Avvio di un’azienda di piscicoltura

Vuoi avviare un allevamento ittico? Se SÌ, ecco una guida completa per avviare un’attività di piscicoltura senza soldi e senza esperienza .

Ok, quindi ti abbiamo fornito un campione approfondito piano di attività di piscicoltura modello. Abbiamo anche approfondito l’analisi e la stesura di un piano di marketing esemplare di allevamento ittico supportato da idee di guerrilla marketing per le aziende di allevamento ittico. In questo articolo, prenderemo in considerazione tutti i requisiti per l’avvio di un’attività di piscicoltura. Quindi indossa il tuo cappello imprenditoriale e procedi.

Perché avviare un’attività di piscicoltura?

Se sei interessato a dedicarti a una seria agricoltura acquatica, allora dovresti prendere in considerazione un’attività di piscicoltura. L’allevamento ittico è forse una delle attività di pesca acquatica più redditizie che un imprenditore possa iniziare. Tuttavia, ciò non esclude il fatto che a volte può essere una sfida, soprattutto se non vivi in ​​zone costiere dove puoi facilmente creare una delimitazione per l’allevamento dei tuoi pesci in quantità commerciale.

Al di là delle conoscenze generali sull’allevamento ittico, è necessario studiare il processo di allevamento del pesce se si desidera avere successo nel settore. Al fine di massimizzare i profitti con la tua attività di piscicoltura, dovresti imparare il processo di cova le uova di pesce e poi di prepararle alla maturità.

Esistono due metodi di base per allevare i pesci a seconda delle specie di pesci che sono nell’agricoltura, potresti utilizzare gabbie a rete aperta nell’oceano o utilizzare stagni / container. Se non hai abbastanza spazio per installare stagni più grandi, le gabbie a rete aperta nell’oceano sono la soluzione migliore se vuoi allevare pesci di salmone. Con ciò, il tuo pesce salmone crescerà al massimo delle sue capacità. Le gabbie a rete aperta possono contenere oltre 500.000 pesci in un recinto che è quattro volte più grande di un campo di calcio.

L’avvio di un’azienda di allevamento ittico comporta una giusta dose di sfide, ma ciò non esclude il fatto che si tratta effettivamente di un’impresa commerciale redditizia. Un aspirante imprenditore può scegliere di avviare un’attività di piscicoltura su piccola scala o su larga scala a seconda del loro stato finanziario.Se sei interessato ad avviare un’attività di piscicoltura, dovresti prestare attenzione a questo articolo.

Avvio di un’azienda di piscicoltura Una guida completa

  • Panoramica del settore

L’industria agricola di cui l’attività di acquacoltura di pesce e frutti di mare è un sottoinsieme di cui è senza dubbio tra le industrie leader nella maggior parte dei paesi del mondo; è l’industria che produce pesce e frutti di mare per la popolazione. A causa del ruolo significativo svolto dal settore agricolo, il governo della maggior parte dei paesi si assicura che contribuiscano completamente a finanziare piantine, fertilizzanti, attrezzi agricoli e macchinari per gli agricoltori e incoraggia anche gli imprenditori a dedicarsi all’agricoltura commerciale (inclusa la piscicoltura).

L’industria dell’acquacoltura di pesce e frutti di mare comprende aziende che coltivano animali acquatici o piante in ambienti acquatici controllati. Le aziende di questo settore fanno uso di una qualche forma di intervento nel processo di allevamento per migliorare la produzione, come la detenzione in cattività e la protezione da predatori, parassiti e malattie. È importante affermare che questa industria non include la pesca e la raccolta di pesci e molluschi selvatici soprattutto in alto mare.

Uno studio condotto da IBISWORLD mostra che l’industria dell’acquacoltura di pesce e frutti di mare ha effettivamente sperimentato una crescita lenta negli ultimi cinque anni.Dato che la stragrande maggioranza delle entrate generate nel settore deriva dalla vendita di pesce, molluschi e crostacei che verranno trasformati in prodotti alimentari, il successo di questo settore è legato ai livelli di consumo di frutti di mare.

LEGGERE  Avvio di un modello di business plan di esempio dell'agenzia tata

Il consumo pro capite di pesce negli Stati Uniti è diminuito negli ultimi cinque anni, mettendo a dura prova le imprese in questo settore. Tuttavia, gli aumenti del prezzo dei frutti di mare, combinati con un sano mercato di esportazione, hanno favorito la crescita dei ricavi in ​​questo settore. Si prevede che la generazione di entrate dell’industria dell’acquacoltura di pesce e frutti di mare cresca ad un tasso annuo dello 0,3 percento a 1,5 miliardi di dollari nel corso del quinquennio. praticamente fiorente in tutte le parti del mondo, specialmente in paesi sviluppati come Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Portogallo, Germania, Australia, Caraibi e altri

Le statistiche dicono che negli Stati Uniti Solo in America, ci sono circa 2.087 aziende di acquacoltura ittica autorizzate e registrate direttamente responsabili di impiegare circa 10.440 dipendenti e indirettamente responsabili di impiegare circa 1.339.900 persone.L’industria incassa una cifra enorme di $ 1 miliardo all’anno con un tasso di crescita annuo previsto allo 0,3 per cento. È importante affermare che non ci sono stabilimenti con una quota di leone del mercato disponibile in questo settore.

Nonostante il fatto che la piscicoltura sia in atto da tempo immemorabile, ciò non rende in alcun modo l’industria da saturare; gli allevatori di pesci stanno esplorando nuove tecnologie per continuare a migliorare il processo di allevamento. Il fatto che ci sia sempre un mercato pronto per il pesce e altri frutti di mare rende l’attività sempre più verde.

Se stai cercando di sfruttare il settore agricolo per generare entrate enormi, allora una delle tue migliori scommesse è iniziare un’azienda di piscicoltura. Una cosa è certa sull’avvio dell’attività di acquacoltura di pesce e frutti di mare, se sei in grado di condurre ricerche di mercato e studi di fattibilità, molto probabilmente non avrai difficoltà a vendere il tuo pesce e frutti di mare perché ci sono sempre aziende di trasformazione alimentare e consumatori là fuori che sono pronti ad acquistare da te.

Avvio di un’attività di ricerche di mercato e studi di fattibilità sul mercato del pesce

  • Dati demografici e psicografici

La composizione demografica e psicografica di coloro che consumano pesce non è limitata a un gruppo di persone. Persone di diversa razza e cultura consumano pesce, quindi il mercato dei prodotti di allevamento ittico è tutto compreso.

Quindi, se stai cercando di definire i dati demografici per la tua attività di piscicoltura, dovrebbe includere famiglie, hotel, ristoranti, aziende di trasformazione e confezionamento del pesce e aziende che si affidano alla fornitura di pesce.

Elenco di idee di nicchia nel settore dell’allevamento ittico in cui puoi specializzarti

La maggior parte dei piscicoltori tende a gestire un’attività di piscicoltura generale che coinvolge ogni attività commerciale che un pesce standard la compagnia agricola dovrebbe offrire; ecco perché sembra che non ci siano aree di nicchia nel settore. D’altra parte, un’azienda di piscicoltura può decidere di specializzarsi in alcune aree chiave o di nicchia come;

  • Allevamento e raccolta di molluschi (ad es. vongole, ostriche, crostacei, molluschi e gamberi)
  • Allevamento e raccolta di pesci ornamentali (ad es. pesce rosso e pesci tropicali)
  • Allevamento e raccolta di specie acquicole aumentare o reintegrare gli habitat selvatici
  • Allevamento e raccolta di altra acquacoltura (ad esempio alghe, alligatori, rane e tartarughe)
  • Il livello di concorrenza nel pesce e Industria delle aziende ittiche ittiche

    LEGGERE  Come le aziende di fatturazione medica lavorano e fanno soldi

    Il livello di concorrenza nel settore delle aziende ittiche ittiche e ittiche dipende in gran parte dalla sede dell’attività e, naturalmente, dalla capacità della vostra azienda ittica.Se riesci ad aggiungere con successo la lavorazione e l’imballaggio del pesce alla tua attività di piscicoltura, probabilmente sperimenterai poca o nessuna concorrenza.

    Ad esempio, se sei l’unica allevamento ittico nella tua posizione che si occupa della lavorazione del pesce e nel confezionamento o nella raccolta e raccolta di molluschi (ad esempio vongole, ostriche, crostacei, molluschi e gamberetti), puoi monopolizzare con successo il mercato per molto tempo prima di iniziare a competere.

    È importante anche dichiarare che la concorrenza nel settore degli allevamenti ittici e ittici dipende dalle dimensioni della propria fattoria. Ci sono allevamenti ittici negli Stati Uniti che competono con allevamenti ittici globali e ci sono allevamenti ittici negli Stati Uniti che possono competere solo a livello locale.

    Elenco di marchi noti nell’allevamento ittico Settore commerciale

    Questi sono alcuni dei principali allevamenti / marchi ittici negli Stati Uniti d’America e nel mondo;

    • Kens Hatchery Fish Farm, Inc.
    • Blue Ridge Aquaculture, Inc.
    • Woods Fisheries Port St. Joe, Florida
    • Freshwater Farms of Ohio
    • Hudson Valley Fish Farm, Inc.
    • Allevamento ittico di Larrys
    • Allevamento ittico di code fantasia
    • Keo Fish Farms Inc
    • Remlinger Fish Farm Ltd
    • Allevamento di trote di pesce di Watersmeet
    • Allevamento di trote di Hampton
    • Allevamenti di trote di Riverbend
    • Allevamenti di colline in collina
    • Allevamento di pesci di Prairie Springs
    • Southeast Pond Stocking LLC
    • Pleasant Valley Fish Farm
    • Scott Fish Farm
    • Murrays Hatchery
    • Berne Hi-Way Hatchery Inc
    • Consulenti in materia di pesca in Aqua Sierra
    • Vivaio nazionale per pesci
    • Vivaio per gruppi azionari

    Analisi economica

    Quando si avvia un’attività di piscicoltura, è sufficiente ottenere i costi con un’analisi economica corretta se l’intenzione di costruire l’attività è generare profitto, far crescere l’azienda e forse espandere l’attività e iniziare a esportare pesce trasformato e confezionato nel tuo paese e in altri paesi del mondo.

    Quando conduci analisi dei costi e economiche per la tua piscicoltura affari, devi solo esaminare criticamente questi fattori chiave; accesso al mercato, accesso a manodopera a basso costo e, naturalmente, buone condizioni climatiche. È un dato di fatto, dovresti continuare a rivedere questi fattori chiave a intervalli regolari mentre gestisci la tua attività di piscicoltura. Come proprietario di un allevamento ittico, devi solo avere una buona conoscenza del tuo panorama competitivo se davvero vuoi massimizzare i profitti ed essere in prima linea nel settore.

    È importante notare che i costi di trattamento / trattamento e mangimi sono uno dei fattori più importanti che contribuiscono al costo complessivo di un’azienda di piscicoltura e dovrebbero essere considerati come un fattore importante quando si eseguono i costi analisi.

    Avvio della tua attività di allevamento ittico da zero e acquisto di un franchising

    Quando si tratta di avviare un’attività di questo tipo, ti pagherà per iniziare da il graffio rispetto all’acquisto di un franchising. Inoltre, dalle ricerche disponibili condotte, non vi sono allevamenti ittici pienamente operativi negli Stati Uniti d’America in franchising; la maggior parte dei giocatori in questo settore stanno adottando strategie che li aiuteranno a vendere i loro pesci oltre la città, lo stato o il paese in cui il loro allevamento ittico è domiciliato in altre parti del mondo rispetto alla vendita di franchising.

    LEGGERE  Un esempio di modello di business plan per agenzia SEO

    Inoltre è più semplice avviare e gestire un’attività di piscicoltura da zero alla redditività senza fare leva su un marchio noto. Le persone patrocineranno il tuo pesce in base all’accessibilità e ai prezzi rispetto a non fare affidamento sul nome di un marchio.

    Tieni presente che la maggior parte dei grandi allevamenti ittici di successo in giro è partita da zero e sono stati in grado di costruire un solido marchio commerciale .

    Possibili minacce e sfide che dovrai affrontare all’avvio di un’azienda di piscicoltura

    Se decidi di avviare oggi la tua attività di piscicoltura, una delle principali sfide che probabilmente si troveranno ad affrontare la presenza di allevamenti ittici affermati nella posizione di mercato di destinazione. L’unico modo per evitare questa sfida è creare il tuo mercato; concentrarsi su famiglie, individui e anche piccoli ristoranti e alberghi che necessitano regolarmente di approvvigionamento di pesce fresco proveniente da allevamenti ittici.

    Altre sfide includono; recessione economica globale che può avere un impatto negativo sulla spesa delle famiglie, il maltempo con catastrofi naturali (correnti d’aria, epidemie), politiche governative sfavorevoli e l’arrivo di un concorrente (allevamento di pesci e frutti di mare) nella stessa posizione. Non c’è praticamente nulla che tu possa fare riguardo a queste minacce e sfide oltre a essere ottimista sul fatto che le cose continueranno a funzionare per il tuo bene.

    Avvio di un’azienda ittica Questioni legali

    • Migliore persona giuridica da utilizzare per un’azienda di piscicoltura

    Quando si considera di avviare un’attività di piscicoltura standard, la persona giuridica scelta farà molta strada per determinare quanto può crescere l’azienda.

    Hai la possibilità di scegliere una società in nome collettivo, una società a responsabilità limitata che viene comunemente chiamata LLC o una ditta individuale per un’azienda come la piscicoltura.Di solito, l’impresa individuale avrebbe dovuto essere la struttura aziendale ideale per una piccola impresa di piscicoltura, soprattutto se si sta appena iniziando con un capitale di avviamento moderato.

    Ma le persone preferiscono la società a responsabilità limitata per ovvi motivi. È un dato di fatto, se la tua intenzione è quella di far crescere il business e vendere i tuoi pesci in tutti gli Stati Uniti d’America, scegliere un unico proprietario non è un’opzione per te. La società a responsabilità limitata, LLC o anche la società in nome collettivo la taglieranno per te.

    La creazione di una LLC ti protegge dalla responsabilità personale. Se qualcosa va storto nel business, saranno a rischio solo i soldi che hai investito nella società a responsabilità limitata. Non è così per le ditte individuali e le società in nome collettivo. Le società a responsabilità limitata sono più semplici e più flessibili da gestire e non hai bisogno di un consiglio di amministrazione, assemblee degli azionisti e altre formalità manageriali.

    Idee di nomi di imprese accattivanti adatte per un’azienda di piscicoltura

    Quando si tratta di scegliere un nome per la propria attività, è necessario essere creativi perché qualsiasi nome scelto per la propria attività farà molto per creare una percezione di ciò che l’azienda rappresenta. Se stai pensando di avviare la tua attività di piscicoltura, ecco alcuni nomi accattivanti che puoi scegliere;

    • Jonah Jones Fish Farms Ltd
    • Fresh Waters Aquatic Farms, LLC
    • Cain Franco Sons Seafood, Inc.
    • Vincent Freeman Fish Farms Ltd.
    • Raymond Harlem Fish Farms, LLC
    • Sea Side Fish Farms Ltd.
    • Agnes West Seafood, Inc.
    • PJ Peters Fish Farms, Inc.
    • Fresh World Seafood, Inc.
    • Lake Community Fish Farms, LLC.

    Polizze assicurative

    Negli Stati Uniti e nella maggior parte dei paesi del mondo, non è possibile gestire un’azienda senza disporre delle coperture assicurative di base richieste dall’industria da cui vuoi operare. Pertanto, è indispensabile creare un budget per le assicurazioni e forse consultare un broker assicurativo per guidarti nella scelta delle migliori e più adeguate polizze assicurative per la tua attività di piscicoltura.

    LEGGERE  Come fare soldi dal boom del settore dei trasporti su strada in Nigeria

    Ecco alcune delle coperture assicurative di base che dovresti considerare di acquistare se desideri avviare un’attività di piscicoltura negli Stati Uniti d’America;

    • Assicurazione generale
    • Assicurazione malattia
    • Assicurazione responsabilità civile
    • Assicurazione mortalità animale
    • Assicurazione macchine agricole e auto
    • Assicurazione commercio agro-alimentare
    • Indennità per lavoratori
    • Assicurazione invalidità spese generali
    • Assicurazione gruppo polizza del titolare dell’attività
    • Assicurazione protezione pagamenti

    Protezione della proprietà intellettuale / marchio commerciale

    Se stai pensando di avviare la tua attività di piscicoltura, di solito potresti non aver bisogno di presentare domanda per la protezione della proprietà intellettuale / marchio. Questo perché la natura del business ti consente di gestire con successo il business senza avere alcuna causa per sfidare chiunque in tribunale a fare uso illegale delle proprietà intellettuali della tua azienda.

    Ma se vuoi solo proteggere il logo della tua azienda e altri documenti o software che sono unici per te o anche concetti di produzione, quindi puoi andare avanti per richiedere la protezione della proprietà intellettuale.

    È necessaria la certificazione professionale per gestire un’azienda di piscicoltura?

    Dovresti lavorare per acquisire tutte le certificazioni necessarie nella tua area di specializzazione.Sei fortemente incoraggiato a perseguire certificazioni professionali; farà molto per dimostrare il tuo impegno nei confronti del business. Queste sono alcune delle certificazioni che puoi ottenere per ottenere se vuoi gestire la tua attività di allevamento ittico;

    • Certificazione ASC
    • Iscrizione alla Society of Aquaculture Professionals (SAP)

    Tieni presente che gli allevatori ittici locali medi nelle periferie degli Stati Uniti non dispongono di certificazioni e ciò non li impedisce in alcun modo di far crescere i loro allevamenti ittici ad altezze invidiabili.

    Elenco dei documenti legali necessari per gestire un’azienda di allevamento ittico

    L’essenza di disporre della documentazione necessaria prima di avviare un’attività negli Stati Uniti d’America non può essere sottovalutata. È un dato di fatto che non è possibile gestire con successo alcuna attività negli Stati Uniti senza le documentazioni appropriate. Se lo fai, non passerà molto tempo prima che il lungo braccio della legge ti raggiunga.

    Questi sono alcuni dei documenti legali di base che dovresti avere in atto se vuoi gestire legalmente la tua attività di piscicoltura negli Stati Uniti d’America;

    • Business e assicurazione responsabilità civile
    • Registrazione dell’operatore del veicolo commerciale per camion di distribuzione
    • Patenti di guida appropriate per i conducenti
    • Licenze di assistenti per assistenti
    • Certificato di ispezione sanitaria
    • Prova di proprietà, identificazione corretta e licenza del veicolo
    • ID del contribuente
    • Certificato antincendio
    • Certificato di incorporazione
    • Licenza commerciale
    • Piano aziendale
    • Contratto di non divulgazione
    • Contratto di lavoro (lettere di offerta)
    • Manuale del dipendente
    • Accordo operativo per LLC
    • Accordo di partenariato agricolo
    • Accordo operativo per LLC
    • Polizza assicurativa

    Finanziamento della tua attività di allevamento ittico

    Avvio di uno standar Un’attività di allevamento ittico ben attrezzata può richiedere un uso intensivo di capitale, soprattutto se si sceglie di avviare un grande allevamento ittico con la capacità di fornire pesci oltre la propria comunità immediata.Proteggere un grande terreno agricolo, costruire stagni ben protetti e favorevoli, acquistare la prima serie di pesci giovanili, acquistare mangime per pesci e strumenti / attrezzature per la piscicoltura, fanno parte di ciò che consumerà una grande fetta del capitale di partenza, ma se si scegli di avviare l’attività su piccola scala, potresti non avere la necessità di cercare fondi per finanziare l’attività.

    LEGGERE  Avvio di un'attività commerciale in Kano 10 migliori opportunità

    Ecco alcune delle opzioni che puoi esplorare quando cerchi il capitale iniziale per la tua piscicoltura business;

    • Raccolta di fondi dal risparmio personale e vendita di azioni e proprietà personali
    • Raccolta di fondi da investitori e partner commerciali
    • Vendita di azioni agli investitori interessati
    • Richiesta di prestito dalla tua banca / banche
    • Presentazione della tua idea imprenditoriale e richiesta di sovvenzioni aziendali e finanziamento di seed da parte di governo, organizzazioni di donatori e angel investitori
    • Fonte per prestiti agevolati da familiari e amici.

    Scelta di un abito e Posizione per il tuo allevamento ittico

    L’avvio di un’attività commerciale come la piscicoltura comporta le sue sfide; è un’attività che non può essere avviata in nessuna località di tua scelta. È un dato di fatto, non ti sarà permesso di avviare un’attività di allevamento ittico in una zona residenziale negli Stati Uniti d’America, in Canada, nel Regno Unito e in Australia.L’unica posizione che ti è consentita di avviare un’allevamento ittico è una terra agricola designata per allevamenti ittici e di solito si trova intorno a zone costiere o paludose. è la chiave del successo dell’azienda, quindi gli imprenditori sono disposti a affittare o affittare una struttura in una posizione visibile; un luogo in cui la demografia è costituita da persone con il potere d’acquisto richiesto e un luogo che ha predatori minimi e le giuste condizioni climatiche per i tipi di pesci e frutti di mare che intendi allevare.

    Questi sono alcuni dei fattori chiave che dovresti considerare prima di scegliere un luogo per la tua attività di piscicoltura;

    • La demografia del luogo
    • La domanda di pesce e altri frutti di mare nel luogo
    • Il potere d’acquisto dei residenti nel luogo
    • Accessibilità del luogo
    • Il numero di allevamenti ittici e di frutti di mare nel luogo
    • Leggi e regolamenti locali nella comunità / stato
    • Traffico, parcheggio e sicurezza et al

    Avvio di un’azienda ittica Dettagli tecnici sulla forza lavoro

    Quando si tratta di iniziare un’impresa di piscicoltura standard, dovrai costruire stagni sicuri e standard (interni o esterni), fornitura di acqua, raccoglitori di pesci, pompa per pesci multifunzionale a e altri strumenti di allevamento di pesci / frutti di mare. Questa attrezzatura può essere acquistata in modo equo se si dispone di un budget ridotto.

    Quando si tratta di scegliere tra l’affitto e il leasing di un terreno agricolo per i propri allevamenti ittici, la dimensione dell’allevamento ittico che si desidera possedere e l’intero budget per l’azienda dovrebbe influenzare la vostra scelta. Se hai abbastanza capitale per gestire un allevamento ittico abbastanza grande e ben attrezzato, dovresti considerare l’opzione di un lungo contratto di locazione o di acquistare correttamente un terreno agricolo.

    Per quanto riguarda il numero di dipendenti che ti aspetti per iniziare l’attività, è necessario prendere in considerazione le proprie finanze prima di prendere la decisione. Averagely, quando si tratta di avviare un’attività di piscicoltura standard su larga scala, è necessario disporre dei servizi dei seguenti professionisti; Chief Operating Officer (puoi occupare questa posizione), General Farm Manager, Ragioniere / Cassiere, Dirigente Vendite e Marketing, Dipendenti sul campo (Lavoratore causale), Addetti alle pulizie e Guardie di sicurezza.

    In aggiunta, avrai bisogno di un da un minimo di 5 a 10 membri chiave del personale per gestire efficacemente un’impresa di piscicoltura di medie dimensioni ma standard. Si noti che ci saranno momenti in cui ci si aspetta che tu faccia di tutto per assumere esperti per aiutarti a gestire alcune funzioni lavorative.

    LEGGERE  Avvio di una fattoria di pesci di salmone - Esempio di modello di business plan

    Se hai appena iniziato, potresti non avere la capacità finanziaria o necessario struttura aziendale per mantenere tutti i professionisti che dovrebbero lavorare con te, motivo per cui dovresti fare piani per collaborare con i centri di ricerca sulla pesca e le cliniche veterinarie intorno a te.

    Il processo di erogazione del servizio di un processo di allevamento ittico

    Quando si tratta di attività operative di un’azienda di piscicoltura, il processo è semplice e diretto, e come è un dato di fatto, un allevamento ittico può funzionare con successo su un pilota automatico con poca o nessuna supervisione da parte del proprietario.

    Fondamentalmente, quando gli stagni e la struttura richiesta sono stati messi in atto e i pesci giovani collocati all’interno , quindi ogni mattina e sera e forse pomeriggio, i pesci vengono nutriti e una volta in un periodo specifico, l’acqua nello stagno viene cambiata per dare spazio ad acqua pulita.

    Una volta che i pesci sono maturati, vengono raccolti con l’aiuto di raccoglitori di pesci e poi venduti agli acquirenti o vengono trasportati nei mercati agricoli o in hotel e ristoranti e altri come richiesto. È importante affermare che un allevamento ittico può decidere di improvvisare o adottare qualsiasi processo e struttura aziendale che garantisca loro efficienza e flessibilità; il processo aziendale di piscicoltura sopra indicato non è impresso sulla pietra.

    Avvio di un’azienda ittica Il piano di marketing

    • Idee di marketing e strategie

    In qualità di allevatore ittico, dovresti dimostrare di avere la capacità non solo di gestire un allevamento ittico, ma anche di fornire pesci in quantità commerciali e su un base coerente.Quindi, se hai intenzione di avviare la tua attività di piscicoltura, ti pagherà per sviluppare le tue capacità prima di fornire pesci a grandi alberghi o aziende di trasformazione e confezionamento alimentare che hanno richiesto una fornitura regolare di pesci.

    Il fatto che la barriera d’ingresso per l’avvio di un’attività di piscicoltura su piccola scala è bassa significa che ci saranno sicuramente più attori nel settore, indipendentemente dal luogo in cui scegli di iniziare la tua. In sostanza, devi inventarti delle innovazioni se devi ritagliarti un mercato nel mercato disponibile nella tua comunità, città, stato o paese.

    Quindi, quando stai redigendo i tuoi piani di marketing e strategie per la tua attività di piscicoltura, assicurati di creare un profilo personale e aziendale convincente. A parte le tue qualifiche ed esperienza, è importante indicare chiaramente in termini pratici ciò che sei stato in grado di ottenere in passato in relazione al settore che intendi avviare la tua attività. Ciò contribuirà ad aumentare le tue possibilità sul mercato quando commercializzi i tuoi pesci.

    Ecco alcune delle piattaforme che puoi utilizzare per commercializzare la tua attività di piscicoltura e i suoi prodotti;

    • Presenta la tua attività inviando lettere introduttive insieme alla tua brochure a famiglie, hotel, ristoranti , aziende di trasformazione e produzione alimentare che utilizzano pesci e altri frutti di mare, negozi di generi alimentari e attività connesse negli Stati Uniti (se hai appena iniziato, potresti voler concentrarti su start-up e piccole imprese)
    • Puntualità nell’offerta di contratti di approvvigionamento ittico e altri
    • Apri la tua fattoria ittica con una festa in modo da catturare l’attenzione dei residenti che sono i tuoi primi obiettivi
    • Partecipa al roadshow nelle comunità target da di tanto in tanto per vendere il tuo pesce
    • Pubblicizza la tua attività di piscicoltura su quotidiani locali, stazioni televisive e radiofoniche locali
    • Elenca la tua attività di piscicoltura su annunci di pagine gialle (elenchi locali )
    • Fai leva su Internet per promuovere la tua f ish farm
    • Impegnati nel marketing diretto e nelle vendite
    • Incoraggia l’uso del marketing passaparola (referral)
    • Sfrutta Internet per promuovere la tua attività
    • Unisciti alle camere di commercio e industria locali intorno a te con l’obiettivo principale di creare reti e commercializzare i tuoi prodotti; è probabile che tu ottenga referral da tali reti.
    • Coinvolgi i servizi di dirigenti di marketing e sviluppatori di imprese per effettuare attività di marketing diretto per te.
    LEGGERE  Avvio di un'attività di mentoring

    Fattori che ti aiuteranno a ottenere il prezzo giusto per i tuoi prodotti ittici

    Un fattore chiave che ti aiuterà vendi i tuoi pesci e altri frutti di mare a prezzi stracciati è quello di acquistare i tuoi fingerling, mangimi per pesci, farmaci e altri strumenti e attrezzature per la piscicoltura direttamente dai produttori in quantità piuttosto grandi. La verità è che maggiore è la quantità di articoli acquistati direttamente dai produttori, più economico si tende a ottenerli.

    Un’altra strategia che ti aiuterà a vendere al dettaglio i tuoi pesci e altri frutti di mare al giusto prezzo è garantire di ridurre al minimo i costi operativi, incanalare gli sforzi verso il marketing e la promozione del proprio marchio. A parte il fatto che questa strategia ti aiuterà a risparmiare sui costi, ti aiuterà anche a ottenere i prezzi giusti per i tuoi prodotti.

    Strategie per aumentare la consapevolezza del tuo marchio e creare la tua identità aziendale

    Se sei in affari e non sei intenzionato a incrementare la consapevolezza del tuo marchio e a comunicare la tua identità aziendale, allora dovresti essere pronto ad affrontare qualsiasi società rappresenti la tua attività. Uno dei segreti delle grandi aziende è che sono disposti a spendere fortune anno dopo anno per aumentare la consapevolezza del proprio marchio e continuare a comunicare la propria identità aziendale nel modo in cui vogliono che le persone li percepiscano.

    Se la tua intenzione di avviare un’attività di piscicoltura è far crescere l’attività oltre la città in cui opererai per diventare un marchio nazionale e internazionale aprendo catene di allevamenti ittici e franchising, allora devi essere pronti a spendere soldi per la promozione e la pubblicità del tuo marchio.

    Ecco le piattaforme su cui puoi sfruttare per aumentare la consapevolezza del tuo marchio e creare identità aziendale per la tua attività di piscicoltura;

    • Pubblicare annunci su piattaforme sia cartacee (giornali e riviste sanitarie) che elettroniche
    • Sponsorizzare eventi / programmi basati sulla comunità pertinenti
    • Fare leva su Internet e piattaforme di social media come; Instagram, Facebook, Twitter, YouTube, Google + et al per promuovere i tuoi prodotti
    • Installa i tuoi cartelloni pubblicitari in luoghi strategici in tutta la tua città o stato
    • Partecipa di tanto in tanto al roadshow in quartieri mirati per sensibilizzare il tuo allevamento ittico.
    • Distribuisci volantini e volantini nelle aree target
    • Contatta famiglie, hotel, ristoranti, aziende di trasformazione alimentare e manifatturiera che utilizzano pesci, negozi di generi alimentari e attività connesse negli Stati Uniti che li informano sulla tua attività e sui prodotti che vendi al dettaglio
    • Elenca la tua attività nel settore ittico in elenchi locali / pagine gialle
    • Pubblicizza la tua attività di piscicoltura nel tuo sito web ufficiale e impiega strategie che ti aiuteranno ad attirare traffico sul sito.
    • Posiziona i nostri banner Flexi in posizioni strategiche nella posizione in cui si trova la tua fattoria di pesce e frutti di mare.
    • Assicurati che tutti i membri del tuo personale indossino le camicie con il marchio e tutti i tuoi veicoli e camion / i furgoni sono ben marcati con il logo della tua azienda.

    Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri