Avvio di un modello di business plan di esempio Worm Farm

Vuoi avviare una fattoria worm da zero e fare soldi? O hai bisogno di un modello di business plan di allevamento di worm? Se SÌ, allora ti consiglio di continuare a leggere.

Una prima occhiata a questo titolo può farti andare ‘Accidenti, allevamento di vermi?’ Beh, davvero i vermi possono essere allevato in allevamenti proprio come l’allevamento di lumache, l’allevamento di suini e altre classi di allevamento che potresti conoscere. L’agricoltura a vite senza fine oggi è rimasta perché si è spostata dalla sua fase primitiva in cui era solo un’attività e un hobby, a quello che è oggi – una linea di business.

In ogni azienda, ci sono regole e linee guida che bisogna seguire per raggiungere il successo. Gli stessi principi si applicano quando si desidera iniziare nella coltivazione dei vermi. Quindi, se entrare in questo tipo di attività è nella tua mente, quindi dotarti delle cose giuste come un piano aziendale di allevamento di vermi . Questi fondamenti devono essere messi in atto per avviare l’attività di Worm Farming e per riuscirci.

Quindi quali sono le cose che devi fare per dare il calcio a avviare la tua attività di allevamento di worm ? Ecco i suggerimenti migliori da seguire.

Avvio di un modello di business plan di esempio Worm Farm

1. La conoscenza è la chiave

LEGGERE  Avvio di un'attività redditizia negli Stati Uniti come straniero

Esistono diversi tipi di worm che puoi iniziare a coltivare. Per esempio; ci sono i vermi rossi, i crawler notturni europei, tra gli altri. Avere una vasta conoscenza dei diversi tipi di worm e delle loro caratteristiche ti aiuterà a decidere quale tipo o classe adottare per la tua attività Worm. Ti farebbe un mondo di bene fare ricerche, leggere libri e controllare su Internet informazioni pertinenti sui worm.

2. Ottieni una posizione adatta

Non tutti gli ambienti favoriscono i worm. Proprio come nella normale vita aziendale, citare un’azienda in una posizione sbagliata può significare la rovina per quella attività. È quindi indispensabile ottenere un luogo umido. Questo potrebbe essere o il seminterrato della tua casa o una struttura di allevamento costruita artificialmente che è abbastanza umida per i vermi.

Questo non vuol dire che questi vermi non si comportino bene in condizioni meteorologiche avverse, ma significa che potrebbero comunque resistere a temperature nell’intervallo di 40 80 F (4 27 C). Inoltre, devi essere sicuro di tenerli fuori dalla pioggia. Il motivo per cui vedi i worm quando piove è perché cercano condizioni climatiche calde, e così sono tutti fuori sotto la pioggia alla ricerca di un luogo caldo da nascondere.

3. Costruisci un contenitore adatto

Avresti sicuramente bisogno di un certo numero di contenitori per inserire i worm. Questo dipende da quale scala hai deciso di iniziare. Questi contenitori aiuteranno a ospitare i vermi e non devono necessariamente essere costosi. Potrebbe essere fatto di plastica, fibra di legno o persino legno.

LEGGERE  Avvio di una commissione per anziani

Tuttavia, il legno è probabilmente il migliore perché ha la capacità di trattenere l’umidità dal terreno. Puoi costruirlo da solo o visitare un negozio locale per comprare case a vite senza fine. Segna te, è importante praticare dei fori di drenaggio nei contenitori.

4. Posa il contenitore con le basi

A tale scopo è possibile utilizzare materiali diversi: triturati le carte sono probabilmente le più convenienti da ottenere e offrono anche abbastanza comfort per i tuoi vermi. Tuttavia, puoi anche usare cartone tagliuzzato, foglie e altri rifiuti da giardino.

Mescolali con alcune palline di terreno perché i vermi hanno bisogno di un po ‘di sporco. Desidera dall’utilizzare qualsiasi materiale tossico per le lettiere, poiché i vermi potrebbero essere feriti o uccisi nel processo. Assicurati di mantenere il contenitore pieno a circa i tre quarti, nonché di mantenerlo umido e libero da gocciolamenti.

5. Scegli il tipo di worm

Come notato in precedenza, ci sono diversi tipi di worm. Tuttavia, è necessario decidere quale tipo si desidera posizionare nella propria worm farm. Prova a capire queste domande; da dove li prenderai? Con quale quantità avresti bisogno di iniziare?

Inoltre, tieni presente che qualunque tipo scegliamo automaticamente determina il tipo di clienti che potresti attirare a scopo di lucro. I vermi rossi sono eccellenti per produrre il compost che i giardinieri verdi usano per la fecondazione. Potresti fare il possibile per cercare su Internet i venditori ibridi che possono pagare di più.

6. Riempi i contenitori con una razione corretta di vermi per biancheria da letto e cibo

Ecco un’altra area che devi essere sicuro di avere ragione; la regola standard che è accettabile è un rapporto 2: 1 tra i libbre di vermi e i chili di cibo giornalieri. Ciò equivale a circa 2000 cingoli notturni. Quindi, il tuo cestino dovrebbe essere abbastanza grande da contenere questo numero in modo da evitare una fuga tra i worm in questi contenitori.

7.Nutri i tuoi vermi ogni giorno

Dopo aver fatto il passo di cui hai parlato prima per ricercare il tipo di razza che vorresti allevare, devi anche averti armato delle informazioni su quanto spesso dovresti nutrire loro. Quindi, come regola generale, evita di dar loro da mangiare carne, latticini, cibi e cereali eccessivamente grassi.

Se lo fai, diventa puzzolente e potrebbe attirare le mosche. I fondi di caffè e i gusci d’uovo granulati sono anche una buona fonte di cibo per i vermi. Sono anche molto economici da ottenere soprattutto perché potresti voler risparmiare. Assicurati di posizionare il cibo in un punto e di non diffonderlo intorno.

8. Vai al mercato locale

Mentre i tuoi vermi iniziano a crescere e moltiplicarsi, diventa indispensabile che tu vada sul mercato per fare qualche profitto. Spiega alle persone che ritieni possano aver bisogno dei vermi su quanto potrebbe essere vantaggioso per loro quando acquistano i tuoi vermi. Contatta i tuoi potenziali clienti e clienti per far loro sapere che la fornitura è pronta.

LEGGERE  Avvio di un'azienda biotecnologica

Come per ogni altra attività, devi iniziare fin dall’inizio della tua attività a pensare al suo futuro, allo scopo di entrare il business è farlo crescere negli anni a venire. Inizia a fare brainstorming e tracciare quale potrebbe essere la proiezione della crescita della tua attività di worm.

Inoltre, puoi iniziare a tracciare come potresti rimanere in cima al tuo gioco quando effettivamente arriverà quella crescita.Il modo in cui riesci a risolvere tutto ciò dipende in larga misura dal primo passo che hai fatto per avviare questa attività.

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri