Come avviare un’agenzia di infermieristica senza soldi

Vuoi avviare un’agenzia di personale infermieristico? Se SÌ, ecco una guida completa per l’avvio di un’attività di agenzia infermieristica senza soldi e senza esperienza .

Va bene, quindi ti abbiamo fornito un modello di piano aziendale per un’agenzia infermieristica di esempio. Abbiamo anche approfondito l’analisi e la stesura di un piano di marketing di esempio delle agenzie infermieristiche supportato da idee di guerrilla marketing per le agenzie infermieristiche. In questo articolo, prenderemo in considerazione tutti i requisiti per l’avvio di agenzie di personale infermieristico. Quindi indossa il tuo cappello imprenditoriale e procedi.

Che cos’è un’agenzia infermieristica?

Un’agenzia infermieristica è un’agenzia infermieristica che fornisce personale infermieristico qualificato a pazienti privati ​​o istituti sanitari che li richiedono . L’agenzia infermieristica svolge un ruolo importante nel settore sanitario, specialmente se l’industria non ha abbastanza infermieri.

Perché avviare un’agenzia infermieristica?

Secondo l’American Nurses Association (ANA), entro il 2021 ci sarà una carenza di almeno 1 milione di infermieri nel settore sanitario.

La carenza infermieristica è già iniziata nel 2010 poiché alcune città e regioni avevano meno infermieri. Pertanto, se hai una licenza infermieristica e hai ottenuto le certificazioni necessarie e hai anche uno spirito imprenditoriale, puoi creare un’agenzia che rappresenta infermieri affidabili e competenti e fare un sacco di soldi.

Il primo il passo che dovrai intraprendere per avviare la tua attività di agenzia infermieristica è condurre una ricerca per conoscere il codice di salute e sicurezza relativo alle agenzie infermieristiche nella giurisdizione da cui intendi operare la tua attività infermieristica. Inoltre, potresti dover controllare le strategie utilizzate da quelli già presenti nel settore, in particolare quelli noti, in modo da poter elaborare le loro strategie nella tua.

Se stai cercando per avviare la propria attività di agenzia infermieristica negli Stati Uniti d’America, la lettura di questo articolo è destinata ad aiutarti.

Avvio di un’agenzia di infermieristica senza soldi Una guida completa

  • Panoramica del settore

Il settore delle agenzie infermieristiche che aiuta a collocare gli infermieri e gli assistenti infermieristici certificati nei posti vacanti negli istituti o con le persone per aiutare migliorare il benessere fisico e funzionale degli altri, è visto da IBISWorld come un’industria che genera $ 16 miliardi all’anno.

L’industria ha visto una crescita annuale del 4,7% tra i periodi dal 2011 al 2016, dove c’erano più di 4.900 agenzie infermieristiche che danno lavoro a oltre 143.000 persone negli Stati Uniti d’America. Si prevede che l’industria vivrà una crescita maggiore che sarà sostenuta nei cinque anni fino al 2021.

L’industria ha registrato un aumento delle entrate tra il periodo 2011-2016 e non si prevede che questo declino presto. Alcuni dei fattori responsabili della crescita sono l’aumento della domanda di servizi sanitari, l’invecchiamento della popolazione e la carenza di personale sanitario qualificato come gli infermieri.Un altro motivo è che gli ospedali, al fine di ridurre i costi, non si concentrano più sull’assunzione di personale a lungo termine e permanente, ma fanno invece affidamento sul fatto che i lavoratori temporanei possano gestire l’afflusso della domanda che potrebbero avere.

La forte crescita che è stato sperimentato nell’agenzia infermieristica con agenzie di reclutamento del personale sanitario per un periodo di cinque anni a causa del fatto che l’industria sta riprendendo dopo la recessione subita dal paese. Il rapido recupero sperimentato è il risultato di un aumento dell’occupazione e di un aumento del numero di persone con un’assicurazione sanitaria fornita dai loro datori di lavoro che hanno reso i servizi sanitari più accessibili. Ciò significa che più persone ricevono una copertura sanitaria, più ci saranno pazienti che richiedono cure mediche.

LEGGERE  Avvio di un modello di business plan della Turchia Farm Sample

Gli Stati Uniti d’America hanno molti anziani, infatti è stato stimato che entro il 2021, il 17 percento della popolazione avrà 65 anni o più e questo significa che circa 84 milioni di uomini e donne avranno aumentato la loro dipendenza dal settore sanitario. Ciò a sua volta vedrà entrate nel settore sanitario globale crescere a circa $ 300 miliardi nel 2021 dai $ 180 miliardi che era nel 2014, che è quindi un tasso di crescita annuale di oltre l’8%.

L’aumento la richiesta di servizi dal settore sanitario eserciterà una pressione crescente sulle agenzie infermieristiche e di altro tipo per trovare personale qualificato.Tuttavia, la ricerca ha dimostrato che la domanda di personale qualificato e capace continuerà ad essere al di sopra dell’offerta per qualche altro anno e quindi causerà un ritardo nella crescita per questo settore. Tuttavia, le stime future mostrano che quasi 1,3 milioni di operatori sanitari entreranno nel mercato, portando a una crescita del 50% dell’occupazione entro il 2018.

Anche l’industria sta affrontando sfide legate alla classificazione e alla certificazione poiché ci sono molti infermieri che non sono certificati ma sono stati sottoposti a un programma di formazione non standard creato dalle agenzie che li reclutano. Ciò ha quindi creato confusione, soprattutto per le agenzie che assumono queste infermiere per lavorare nelle case degli individui.

La tecnologia ha trovato la sua strada in questo settore poiché i sistemi più vecchi e obsoleti vengono sostituiti da apparecchiature più potenti e ma meno invadente. Tuttavia, alcune agenzie stanno lottando per garantire che gli infermieri che reclutano siano in grado di gestire queste nuove tecnologie assicurando che seguano la formazione ogniqualvolta necessario.

Avvio di un’agenzia infermieristica Ricerche di mercato e studi di fattibilità

  • Dati demografici e psicografici

La composizione demografica e psicografica di coloro che richiedono i servizi di un’agenzia infermieristica sono le strutture sanitarie, gli anziani e le persone con problemi di salute che potrebbero richiedere aiuto nelle loro case.Solo gli anziani rappresentano il 17 percento della popolazione totale negli Stati Uniti d’America.

Le strutture sanitarie comprendono, ospedali, case di riposo assistite, case di gruppo per anziani, cliniche e altre strutture in cui il è necessaria l’assistenza di un’infermiera. Questo dimostra quindi che l’attività delle agenzie infermieristiche non può essere limitata a una certa demografia.

Elenco di idee di nicchia all’interno del settore del personale infermieristico in cui puoi specializzarti

Se gestirai un’attività di agenzia infermieristica, dovrai assicurarti di essere in grado di ottenere infermieri qualificati e persino assistenti infermieristici certificati per soddisfare tutte le esigenze dei tuoi clienti. Questo è uno dei criteri di base per gestire questa attività, motivo per cui è importante che tu conosca e comprenda il tuo mercato di riferimento e ciò di cui probabilmente avranno bisogno.

Mentre la maggior parte delle strutture sanitarie e le persone vogliono solo queste infermiere una base di assistenza temporanea che offre servizi di natura generale, ce ne sono alcuni che richiedono una sorta di assistenza specializzata da parte di questi infermieri, il che ha portato alcune agenzie infermieristiche a offrire nicchie in modo da poter soddisfare i requisiti di alcuni segmenti nel target mercato. Puoi decidere di offrire solo le cure regolari oppure puoi decidere di aggiungere una o due nicchie purché tu abbia la capacità di gestirle.

LEGGERE  Avvio di una società di organizzazione funebre - Esempio di modello di business plan

Pertanto, alcune delle aree di nicchia che potresti dover esaminare quando inizi la tua attività di agenzia infermieristica sono;

  • Locum Tenens Staffing
  • Allied Staffing Services
  • Per Diem e personale infermieristico di viaggio

Il livello di concorrenza nel settore delle agenzie infermieristiche

Il livello di concorrenza in questo settore è molto elevato in quanto vi è concorrenza tra le agenzie infermieristiche per essere in grado di soddisfare il maggior numero di clienti possibile, tuttavia solo alcune delle singole società hanno effettivamente una quota elevata del valore di mercato.

Secondo l’American Nurses Association, è probabile che entro il 2021 il paese si troverebbe a corto di circa 1 milione di infermieri nel settore sanitario. Pertanto la carenza di infermieri che è già iniziata in alcune regioni e città consentirà più aziende di agenzie infermieristiche da afferrare nella speranza di garantire che infermieri affidabili vengano dati in luoghi dove c’è domanda per loro.

Anche se uno può gestire l’attività degli agenti infermieristici tramite un ufficio virtuale, è ancora uno che dipende dalla posizione in quanto le strutture e gli individui che fanno questa domanda di solito lo fanno da una certa posizione e così per poter competere bene, dovresti essere in grado di localizzare i tuoi servizi in quante più aree possibili e questo è principalmente possibile attraverso un sistema di franchising.

Elenco di marchi noti nel settore del personale infermieristico

Anche se il settore delle agenzie infermieristiche è uno in cui la popolarità del marchio è più importante per le singole società in determinate regioni rispetto a in altri, ci sono ancora alcuni marchi che sono ben noti in tutte le regioni da cui operano e questo potrebbe essere a causa di alcuni fattori come; sistemi di franchising, strategie pubblicitarie di massa, infermieri altamente affidabili nel suo impiego e tante altre caratteristiche distintive.

Pertanto, alcuni dei marchi ben noti di agenzie infermieristiche negli Stati Uniti d’America includono;

  • CHG Healthcare Services
  • AMN Healthcare
  • Cross Country Healthcare

Analisi economica

L’attività delle agenzie infermieristiche potrebbe essere non solo in forte espansione, ma è una delle più grandi aziende in crescita in tutto il paese con la creazione di franchising e singole imprese di tanto in tanto. Tuttavia, il settore è uno che ha dei cambiamenti che si verificano di tanto in tanto, il che lo rende un settore molto volatile.

Vi è una crescente carenza di operatori sanitari che sono necessari per garantire che questo settore si incontri la rapida crescita che si verifica in esso. La richiesta di infermieri, altri professionisti sanitari e personale di supporto è in crescita in ogni settore dell’industria sanitaria, specialmente negli ospedali.Ciò consentirà alle agenzie sanitarie di competere per i professionisti disponibili rendendo così acuta la concorrenza degli infermieri.

LEGGERE  Come diventare un assistente medico certificato online velocemente

Non assumere i professionisti sanitari necessari può minacciare la vitalità delle agenzie infermieristiche e consentire loro di perdere entrate, distruggere la pazienza , fiducia, hanno carenze nell’assistenza di qualità e causano un esaurimento per il personale a terra. È quindi necessario che le agenzie si impegnino a fondo nella pianificazione del personale per poter soddisfare la crescente domanda dei suoi clienti.

Secondo l’American Nurses Association, l’anno 2021 vedrà la domanda salire più in alto dell’offerta come potrebbe esserci una carenza di circa 1 milione di infermieri in città e regioni, con alcune regioni e città che già soffrono di questa acuta carenza poiché la domanda è di gran lunga superiore all’offerta a terra.

Avvio dell’agenzia infermieristica Affari da zero e acquisto di un franchising

Iniziare da zero e acquistare un franchising sono opzioni che dovresti prendere in considerazione quando inizi la tua agenzia infermieristica. Ogni opzione ha i suoi pro e contro e quindi dovrai considerare attentamente quale opzione ti sarà vantaggiosa a breve e lungo termine. Iniziare da zero potrebbe essere utile soprattutto se si desidera avere il controllo di tutti gli aspetti della propria attività senza interferenze da parte di altre persone.

L’acquisto di un franchising è un gioco con la palla diverso e una volta che sarai in grado di ottenerne uno buono, sarà vantaggioso per la tua attività. Tuttavia, è necessario condurre una ricerca approfondita sul franchising che si intende acquistare in modo da non sprecare soldi in qualcosa che non sarà vantaggioso per la propria attività. Una volta acquistato un franchising di qualità, non dovresti preoccuparti di gestire alcuni aspetti della tua attività come pubblicità e promozione e altri aspetti fondamentali dell’azienda.

Possibili minacce e sfide che dovrai affrontare All’avvio di un’attività di agenzia infermieristica

Ogni imprenditore che avvia un’attività deve essere consapevole del fatto che ci sono minacce e sfide che probabilmente incontreranno e dovrebbero quindi prepararsi a gestire le minacce e le sfide quando si verificano. Le sfide e le minacce che è probabile che tu debba affrontare nel corso dell’avvio della tua agenzia infermieristica sono; l’evoluzione delle tendenze nel settore e la concorrenza dei nuovi entranti nel business che opera dalla stessa posizione.

Altre minacce e sfide che è probabile che si debbano affrontare; una recessione dell’economia che porterà alle persone a spendere meno per la propria assicurazione sanitaria e quindi a richiedere meno servizi sanitari; e anche la concorrenza di agenzie infermieristiche già affermate.In qualità di imprenditore, dovrai disporre di strategie per essere in grado di superare qualsiasi sfida tu possa incontrare.

Avvio di un’agenzia infermieristica Affari legali

  • Migliore persona giuridica da utilizzare per questo tipo di attività

All’avvio della propria attività di agenzia infermieristica, esistono diverse entità legali disponibili per l’uso e che lo sono; ditta individuale, società di persone, società di capitali e società a responsabilità limitata (LLC).

L’unico tipo di persona giuridica di una persona giuridica è facile da avviare e non richiede molte pratiche burocratiche. Tuttavia, il proprietario può essere ritenuto personalmente responsabile per tutti i debiti e le responsabilità sostenute dall’azienda. Il tipo di associazione di entità legale è quella in cui due o più persone si incontrano per concordare di gestire un’attività. Qualsiasi decisione o azione intrapresa da un partner è vincolante per gli altri partner.

Inoltre, i partner possono essere ritenuti responsabili per qualsiasi debito sostenuto dall’azienda. Un aspetto positivo del tipo di associazione di entità giuridica è che la struttura fiscale è vantaggiosa per i proprietari.

LEGGERE  Avvio di un modello di business plan di esempio della Scuola di charter

Idee per nomi di imprese orecchiabili adatte a un’attività di agenzia di infermieristica del personale

La scelta di un nome commerciale per la tua attività di agenzia infermieristica è molto importante in quanto il nome scelto determinerà la tua percezione nel settore.È quindi importante scegliere un nome unico, che rappresenti l’attività che svolgi e che sia anche memorabile. Puoi anche guardare a ciò che i tuoi concorrenti chiamano le loro agenzie infermieristiche in modo da avere un’idea di ciò che sarà ritenuto appropriato.

Pertanto, di seguito sono riportati alcuni dei nomi che puoi prendere in considerazione se stai pensando di iniziare la propria attività di agenzia infermieristica;

  • Helping Hands Nursing Agency, Inc
  • Gifted Hands Nursing Agency
  • Nurturing Hands Nursing Agency Corp
  • Agenzia infermieristica caregivers
  • Agenzia infermieristica Serene Care

Polizze assicurative

Ottenere polizze assicurative è molto importante se si intende avviare la propria agenzia infermieristica, ed è considerato molto importante dalle autorità degli Stati Uniti d’America, in particolare perché gestirai pazienti e altri tipi di persone e qualsiasi cosa potrebbe andare storta.

Inoltre, il fatto che l’incidente che coinvolge uno dei tuoi infermieri ti verrà bloccato, pertanto è fondamentale ottenere le polizze assicurative necessarie per la tua attività. Se sei comunque confuso per quanto riguarda le politiche da ottenere, potresti dover visitare un agente assicurativo o un broker che ti aiuterà a determinare quanto avresti bisogno di budget e quali polizze assicurative dovresti procurare per la tua attività di agenzia infermieristica.

Pertanto, alcune delle polizze assicurative di base che dovresti prendere in considerazione se intendi avviare la tua attività di agenzia infermieristica negli Stati Uniti d’America sono;

  • Assicurazione generale
  • Assicurazione professionale
  • Assicurazione responsabilità civile
  • Assicurazione indennità per lavoratori
  • Assicurazione malattia
  • Assicurazione furto e danni alla proprietà
  • Assicurazione invalidità spese generali

Protezione della proprietà intellettuale / marchio commerciale

L’attività delle agenzie infermieristiche è nel settore dei fornitori di servizi sanitari e quindi non è il tipo che richiede di richiedere una protezione della proprietà intellettuale. Questo perché nulla è stato prodotto o inventato dai giocatori in questo campo per richiedere una protezione della proprietà intellettuale.

È necessaria la certificazione professionale per gestire un’agenzia infermieristica?

Anche se non hai bisogno di alcuna certificazione professionale per gestire un’attività di agenzia infermieristica, i tuoi infermieri dovranno essere certificati per poter offrire i loro servizi ovunque possano essere richiesti. È già scontato che i tuoi infermieri siano certificati e registrati, questo perché farà della tua reputazione un grave danno per gli infermieri che non hanno subito alcun tipo di verifica.

Alcune delle certificazioni di base che le infermiere che intendi ottenere dovrebbero essere in possesso;

  • Certificazione di pronto soccorso
  • Certificato di rianimazione cardiopolmonare (CPR)
  • Certificazione dei vigili del fuoco
  • Certificazione dei gestori di alimenti

Elenco dei documenti legali necessari per la gestione di un’agenzia infermieristica

Avere un elenco di documenti legali per la tua attività è molto necessario soprattutto se intendi operare legalmente negli Stati Uniti d’America. È essenziale che tu effettui i risultati per determinare quali documenti sarebbero necessari per gestire la tua attività di agenzia infermieristica poiché l’ignoranza non è una scusa per le autorità.

LEGGERE  Come avviare un'attività di camion di gelati

Non essere trovato con un’adeguata documentazione legale ti farà non solo essere penalizzato finanziariamente, ma ti potrebbe essere vietato gestire questo tipo di attività o qualcosa di simile all’interno delle coste del paese. Anche se alcune documentazioni potrebbero differire da stato a stato, alcuni documenti rimarranno uguali.

Pertanto, alcuni dei documenti legali di base che dovresti possedere per gestire con successo la tua attività di agenzia infermieristica negli Stati Uniti d’America sono:

  • Certificato di incorporazione
  • Contratto operativo
  • Licenza commerciale e autorizzazione
  • Piano aziendale
  • Programma operativo giornaliero dei dipendenti
  • Numero di identificazione del dipendente ( EIN)
  • Numero di identificazione fiscale federale
  • Polizza assicurativa
  • Documenti contrattuali
  • Contratto di lavoro

Finanziamento dell’attività della tua agenzia infermieristica

L’agenzia infermieristica è un’azienda che richiede una notevole quantità di denaro per avviarsi, quindi se intendi avviare questa attività, devi disporre di finanziamenti sufficienti presso mano.

Alcune delle opzioni di finanziamento che potrebbe pertanto essere necessario esplorare quando si procede all’approvvigionamento di capitale per la propria attività di agenzia infermieristica sono:

  • Generazione di capitale iniziale da risparmi personali e vendita proprietà
  • Approvvigionamento di prestiti agevolati da parte di amici e familiari
  • Richiesta di sovvenzioni da parte di agenzie governative locali e statali
  • Richiesta di prestito dalla banca
  • Incontro con investitori privati ​​per cercare capitale iniziale

Scelta di un luogo adatto per la vostra agenzia di infermieri

Anche se puoi gestire la tua attività di agenzia infermieristica da casa non significa che dovresti perché la posizione ha un’influenza molto grande sul successo della tua attività. Se hai condotto una ricerca approfondita sul settore degli affari delle agenzie infermieristiche, scoprirai che coloro che prendono sul serio l’attività sono quelli che stanno affittando o affittando una struttura per la loro attività.

Pertanto, se speri di per fare i conti con la tua attività a livello nazionale, dovrai affittare o affittare una struttura in un luogo molto visibile, accessibile e all’interno della demografia del tuo mercato di riferimento. Se si affitta o si affitta una struttura in un’area troppo lontana, è necessario impegnarsi in un’intensa pubblicità in modo che più persone possano essere consapevoli della propria attività.

È necessario disporre di un budget per il leasing o l’affitto di una struttura per la propria attività di agenzia infermieristica, pertanto potrebbe essere necessario parlare con un agente immobiliare che conoscerebbe il posto migliore per individuare la propria attività di agenzia infermieristica e uno che rientri nel tuo budget.

Pertanto, nella scelta di un luogo per la tua attività di agenzia infermieristica, deve essere uno che si trova all’interno del tuo hub di mercato di destinazione, uno che è all’interno del tuo budget, visibile e facilmente accessibile.

Avvio di un’agenzia di infermieristica Affari Dettagli tecnici sulla forza lavoro

L’avvio di un’agenzia infermieristica richiederebbe di avere una notevole quantità di denaro, motivo per cui è molto essenziale che tu abbia condotto studi di fattibilità per quanto riguarda il business e quindi abbia preparato un business plan per aiutare a determinare tutte le azioni e le decisioni che prenderai nel corso della tua attività di agenzia infermieristica.

LEGGERE  Avvio di un modello di business plan del servizio di trasporto per vie navigabili interne

La posizione che intendi da utilizzare per l’età di allattamento La sicurezza è molto importante perché deve essere non solo cospicua e in una posizione strategica, deve essere all’interno del tuo hub di destinazione e facilmente accessibile ai tuoi dipendenti e ai tuoi clienti. se ti trovi in ​​un luogo remoto, potresti non trovare quelli disposti a guidare lontano dalla tua agenzia; inoltre, potresti dover spendere di più per creare consapevolezza per la tua attività.

Per quanto riguarda le attrezzature di cui avrete bisogno per gestire la vostra agenzia infermieristica, potete ottenere quelle abbastanza usate dagli ospedali che vogliono aggiornare le loro attrezzature o da altri centri medici. Se le tue infermiere lavoreranno in un ospedale, non ci sarebbe bisogno di andare con qualsiasi attrezzatura tranne la loro attrezzatura di base. Se, tuttavia, lavoreranno per un individuo, potrebbe essere necessario utilizzare determinate attrezzature a seconda delle esigenze delle persone.

Il numero di dipendenti necessari per iniziare e gestire la professione d’infermiera il successo dell’agenzia dipenderebbe dalle dimensioni che intendi avviare. Fondamentalmente, avresti bisogno di un amministratore delegato, responsabile delle risorse umane, amministratore e responsabile della pianificazione, contabile, dirigenti di sviluppo commerciale e marketing, infermieri registrati, assistenti infermieristici certificati, addetto alla reception, guardia di sicurezza, addetto alle pulizie, autista e conducente.

Dall’analisi sopra, probabilmente avrai bisogno di un minimo di 20 persone per poter gestire la tua agenzia infermieristica in modo efficace e con successo.

Il processo di erogazione del servizio di un’agenzia infermieristica

Il settore delle agenzie infermieristiche è quello in cui un’agenzia nel settore sanitario recluta infermieri affidabili e assistenti infermieristici certificati per soddisfare la domanda di servizi di questi infermieri da parte di individui, ospedali e altre istituzioni sanitarie.Pertanto, affinché tu possa offrire i giusti servizi ai tuoi clienti, alcune cose devono essere in atto.

Una volta che hai deciso di voler avviare un’agenzia infermieristica, devi essere pronto a garantire che recluti solo infermieri qualificati e competenti e non qualsiasi persona a cui fornisci formazione. Gli infermieri devono essere certificati in modo da poter lavorare non solo con le persone ma anche in cliniche e ospedali che aumenteranno la tua reputazione.

L’agenzia infermieristica è di solito gestita da un amministratore che si tiene in contatto con diversi clienti – esistenti e potenziali e ha anche un programma di infermieri disponibili e quelli sul campo in modo che, quando sorge una domanda, il lavoro può essere facilmente inviato a quelli a terra.

Avvio di un’agenzia di infermieri Business Il piano di marketing

  • Idee e strategie di marketing

In quanto agenzia di assistenza infermieristica, tu dovrà dimostrare il tuo valore molte volte prima di essere avvicinato da qualsiasi grande ospedale o clinica. Questo è il motivo per cui prima di poter commercializzare i tuoi servizi sul tuo target di mercato, devi prima aver creato un profilo che consentirà al tuo target di mercato di sapere che possono fare affidamento su di te per fornire loro infermieri affidabili, competenti e competenti in qualsiasi momento.

Pertanto, quando si creano i piani e le strategie di marketing, sarà anche necessario creare un profilo aziendale potente che mostri ciò che hai raggiunto e quali esperienze hai accumulato. Questo è il motivo per cui all’avvio; dovresti fornire i tuoi servizi ad altre cliniche, ospedali e individui più piccoli in modo da poter costruire facilmente il tuo profilo aziendale da lì.

LEGGERE  Avvio di un modello di business plan di esempio del negozio del dollaro

Poiché il marketing richiede denaro, è fondamentale comprendere quanto sia importante utilizzare solo strategie che sarebbero molto efficaci per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di marketing e aziendali. Potrebbe quindi essere necessario coinvolgere i servizi di un consulente di marketing che ha l’esperienza nel tuo tipo di industria per aiutarti a creare le giuste strategie di marketing che potrebbero aumentare e aiutarti a far crescere la tua attività di agenzia infermieristica.

Di seguito sono elencate alcune delle piattaforme necessarie per commercializzare la tua attività di agenzia infermieristica;

  • Introduci formalmente la tua attività di agenzia infermieristica in ospedali, cliniche, organizzazioni religiose e di beneficenza come nonché ai singoli inviando loro una mail sulla tua azienda, i tuoi servizi e le tue informazioni di contatto
  • Assicurati che la tua attività sia elencata nelle pagine gialle e nelle directory online
  • Assicurati di pubblicare annunci pubblicitari su quotidiani (locali e nazionali) e riviste relative alla salute, nonché su stazioni radio e televisive
  • Impegnarsi nella commercializzazione diretta della propria agenzia infermieristica
  • Distribuire volantini e volantini nonché attività commerciali carte in determinate posizioni strategiche
  • Utilizza Internet e piattaforme di social media come Facebook, Twitter, Linkedin, Google Plus e altre piattaforme simili per commercializzare i tuoi servizi

Strategie per aumentare la consapevolezza del marchio della tua agenzia di personale infermieristico e creare il tuo co Identità rporata

Ogni azienda stabilita richiede una promozione costante al fine di aumentare la consapevolezza del proprio marchio e creare anche un’identità aziendale per il proprio mercato di riferimento e altre parti interessate del settore.A causa dell’efficacia della pubblicità nelle imprese, le imprese esistenti, in particolare quelle su larga scala, di solito spendono ogni anno fortune per impegnarsi nella pubblicità per le loro attività, poiché oltre alla consapevolezza che la pubblicità genera, genera anche entrate per l’azienda.

Se il motivo per cui hai avviato la tua agenzia infermieristica è crescere oltre la città in cui stai operando per essere un marchio riconosciuto a livello nazionale che potrebbe diventare un franchising, allora dovresti essere pronto a spendere abbastanza soldi per promuovere e pubblicizzare il tuo marchio.

L’uso dei canali giusti per pubblicizzare la tua attività di agenzia infermieristica è molto importante e la maggior parte degli imprenditori in questo settore di solito impiega i servizi di un consulente di branding che ha l’esperienza necessaria per aiutare a pubblicizzare e comunicare positivamente il marchio a il suo target di mercato.

Di seguito sono riportate alcune delle piattaforme che possono essere utilizzate come leva per rafforzare il tuo marchio e anche per promuovere la tua agenzia infermieristica;

  • Assicurati di inserire annunci su giornali, riviste correlate come nelle stazioni radio e televisive
  • Assicurati di posizionare cartelloni pubblicitari e striscioni in luoghi strategici e ben visibili in modo da sensibilizzare la tua agenzia infermieristica
  • Distribuire volantini e incollare volantini in determinate strategie sedi
  • Sensibilizzare la propria agenzia infermieristica creando e utilizzando piattaforme sui social media come Facebook, Twitter, Linkedin e Google Plus al fine di sensibilizzare sulla propria attività
  • Creare un sito Web e utilizzalo per promuovere la tua attività di agenzia infermieristica
  • Partecipa a programmi di beneficenza nella tua comunità locale per sensibilizzare la tua agenzia infermieristica

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri