La routine pre-mercato imposta lo scenario per il giorno di negoziazione

La preparazione pre-mercato influisce sulla tua performance durante tutta la giornata di negoziazione. È un compito urgente perché i mercati finanziari sono altamente competitivi e richiedono un costante riallineamento delle strategie alle condizioni di breve termine. Ciò è particolarmente vero nel nostro ambiente moderno in cui i titoli vengono scambiati attraverso un ciclo di 24 ore. Molti trader guardano ancora i loro schermi poco prima della campana di apertura sperando di recuperare il ritardo. Il sonno extra può essere utile, ma la concorrenza si sta alzando presto, raccogliendo dati e decidendo in che modo la sessione notturna influirà sul flusso degli scambi.

Scegli ora di unirti a queste persone coscienziose, scrollandoti di dosso il sonno e seguendo questo elenco completo di controllo pre-commercializzazione:

Punti chiave

  • Per superare la concorrenza, o almeno tenere il passo, implementa una routine di trading pre-mercato che sia coerente ed efficace.
  • Controllare i futures sugli indici di mercato, considerare i fattori economici e geopolitici, la stagionalità e vagliare il flusso di notizie aziendali sono tutte buone strategie di preparazione.
  • Considera i fattori tecnici in gioco identificando e annotando i livelli chiave, stabilendo il primo pregiudizio, trovando uscite sicure per le posizioni e inserendo ordini con limiti profondi.
  • Scopri cosa stanno facendo gli altri trader e quali temi e tendenze sono in gioco, ma evita la folla, pensa in modo irrazionale e decidi quanto passivo o aggressivo vuoi essere durante la sessione prima che inizi.
  • Una volta avviata la sessione di trading, sii intelligente: acquista i ribassi e vendi i ribassi.

Controlla i futures sugli indici

Guarda i massimi e i minimi stampati dai futures sull'indice S&P 500, NASDAQ 100 e Russell 2000 durante la sessione notturna perché genereranno supporto e resistenza durante le ore di mercato statunitensi.

Rassegna delle macroforze

Leggi le storie che hanno mosso i mercati mondiali da un giorno all'altro e considera l'impatto che avranno sulla sessione statunitense. Questi sono solitamente specifici del mercato, con una banca centrale o dati economici che muovono il nastro. Tuttavia, la geopolitica e la natura generano di tanto in tanto i propri promotori del mercato, quindi tieniti informato.

Filtra il flusso di notizie

Controlla le novità sulle posizioni aperte. Aggiornamenti, declassamenti e indicazioni possono tradursi in grandi perdite o profitti inaspettati. Esamina i titoli finanziari per altre storie che sposteranno il nastro e per scoprire nuove opportunità per quella sessione.

Scopri cosa stanno facendo gli altri trader

Ordina i titoli pre-mercato in base al volume e scopri dove la concorrenza sta rischiando il proprio capitale. Quindi guarda le posizioni aperte, così come il sapori del giorno, come le azioni che riportano utili o le materie prime che reagiscono a eventi geopolitici.

Annotare i livelli chiave

Interiorizza i numeri chiave sui principali strumenti e sulle posizioni aperte, mettendo i dati proprio davanti al tuo naso se necessario, dove puoi vederli durante la sessione regolare.

Identificare i livelli pre-mercato

Guarda dove vengono scambiati i futures sugli indici o i fondi sottostanti nel pre-mercato, soprattutto dopo i dati economici mensili. Tali livelli possono produrre breakout o breakdown nella sessione regolare.

Trova uscite sicure

Esci dalle posizioni perdenti nel pre-mercato, soprattutto quando prevedi di subire un colpo dopo la campana di apertura. Molti trader e investitori non possono accedere alle quotazioni in tempo reale fino a 90 minuti prima dell’apertura del mercato statunitense. Rimarrai stupito dalla frequenza con cui gli scambi di terze parti generano uscite favorevoli prima di quel momento.

Stabilire il primo pregiudizio

Osserva la relazione tra le ultime stampe di chiusura e le stampe di apertura previste. Identificare chi ne trarrà beneficio e chi rimarrà intrappolato. È tempo di lottare se non sei dalla parte dei vincitori.

Rispettare la stagionalità

Considera il giorno della settimana, l'ora del mese, il mese del trimestre e il periodo dell'anno. Ogni segmento genererà un’azione di prezzo specifica che favorisce un gruppo di mercato rispetto a un altro.

Trova il tema

La maggior parte dei titoli non offrirà opportunità durante quel giorno di mercato. Il tuo compito è trovare gli aghi nei pagliai seguendo il flusso di denaro a breve termine.

Pensa irrazionalmente

Il rosso o il verde che vedi lampeggiare nel pre-mercato sono meno importanti del modo in cui alterano le aspettative attuali. Se non riesci a capirlo da solo, trova un esperto di cui ti fidi che te lo spieghi.

Effettua ordini con limite profondo

Gioca a questo gioco quando sei seduto da solo al buio, guardando il pre-mercato. Effettua ordini con limite profondo sui titoli che desideri possedere, ma non ai prezzi correnti. Quindi stupisciti di quanto spesso ti riempi.

Imposta il collare

Decidi quanto aggressivo o difensivo vuoi essere nella sessione mattutina, in base alla tua analisi pre-mercato. Rivalutare all'ora di pranzo o quando le condizioni a breve termine cambiano in modo significativo.

Evita la folla

Prepara un elenco di giochi di slancio e poi non fare nulla mentre aspetti che altri trader vengano presi dalla parte sbagliata del nastro. Quindi cerca voci economiche.

Compra i Dips/Vendi i Rips

I titoli registrano grandi movimenti nel pre-mercato perché gli algoritmi li spingono a prezzi estremi, cercando di attrarre capitali deboli. Usa questi strappi e avvallamenti per posizionarti nella direzione opposta o prendere uscite fortuite su posizioni aperte.

La linea di fondo

La tua routine pre-mercato prepara il terreno per il resto della giornata di negoziazione. Utilizza questo elenco di controllo completo per essere aggiornato prima della campana di apertura.

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri
LEGGERE  Definizione, usi degli analisti, tipi ed esempi