderlo conveniente per i prestiti ai rivenditori.

Ma la maggior parte delle banche di microfinanza tende ad acquisire prestiti aggiuntivi da banche commerciali locali. A quel punto, il tasso di interesse che offrono è di solito alto.Alla fine, diventa oneroso assistere i prestiti della banca centrale e quelli delle altre banche locali. Questa è di solito la genesi dei problemi che le banche di microfinanza hanno in seguito.

Le banche di microfinanza dovrebbero finanziare micro, piccole e medie imprese. In media lo standard è che il massimo che le banche di microfinanza possono dare in prestito è N500, 000. I problemi tendono a sorgere quando le banche di microfinanza concedono prestiti a grandi organizzazioni e progetti di bankrolling per un valore di milioni di dollari.

LEGGERE  50 idee di nomi commerciali di Catchy Pest Control

Quando lo fanno, i micro dettaglianti possono soffrire mentre le loro banche hanno deciso di mettere tutte le uova nello stesso paniere. Le risorse che dovrebbero servire normalmente 200 persone finiranno nel forziere di una persona. Alcune banche di microfinanza tendono a commettere l’errore di pensare di essere banche commerciali.

Commettono questo errore quando sentono che i loro manager e supervisori sono qualificati per utilizzare auto costose come controparti nelle banche commerciali; quando pensano che dovrebbero guadagnare tanto quanto quelli nella banca commerciale. Quando gli istituti di microfinanza commettono errori come questi, sono destinati a fallire.

Avvio di una banca di microfinanza da zero o acquisto di un franchising

All’avvio di una banca di microfinanza , capisci che lo hanno fatto altre persone e puoi farlo anche con successo. Ma perché affrontare la lotta dalla base quando puoi sfruttare un modello di successo esistente.Nel settore dei servizi finanziari, occorrono tempo e risorse per stabilire un marchio e creare fiducia.

Tieni presente che partire da zero non ti garantirà una rete di supporto consolidata e il personale assunto e formato potrebbe diventare la tua competizione futura.

Anche le attività che richiedono tempo includono: amministrazione, marketing, revisione contabile, contabilità, assunzione di un responsabile e segreteria del personale, formazione, generazione di lead, corteggiamento dei clienti, creazione di reti e rapporti con i banchieri. Tutto ciò ti allontanerebbe dall’obiettivo principale della tua attività: acquisire e sostenere i clienti. Nel frattempo, i vantaggi dell’acquisto in un franchising possono includere:

  • I rapporti con le banche sono già in atto
  • Può gestire il tuo franchising con solo una o due persone.
  • Politiche e procedure in atto.
  • Supporto irremovibile e consigli quando ne hai bisogno.
  • Supporto di back office già in atto.
  • Affinità, credibilità del marchio , riconoscimento e potere di un marchio.
  • Rete potente già stabilita.

Possibili sfide per l’avvio di un’attività bancaria di microfinanza

L’avvio e la gestione di una banca di microfinanza di successo in Nigeria è molto impegnativo. Sei sicuro di dover affrontare numerosi ostacoli e minacce che potrebbero rallentare o addirittura limitare il tuo successo.

  • Frode bancaria interna

Sebbene il CBN, l’EFCC, l’NDIC, l’NDLEA e la polizia abbiano svolto un ruolo importante nel limitare le frodi interne in molti MFB, ci sono ancora casi in cui il personale bancario ha rubato fondi ai depositanti. Alcuni MFB si sono addirittura piegati perché un regista ha sottratto ingenti somme di denaro con vari pretesti.

  • Predefiniti di prestito di alcuni clienti

Rispetto alle banche commerciali, le banche di microfinanza tendono a registrare meno inadempienze sui prestiti. In effetti i piccoli commercianti e gli artigiani che sono meno istruiti sembrano più propensi a rimborsare un prestito rispetto a un business formale gestito da persone istruite. Le banche di microfinanza nel paese sono aumentate di anno in anno con margini molto piccoli. Il default del prestito ha un modo di frustrare gli schemi di prestito rotativo che a loro volta possono scoraggiare ulteriori risparmi.

  • Applicazione errata di prestiti

alcune persone possono rivolgersi a una banca per ottenere un prestito per la propria attività, ma deviarlo per pagare l’affitto di una casa, fare un tuffo al matrimonio o soddisfare un’altra esigenza non commerciale che potrebbe portare a non rimborsare il prestito o impiegare più tempo del previsto.

  • Sindrome da mini banca commerciale
LEGGERE  Come scegliere un pianificatore finanziario per la pensione

I rapporti degli ultimi anni hanno mostrato che le banche di microfinanza nel paese stanno per chiudere oltre 40 La percentuale dell’intero mercato è catturata da solo il 10 su 991 MFB esistenti.

Ciò è stato attribuito alla “sindrome della mini banca commerciale” in cui le banche di microfinanza funzionano come banche commerciali e prendono di mira più clienti di livello medio rispetto a chi ha un reddito basso e le microimprese. Gli esperti del settore ritengono che, una volta trascurata la pratica di microfinanza principale, si stia dirigendo verso l’insolvenza che la maggior parte delle banche di microfinanza in Nigeria sta attualmente facendo.

Avvio di un aspetto legale della banca di microfinanza

  • Migliore persona giuridica per la tua attività di banca di microfinanza

La migliore persona giuridica da scegliere quando avviare una banca di microfinanza in Nigeria è una società a responsabilità limitata. Questa struttura aziendale è un’entità legale a sé stante, separata da coloro che la possiedono, gli azionisti. Si noti che la responsabilità limitata e la semplicità di gestione della società a responsabilità limitata la rendono la più comune tra le società registrate in Nigeria.

Come azionista di una società a responsabilità limitata, i beni personali degli azionisti rimangono separati (a meno che non siano garantiti contro l’attività di prestito), e il rischio per gli azionisti è ridotto al solo denaro che hanno investito nella società e alle azioni possedute dall’azionista che non sono state pagate.

In Nigeria, le società a responsabilità limitata sono considerate essere prestigioso di altre società e del pubblico in generale per la sua natura legittima e il modo in cui le informazioni importanti sono registrate presso la Commissione Affari Societari.

Tieni anche presente che chiunque cerchi di fare affari con una società a responsabilità limitata può verificare chi è collegato alla società e anche lo stato finanziario della società pagando una commissione per gli affari corporativi. I requisiti minimi sono:

  • La società deve avere una sede legale in Nigeria
  • La ragione sociale non deve essere esattamente identica a qualsiasi altra ragione sociale attualmente presente nel registro di la Commissione Affari Societari
  • Almeno il venticinque percento delle azioni autorizzate deve essere assegnato all’atto costitutivo
  • Almeno due persone di età superiore ai 18 anni devono sottoscrivere il memorandum e lo statuto .
  • Il numero totale dei membri di una società a responsabilità limitata non deve superare 50, esclusi quelli che sono in buona fede nell’impiego della società
  • Il capitale azionario autorizzato non deve essere meno di 10.000

Idee di nomi aziendali accattivanti per un’azienda di microfinanza

  • Astra Bank
  • Blue Micro Bank
  • Peoples Micro Finance Bank LLC
  • Kindle Micro Finance Bank
  • African Micro Finance Bank
  • Community Bank
  • Green Credit Union
  • F armers loans Inc.
  • First Micro Trust Bank.
  • Microloan del patrimonio
  • Prima banca nazionale
  • Unione di microcredito d’oro
  • Banca di microfinanza occidentale

Assicurazione necessaria per la tua attività di banca di microfinanza

  • Copertura per proprietà recuperate
  • Responsabilità di amministratori e funzionari
  • Responsabilità delle pratiche di impiego
  • Responsabilità del creditore
  • Crimine (obbligazione di un istituto finanziario)
  • Rischio informatico
  • Responsabilità fiduciaria
  • Errori fiduciari e responsabilità per omissioni
  • Responsabilità generale
  • Responsabilità auto
  • Compensazione dei lavoratori
  • Proprietà
  • Protezione assicurativa sulla sicurezza e sulla privacy
LEGGERE  Avviare un'attività redditizia in Sudafrica senza soldi

Protezione della proprietà intellettuale

Le statistiche mondiali hanno dimostrato che le aziende che gestiscono chiaramente il proprio IP come attività finanziaria tendono a sovraperformare i propri concorrenti fino a 30 %. Lo fanno esplicitamente massimizzando l’efficacia degli investimenti nella propria attività, spostando le prestazioni in aree che producono il miglior rendimento e gestendo il rischio operativo. Puoi anche fare questo e alcuni altri per proteggere le tue proprietà intellettuali. Possono includere:

  • Gestione del ritorno sugli investimenti e miglioramento delle prestazioni
  • Fornire sicurezza per il finanziamento
  • Elaborazione di una strategia IP
  • Assicura risorse a beneficio di terzi

È necessaria la certificazione professionale per gestire una banca di microfinanza?

Esistono certificazioni professionali in quasi tutti i campi e puoi scoprirle approfondendo ricerche e discutendo con quelli del settore o esaminando le descrizioni dei lavori. Possono includere:

  • Istituto dei dottori commercialisti della Nigeria (ICAN)
  • Istituto dei banchieri abilitati in Nigeria
  • Associazione dei contabili nazionali della Nigeria

Documenti legali necessari per la tua attività di banca di microfinanza

  • Una copia del registro degli azionisti
  • Una copia del certificato azionario di ciascun azionista
  • Modulo CAC 2 (restituzione dell’assegnazione) depositato presso la commissione affari societari (CAC).
  • Modulo CAC 7 (dettagli degli amministratori)
  • Memorandum di associazione e statuto depositati presso la commissione affari societari.
  • Dichiarazione di apertura dei conti verificata da una società di commercialisti riconosciuta che esercita in Nigeria.
  • Copie autentiche certificate e la copia originale del certificato di incorporazione.
  • Una copia della lettera di offerta e accettazione di assunzione da parte del personale di gestione superiore, nonché la conferma che il management team come approvato da la CBN è in atto.
  • Una lettera di impegno a rispettare tutte le norme e i regolamenti che guidano le banche di microfinanza
  • Modulo CAC 3 che mostra l’ubicazione e l’indirizzo della sede centrale e delle filiali in cui applicabile.

Finanziamento della tua banca di microfinanza

Per avviare una banca di microfinanza in Nigeria, sono necessari almeno N20 milioni poiché il CBN ha richiesto il pagamento capitale. Ciò non include il fondo necessario per ottenere e forse rinnovare il tuo ufficio commerciale, adattarlo al tuo ufficio con mobili e software. Avrai anche bisogno di fondi per registrare la tua attività presso CAC e tutte le altre spese. Questo settore è ad alta intensità di capitale, ma è possibile raccogliere fondi attraverso i mezzi indicati di seguito.

  • Prestiti bancari
  • Venture Capitalist
  • Risparmio personale
  • Prestiti da familiari e amici
  • Ottenere capitale dagli investitori di Angel
  • Partnership

Scegliere un luogo adatto per la vostra banca di microfinanza

Scegliere una posizione adatta per la tua attività di banca di microfinanza è una delle decisioni più importanti che devi prendere. Ci sono molte attività e attività che puoi svolgere online oggi senza avere subito un ufficio fisico, ma dovresti avere una posizione o uno spazio designato in cui poter lavorare.

Nota che senza un ufficio fisico in cui puoi occuparti dei tuoi clienti, quindi dovresti essere aperto a incontrare i clienti nelle loro case o in altri luoghi concordati. Inoltre, quando si sceglie un luogo, prendere in considerazione l’affitto di uno con attività correlate che possono fungere da fonte per promuovere la tua attività di microfinanza.Ad esempio, la scelta di un complesso di uffici con un agente immobiliare e una società di valutazione molto vicini può aiutare a indirizzare i clienti mirati verso la tua banca.

LEGGERE  50 migliori idee per la consegna in ritiro per il 2021

Avvio di una banca di microfinanza Requisiti tecnici e di manodopera

In effetti man mano che la tua attività di banca di microfinanza cresce, potrebbe essere necessario assumere funzionari di prestito e esattori o trasformatori di prestiti. Con uno staff più ampio, aumenta anche la necessità di assumere risorse umane e servizi di gestione stipendi. Tieni presente che, man mano che la tua banca cresce, devi tenere traccia dei dati fiscali della tua azienda e dei dipendenti. Ricorda di conservare tutti i moduli fiscali dei tuoi dipendenti per una facile consultazione. Indipendentemente dalla posizione e dalle dimensioni, sono necessari un computer, un fax, una stampante, un accesso a Internet, altre forniture per ufficio e, soprattutto, un software per le banche di microfinanza.

Le banche di microfinanza subiscono enormi perdite in tre situazioni: aumenti di tassi di interesse, frodi nel controllo contabile ed espansione prematura. Ecco perché evitare queste situazioni; si consiglia alle banche di utilizzare un software di valutazione del credito per determinare il rischio e il valore del credito di una transazione. Il sistema di valutazione del credito analizza i dati provenienti da un ampio pool di mutuatari.

Quando un nome e un indirizzo dei clienti vengono immessi in un programma di valutazione del credito, le agenzie di reporting del credito ottengono una cronologia completa e completa del credito. Attraverso una serie di calcoli, la storia viene analizzata e confrontata con la storia di altri mutuatari.In qualità di finanziatore, utilizzerai tutti i tipi di tecnologia per originare processi, approvare e finanziare prestiti.

Uno dei problemi chiave che le banche di microfinanza affrontano è come semplificare i processi e semplificare la gestione dei clienti istituzioni finanziarie. Quando si tratta di microfinanze, dopo i tassi di interesse, la cosa principale di cui i clienti si preoccupano è la velocità.

Vogliono ottenere i loro prestiti approvati molto velocemente, ottenere i loro fondi il più rapidamente possibile e fare ciò che vogliono con esso . Come banchiere di microfinanza, è tuo dovere impiegare tutte le strade disponibili per fornire ai tuoi clienti quegli incentivi. Inizia creando un buon piano aziendale per la tua banca.

Un piano aziendale è un documento molto importante che specifica il luogo in cui intendi gestire la società, i dipendenti che intendi assumere, i tipi di clienti che desideri per commercializzare la tua attività di banca di microfinanza, gli obiettivi che hai creato per l’azienda e i modi in cui hai deciso di raggiungere il tuo mercato di destinazione con i tuoi sforzi di marketing.

Il processo di servizio coinvolto in una microfinanza Banca

Puoi effettivamente avviare una banca di microfinanza in Nigeria con appena N20 milioni che operano da una sola unità all’interno di uno stato. In alternativa, puoi avviare una banca di microfinanza statale con un capitale iniziale di N100 milioni o N1 miliardi per la banca nazionale di microfinanza.

Il ritorno sull’investimento (se gestisci bene l’attività) può arrivare al 35% e questo può essere realizzato entro il tuo terzo anno. Il tuo primo anno è in grado di generare un ROI superiore al 20%. Ma nessun business è facile da gestire, quindi è necessario fluire con le tendenze e i risultati necessari. Le cose da fare in altri per gestire la tua banca di microfinanza senza inconvenienti possono includere:

LEGGERE  50 migliori opportunità di franchising in India e il loro costo
  • Crea un business plan prima ancora di decidere di richiedere la tua licenza. Comprendi le leggi del settore relative ai banchieri e ai finanziatori della microfinanza prima di originare i prestiti e fai attenzione che la CBN difficilmente rilascia licenze di microfinanza bancaria a proprietari individuali.
  • Assicurati la tua licenza prima di prestare denaro ai clienti. Per essere al sicuro, non avviare attività senza essere autorizzati. Ciò potrebbe comportare penalità costose, tra cui multe e carcere.
  • Inoltre, comprendere che il marketing è la chiave per il business e il successo, e gran parte di esso può essere esternalizzato.
  • I tuoi clienti richiedono ulteriore attenzione e seguito costante sono pronti a fare le telefonate per rassicurarli della tua diligenza e lavoro
  • Chiedi una buona consulenza legale da un buon avvocato
  • Porta sempre con te un’assicurazione adeguata.
  • Assicurati di aver compreso completamente ogni documento prima di firmarlo.

Avvio di una banca di microfinanza Il piano di marketing

  • Strategie di marketing

Il settore bancario della microfinanza è un’impresa molto redditizia che si sforza di interagire. Dovresti sapere che senza i clienti, la tua attività di banca di microfinanza non avrà successo, questo è il motivo in più per cui il tuo piano di marketing dovrebbe essere dettagliato e diretto. Il piano di marketing può anche aiutarti a sviluppare la tua immagine e conoscenza del tuo mercato target.

  • Aggiungi sempre un titolo in tutti i tuoi documenti e media
  • Elenca la tua attività con i media locali e directory
  • Crea brochure, segnaletica e biglietti da visita
  • Scrivi note di ringraziamento ai tuoi clienti
  • Miglioramento costante e senza fine
  • Impara dai tuoi concorrenti
  • Sii un buon marketer

Concorrenti vincenti nel settore delle banche di microfinanza

Nota che le banche di successo in il settore bancario della microfinanza utilizza i dati come vantaggio competitivo nel settore. La lotta per la quota di mercato non è nuova nel settore bancario delle microfinanze. Ma man mano che le politiche e le normative del settore si restringono e i volumi dei prestiti generali si riducono drasticamente, i prestatori di micro-finanza intelligenti si stanno rivolgendo ai dati per ottenere un vantaggio in questo mercato altamente competitivo e anche voi dovreste.

  • Originare e aumentare i prestiti
  • Aumentare e misurare il coinvolgimento dei clienti
  • Fornire informazioni su clienti, proprietà e mercato
  • Promuovere alta qualità prestiti
  • Ottenimento accurato di documenti registrati

Strategie per rafforzare la consapevolezza del marchio della banca di microfinanza e creare un’identità aziendale

tenendo presente che per far crescere la tua azienda devi fare rete. In questo mercato competitivo continuerai a sentire la pressione di scoprire modi innovativi per acquisire ed elaborare prestiti. Puoi distinguerti solo se hai la consapevolezza del marchio prepotente. Uno dei modi migliori per aumentare la consapevolezza del marchio e creare un’identità aziendale è investire nel marketing digitale. I modi per farlo possono includere:

  • Conoscere il pubblico di destinazione
  • Sfruttare il Content Marketing
  • Inizia a utilizzare la pubblicità di Facebook
  • Non abbiate paura della pubblicità pay-per-click
  • Imposta il remarketing
  • Usa bene la tua e-mail
  • Strategie di marketing estese per la microfinanza

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri