Avvio di un’attività di personal shopper

Vuoi avviare un’attività di personal shopper? Se SÌ, ecco una guida completa per avviare un’attività di personal shopper senza soldi e senza esperienza .

Okay, quindi ti abbiamo fornito un campione approfondito business plan di personal shopper modello. Lo abbiamo anche approfondito analizzando e redigendo un esempio di piano di marketing per acquirenti personali supportato da idee di guerrilla marketing per le attività di personal shopper. In questo articolo, prenderemo in considerazione tutti i requisiti per l’avvio di un’attività di personal shopper. Indossa il tuo cappello imprenditoriale e procedi.

Perché avviare un’attività di personal shopper?

Se stai pensando di avviare un’attività con un capitale iniziale basso e profitti elevati, guarda non più, l’attività di personal shopper è l’ideale per te. Un personal shopper attira diversi tipi di clienti. Alcuni clienti possono avere un forte senso della moda, mentre altri no.

Un’altra serie di clienti potrebbe aver bisogno dei tuoi servizi a causa della loro fitta agenda e richiedono di aiutarli a trovare i vari abiti di cui hanno bisogno, mentre altri clienti dovrebbero avere un aspetto alla moda e ben vestito, ma potrebbero aver bisogno di un po ‘di aiuto per mettere insieme i capi di abbigliamento.

Alcuni potrebbero anche aver bisogno del tuo servizio per aiutarli a selezionare, confezionare e consegnare regali personali a familiari, amici e persino alla propria clientela. Lo shopping personale è una carriera entusiasmante e diversificata per coloro che amano lavorare con gli altri per creare un abito alla moda e appropriato.

Se sei completamente determinato, allora puoi essere sicuro che le informazioni contenute in questo articolo potrebbero aiutare sei partito con il piede giusto.

Avvio di un’attività di personal shopper Una guida completa

  • Panoramica del settore

Le statistiche affermano che negli Stati Uniti abbiamo circa 3.000 aziende che forniscono servizi personali diretti che includono servizi di personal shopper, servizi di portineria e consulenza di stile.

Queste aziende generano oltre 3 miliardi di dollari di entrate all’anno, fornendo oltre 25.000 posti di lavoro. Questa è un’industria matura e il tasso di crescita dell’economia statunitense in futuro dovrebbe rispecchiare quello dell’industria. Attualmente, le cattive condizioni economiche nel paese e nel mondo possono avere un impatto sulla capacità dell’azienda di generare inizialmente entrate significative. Tuttavia, i clienti ricercati dall’acquirente personale sono per lo più persone benestanti che sono meno influenzate dai cambiamenti negativi nell’economia.

Relativamente poche persone sono disposte ad avviare un’attività di shopping personale rispetto ad altre aziende. Il censimento economico condotto dall’Ufficio censimento degli Stati Uniti nel 2097 elencava 2.670 aziende nella categoria dei servizi personali vari, una delle quali include i servizi di acquisto. In totale, sono stati in grado di generare $ 1,2 miliardi di vendite e hanno impiegato 25.526.

Sebbene la maggior parte dei grandi rivenditori faccia uso dei propri dipendenti per offrire ai propri principali clienti servizi di acquisto personale, è ancora necessario che uno prenda lo shopping personale come lavoro piuttosto che un bonus aggiuntivo per i clienti. Ottenere un lavoro come personal shopper è un modo per imparare questo business.

Un altro approccio all’apprendimento di questo business è quello di allenarsi con un acquirente personale affermato. Puoi frequentare alcuni corsi di formazione in cui ti verrebbero insegnati i rudimenti dello shopping personale prima di avventurarti nel business.

I servizi di shopping personale nell’ultimo decennio sono emersi come un settore in rapida crescita con un alto potenziale di alta redditività operazioni. È un servizio che fa appello ai clienti aziendali e ai clienti impegnati ma al di sopra della media. Una persona intraprendente che offre questo tipo di servizio può trarne buoni profitti.

Avvio di uno shopping personale Ricerca di mercato e studi di fattibilità

  • Dati demografici e psicografici

Se stai cercando di definire i dati demografici e psicografici di questo tipo di attività, ti renderesti conto che questo tipo di attività non esonera alcuna fascia d’età o status nella società. Quindi, dovresti rendere tutto comprensivo.

Chiunque può richiedere il servizio di un personal shopper in quanto in un determinato momento sarà necessario un personal shopper indipendentemente dal tuo stato finanziario. Con l’avanzamento della tecnologia al giorno d’oggi chiunque può ordinare il tuo servizio online.

Elenco di idee di nicchia all’interno dell’attività di personal shopper in cui puoi specializzarti

Il business dei servizi di shopping personale è un settore altamente competitivo in cui devi includere molti aree di specializzazione al fine di far crescere la tua base di clienti perché la maggior parte dei clienti preferisce acquirenti personali con una vasta esperienza in diversi campi.

Pertanto è necessario acquisire maggiori conoscenze e aggiungere altre nicchie ai propri servizi. Ecco alcune delle idee di nicchia nel settore degli acquirenti personali a cui dovresti specializzarti:

  • Specializzato nell’acquisto di abbigliamento, accessori e regali di festa per i tuoi clienti
  • Specializzati nel lavoro per le mamme indaffarate
  • Specializzati in acquisti su Internet per i tuoi clienti
  • Specializzati in servizi di pulizia della casa / ufficio
  • Specializzati in servizi di assistente virtuale come la digitazione, l’inserimento di dati, servizi per animali domestici, servizi di manutenzione dei veicoli, ecc.
  • Specializzati in acquisti ecologici e biologici
  • Specializzati in abbigliamento e moda

The Level della concorrenza nel settore dei servizi di personal shopper

Nel corso della tua attività di personal shopper, sei tenuto ad affrontare alcune competizioni. Questo non è nuovo in quanto è peculiare per qualsiasi tipo di attività che svolgi. Tuttavia, anche l’attività di personal shopper subisce concorrenza a causa del fatto che altri negozi offrono servizi gratuiti come bonus per i propri clienti.Puoi stare al passo con questa competizione assicurandoti di instaurare un forte rapporto con i tuoi clienti che si scambieranno anche raccomandandoti ai loro amici e familiari. Dovresti anche assicurarti di fornire sempre qualità e servizio eccellente ai tuoi clienti.

Il livello di concorrenza nel settore degli acquirenti personali non dipende dalla sede dell’attività poiché puoi gestire la tua attività di acquirente personale a livello globale da qualsiasi parte del mondo poiché puoi anche assicurarti di far contare la tua presenza online.

Elenco di marchi noti nel settore degli acquirenti personali

In ogni settore, noi hanno sempre marchi ben noti e meglio considerati dai clienti e dal pubblico rispetto ad altri. Questi sono attori chiave nel settore e alcuni di loro sono presenti nel settore da molto tempo e quindi sono noti per l’attività che svolgono, mentre altri sono conosciuti per il modo in cui trattano i loro clienti.

Ecco alcuni dei le principali società / marchi di acquirenti personali negli Stati Uniti d’America e in tutto il mondo.

  • Bloomingdales
  • Topshop
  • Matchesfashion
  • Selfridges
  • Fashion Valley

Analisi economica

L’analisi economica della tua attività di personal shopper inizia con stai conducendo uno studio di fattibilità per sapere quanto sarà redditizia questa attività a lungo termine.

Dovresti anche elaborare strategie che ti consentano di ottenere una quota di mercato per la tua attività concentrandoti su alcune aree specifiche di specializzazione. Devi anche assicurarti che il tuo punto di vendita unico sia abbastanza attraente da attirare i tuoi clienti. Per raggiungere questo obiettivo, dovrai redigere un piano aziendale che ti mostri chiaramente se l’attività è redditizia o meno.

Un’altra cosa che dovresti considerare prima di iniziare la tua attività di personal shopper è la tua fonte di finanziamento. Ciò è piuttosto importante in quanto la maggior parte delle principali istituzioni finanziarie presterà probabilmente alle imprese di shopper personale affermate e di successo rispetto alle start-up. Devi rendere il tuo business plan abbastanza interessante da convincere l’istituto di credito.

Avvio della tua azienda di acquirenti personali da zero o acquisto di un franchising

Se intendi iniziare la tua attività di personal shopper, vale la pena fare prima una ricerca se ci sono buone opportunità di franchising disponibili che potrebbero aiutarti a evitare errori comuni che fanno gli imprenditori. A meno che tu non abbia altri motivi convincenti per avviare la tua attività da zero, l’acquisto di un franchising aziendale di personal shopper potrebbe essere la scelta migliore.

La cosa buona è che un’acquisizione di business di personal shopper è un nome riconosciuto che di solito viene fornito con una clientela affezionata.Se sei abbastanza diligente da trovare la giusta prospettiva di acquisizione, potresti essere in grado di capitalizzare tale franchising aziendale per diventare rapidamente un leader nel settore dei personal shopper.

Possibili minacce e sfide che dovrai affrontare avviare una società di personal shopper

Se decidi di avviare la tua attività di shopping personale, probabilmente dovrai affrontare le sfide dei principali grandi magazzini che offrono anche servizi di shopping personali gratuitamente ai propri clienti. Pertanto, dovresti avere conoscenze di base sulle tendenze della moda e avere qualche esperienza con i marchi di moda e di moda e anche sapere quali articoli di moda o regalo sono appropriati per varie occasioni.

Avrai anche una sfida a trattare con clienti esigenti . Ci saranno sempre alcuni clienti che sono difficili da soddisfare e dovresti fare il possibile per soddisfare le loro aspettative e probabilmente superarle. Dovresti gestire questi clienti con tatto e gentilezza, e devi anche dimostrare la tua volontà di fare qualsiasi cosa ragionevole per soddisfare le loro aspettative.

Avvio di un acquirente personale Affari legali

  • Migliore persona giuridica da utilizzare per questo tipo di attività

Quando si considera l’avvio di un’attività commerciale personale, è necessario scegliere attentamente la persona giuridica da utilizzare poiché farà molto per determinare quanto sarà grande e di successo il business.Alcune compagnie di shopping personali progettano i loro servizi per soddisfare il mercato regionale, mentre altri per il mercato nazionale e altri per il mercato internazionale. puoi scegliere una società in nome collettivo, una società a responsabilità limitata (LLC) o una ditta individuale per la tua attività di acquisto personale. Normalmente, si sarebbe scelto la società in nome collettivo come struttura aziendale ideale per una società di personal shopper start-up con un capitale di start-up moderato. in tutti gli Stati Uniti d’America e oltre, quindi scegliere una società in nome collettivo non è l’opzione migliore per te. Faresti bene scegliendo la società a responsabilità limitata.

Ad esempio, quando crei una società a responsabilità limitata, ti proteggerà dalla responsabilità personale. Se qualcosa va storto nel corso dell’attività, metterai a rischio solo i soldi che hai investito nella LLC, non tutto il tuo intero capitale. Questo non è così per le ditte individuali e le società in nome collettivo. Le società a responsabilità limitata sono più flessibili e più semplici da gestire. Inoltre, non è necessario un consiglio di amministrazione e altre formalità manageriali.

Questi sono alcuni dei fattori che è necessario considerare prima di scegliere un’entità legale per la propria azienda di acquirente personale; limitazione di responsabilità personale, ammissione di nuovi proprietari e investitori, facilità di trasferibilità, tasse.

Se studi criticamente le varie entità legali disponibili per la tua società di acquisti personali, accetti che la società a responsabilità limitata sia la più adatta per voi. Un’altra cosa positiva è che puoi iniziare questo tipo di attività come società a responsabilità limitata e convertirla in una società a “C” o società a “S” nel prossimo futuro, specialmente quando hai i piani per diventare pubblici.

L’aggiornamento del tuo LLC a una società ‘C’ o ‘S’ ti darà l’opportunità di far crescere la tua società di acquisti personali al livello in cui può competere con i principali attori del settore; allora sarai in grado di generare abbastanza capitale per la tua attività da società di capitale di rischio, godrai di una struttura fiscale separata e godrai della facilità del trasferimento di proprietà della società.

Idee per il nome di attività commerciali adatte per una società di personal shopper

In generale, ha a che fare con la scelta di un nome adatto per la tua attività; dovresti essere creativo perché qualsiasi nome scegli per la tua attività creerà la percezione di ciò che la tua attività rappresenta nella mente delle persone.Quando si nominano le loro attività, la maggior parte delle persone di solito tende a seguire la tendenza nel settore da cui vogliono iniziare a operare.

Se si intende avviare la propria azienda di shopping personale, ecco alcuni nomi aziendali accattivanti che è possibile scegli tra;

  • Assistente in qualsiasi momento
  • Errori B2V
  • Errori elenco di controllo
  • Errori desiderosi
  • Errori errore
  • Errands 4 You
  • Every Mission
  • Servizio di portineria giornaliero con maggiordomo
  • Elenco Gimmie A
  • Made Easy Commissioni
  • Probabilità o commissioni
  • Servizio personale Errori di qualità
  • Servizio Errori Road Runner
  • Servizio Errori Little Birdie
  • Errand Ladies of LA
  • Errand Runners
  • Errands services
  • Errands Task
  • Run for You
  • Your Servizio commissioni 25 ore

Polizze assicurative

Nella maggior parte dei paesi del mondo, specialmente negli Stati Uniti d’America, non è possibile eseguire un affari wi pur avendo alcune delle coperture assicurative di base richieste dal settore da cui si intende operare. Pertanto, è assolutamente necessario creare un budget per le coperture delle polizze assicurative e potrebbe essere necessario consultare un broker assicurativo per guidare l’utente nella scelta delle polizze assicurative più appropriate per la propria società di acquirente personale.

Ecco alcune delle coperture assicurative di base che dovresti avere se desideri avviare la tua compagnia di shopping personale negli Stati Uniti d’America;

  • Assicurazione sanitaria
  • Assicurazione responsabilità civile
  • Assicurazione generale
  • Indennità per lavoratori
  • Assicurazione responsabilità civile per lavoro
  • Assicurazione invalidità spese generali
  • Assicurazione sulla protezione dei pagamenti
  • Assicurazione sui gruppi di polizze del proprietario dell’attività commerciale

Protezione della proprietà intellettuale / marchio commerciale

Proprietà intellettuale protezione / marchio ti guida dalla perdita del tuo prodotto o servizio a furti intellettuali. Tuttavia, per questo tipo di attività, non avrai davvero bisogno della protezione della proprietà intellettuale, ma potresti comunque procedere e presentare una richiesta per proteggere il tuo logo ufficiale, banner, volantini e documenti importanti dall’uso altrove. Per proteggere la proprietà intellettuale, è necessario presentare una domanda con USPTO. L’approvazione del tuo marchio sarà soggetta a revisione da parte degli avvocati come richiesto da USPTO.

È necessaria la certificazione professionale per gestire un’attività di personal shopper?

Per questo tipo di attività, non hai davvero bisogno di alcuna certificazione professionale prima di poterlo eseguire con successo, ma puoi comunque iscriverti online per un corso di certificazione per acquirenti personali.Ciò amplierà ulteriormente le tue conoscenze sui ruoli di un personal shopper e su come potresti servire meglio i tuoi clienti.

Quando otterrai la tua certificazione di personal shopper, avrai il vantaggio di fatturare i tuoi clienti ad un livello superiore tariffa oraria o giornaliera di un acquirente personale non certificato. Inoltre, i tuoi clienti saranno desiderosi di pagare perché avranno fiducia in te poiché hai padroneggiato i principi di immagine e stile, mentre sapranno anche che i loro obiettivi di immagine saranno raggiunti sotto il tuo servizio.

A parte le tue conoscenze e competenze personali, devi anche assicurarti che anche il personale chiave sia competente a gestire i tuoi clienti e offrire loro un servizio di qualità.

Elenco dei documenti legali necessari per eseguire uno shopping personale Azienda

L’importanza di disporre della documentazione necessaria prima di avviare la propria attività negli Stati Uniti non può essere sottovalutata. Non è possibile gestire con successo alcuna attività negli Stati Uniti se non si dispone della documentazione corretta. Questo perché è proibito e potresti essere arrestato e accusato in tribunale se lo fai.

Ecco alcuni dei documenti di base che puoi avere per gestire legalmente la tua società di shopping personale negli Stati Uniti d’America;

  • Business Plan
  • Certificato di incorporazione
  • Licenza commerciale e certificazione
  • Accordo operativo per LLC
  • Polizza assicurativa
  • Accordo di non divulgazione
  • Nome e logo dell’azienda
  • Contratto di lavoro (lettere di offerta)
  • Apostille (per coloro che intendono svolgere la propria attività all’estero)
  • Numero di identificazione fiscale federale
  • Registrazione IVA

Finanziamento della tua società di acquisti personali

Quando si tratta di finanziare il tuo affari, uno dei principali fattori che devi considerare è come scrivere un piano aziendale buono e accattivante. Con un piano aziendale valido e fattibile, non avrai problemi a convincere la tua banca, investitori e amici a investire nella tua attività.

Ecco alcune delle opzioni da esplorare per l’approvvigionamento di capitale per la tua società di shopping personale;

  • Raccolta di fondi dai tuoi risparmi personali
  • Raccolta di fondi dal vendita di titoli e proprietà personali
  • Raccolta di fondi da partner commerciali e investitori
  • Vendita di azioni a investitori interessati
  • Richiesta di prestito da banche
  • Richiesta di sovvenzioni alle imprese e finanziamento delle sementi da parte di organizzazioni di donatori
  • Approvvigionamento di prestiti agevolati da parte di amici e familiari

Scelta di un luogo adatto per il proprio personale Shopper Business

La posizione della tua attività di shopper personale non può essere sottovalutata poiché fa molto per determinare come la tua azienda crescerà e si espanderà. A causa della sua importanza, è necessario prendere in considerazione l’affitto della propria struttura aziendale in una posizione visibile e accessibile.

È inoltre necessario essere consapevoli del fatto che proteggere una struttura aziendale scelta o una buona posizione non è economico, pertanto, dovrai stanziare fondi sufficienti per questo nel tuo budget. Se affitti la tua struttura in un luogo non troppo visibile per i tuoi potenziali clienti, allora dovresti spendere costi extra per pubblicizzare la tua attività.

Devi anche essere consapevole che si tratta di un’attività che può essere eseguito da casa tua, ma dovrai comunque avere una sede aziendale in cui i clienti possano incontrarti.Questo in realtà fa sì che i tuoi clienti ti vedano come una persona seria e aumenterebbe la loro fiducia in te. Non è necessario alcun equipaggiamento tecnico, tutto ciò di cui hai bisogno è assumere assistenti personali competenti e qualificati che ti aiuterebbero a fornire un servizio eccellente ai tuoi clienti. Assicurati di cercare persone qualificate e altamente flessibili per lavorare con te. Assicurati inoltre di svolgere regolarmente attività di formazione e riqualificazione professionale per il tuo personale. Non vi è alcun limite al numero di dipendenti che è possibile assumere, ma è possibile iniziare con circa 4-7 dipendenti e continuare ad espandersi man mano che si hanno più clienti.

Il processo di consegna del servizio di una società di acquisti personali

Il processo di erogazione del servizio di un’azienda di personal shopper ha a che fare con la fornitura di una vasta gamma di servizi di assistenza personale ai tuoi clienti a seconda delle loro esigenze in tale periodo di tempo. Il processo prevede la fornitura di servizi personalizzati e personalizzati ai tuoi clienti. Assicurati di fornire servizi eccellenti volti a soddisfare i tuoi clienti.

Avvio di un’attività di personal shopper Il piano di marketing

  • Idee e strategie di marketing

In quanto azienda di shopping personale, avresti molto da fare per guadagnare la fiducia dei clienti.Le persone e le organizzazioni ti chiameranno per aiutarli a gestire tutte le loro esigenze di acquisto personali se sanno che puoi offrire loro un servizio di qualità.

Quindi, quando redigi le tue idee e strategie di marketing per la tua società di acquisti personali, assicurati di creare un profilo personale e aziendale che sarà abbastanza convincente per il tuo cliente. Ecco alcune piattaforme che puoi utilizzare per commercializzare il tuo servizio di shopping personale;

  • Presenta la tua attività alle organizzazioni aziendali e su piccola scala inviando lettere introduttive insieme alla tua brochure
  • Pubblicità la tua attività su giornali, riviste, stazioni radio e stazioni TV e in altri programmi attinenti alla tua attività
  • Elenca la tua attività di acquisto personale su elenchi locali
  • Crea pacchetti specializzati per adattarsi a varie categorie di clienti in modo da lavorare con i loro budget
  • Sfruttare su Internet per promuovere la tua attività commerciale dove blog regolarmente su questioni chiave relative alla tua attività commerciale
  • Coinvolgi i servizi di dirigenti di marketing e sviluppatori di imprese svolgere attività di marketing diretto

Strategie per incrementare la consapevolezza del marchio del cliente e creare la tua identità aziendale

Uno dei tuoi obiettivi principali in qualsiasi business è quello di garantire che la consapevolezza del tuo il marchio viene adeguatamente potenziato mentre la tua identità aziendale viene correttamente presentata al pubblico.Altrimenti, dovresti essere pronto ad affrontare qualunque cosa la società ritrae la tua attività. Uno dei segreti del successo delle grandi aziende è la loro volontà di spendere ogni anno fortune per aumentare la consapevolezza del proprio marchio e comunicare la propria identità aziendale alle persone nella giusta prospettiva.

Se si intende far crescere la propria attività di shopping personale oltre la sede dell’azienda per avere più clienti in cui potresti diventare un marchio nazionale e internazionale, allora devi essere pronto a spendere una fortuna in pubblicità e promozione del tuo marchio.

Per promuovere il tuo marchio, tu dovrebbe fare uso di stampa, elettronica e social media (Internet). Le piattaforme Internet e dei social media sono modi più efficienti ed economici per promuovere i tuoi marchi. Un’altra strategia è quella di sponsorizzare programmi TV e radio pertinenti alla tua attività e pubblicizzare la tua attività su riviste e giornali pertinenti.

Ecco alcune delle piattaforme che puoi scegliere per potenziare il tuo marchio e pubblicizzare la tua attività;

  • Inserisci annunci su riviste, giornali, stazioni radio e stazioni TV con programmi pertinenti alla tua attività.
  • Utilizza la pubblicità passaparola dei tuoi clienti fedeli e soddisfatti
  • Promuovi la tua attività con l’uso di Internet e piattaforme di social media come Instagram, Facebook, YouTube, LinkedIn, Twitter, Snapchat, Google+, ecc.
  • Assicurati che i tuoi banner e cartelloni pubblicitari siano posizionati in aree strategiche intorno alla tua città
  • Distribuisci volantini e volantini in aree specifiche del tuo quartiere
  • Contatta le piccole imprese e le aziende organizzazioni e informarli della tua organizzazione e dei servizi di acquisto personali che offri
  • Fai pubblicità sul tuo sito web e impiega modi per attirare traffico sul sito

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri