Avvio di un negozio dell’usato online da casa senza soldi

Vuoi avviare un negozio dell’usato online da casa? Se SÌ, ecco una guida completa per avviare un’attività di negozio dell’usato senza soldi e senza esperienza .

Va bene, quindi ti abbiamo fornito un campione approfondito piano aziendale del negozio di articoli usati modello. Abbiamo anche approfondito l’analisi e la stesura di un piano di marketing del negozio dell’usato di esempio supportato da idee di guerrilla marketing per i negozi dell’usato. In questo articolo, prenderemo in considerazione tutti i requisiti per l’avvio di un’attività di negozio dell’usato. Indossa il tuo cappello imprenditoriale e procedi.

Perché avviare un negozio dell’usato online?

In questi giorni, tutto sembra ruotare intorno al web dal cibo, allo stile di vita, alle questioni economiche e cosa hai. Non ci potrà mai essere un momento o un’opportunità migliore per iniziare a sviluppare un’attività per te online. Anche se i rivenditori del passato dovevano investire decine di migliaia nello sviluppo di una vetrina e rifornire i loro scaffali di inventario, Internet ha aperto opportunità anche agli imprenditori con poche centinaia di dollari da investire.

Nota che puoi vendere oggetti online con il semplice clic di un pulsante. Siti web come EBay, Amazon e Craigslist semplificano la pubblicità degli articoli e dispongono di ottimi strumenti di gestione come servizi di spedizione, contabilità e preparazione fiscale. Questo è il motivo per cui lavorare o avviare un’attività in casa non è mai stato così facile e puoi possedere un negozio dell’usato online di successo in una varietà di settori.

È molto importante affermare che l’approccio migliore a un business online incentrato sulla vendita di beni è quello di scegliere una nicchia. Queste nicchie possono essere videogiochi, libri, parti di automobili o piccoli elettrodomestici. Ma non importa quale scegli, scegli una specialità e sviluppa una conoscenza pratica di quali oggetti vendono e quelli che non lo fanno. Ti suggeriamo anche di iniziare in piccolo con il tuo negozio online dell’usato e di espandersi man mano che il tuo reddito aumenta insieme alla tua conoscenza della nicchia prescelta. tempo di trovare fornitori. Potresti essere in grado di trovare fornitori di sconto o di chiusura per nuovi articoli oppure puoi visitare aste locali e vendite immobiliari se prevedi di vendere prodotti antichi o vintage.Tieni presente che siti host come EBay e Amazon ti guideranno attraverso questo processo. Inoltre, se sei specializzato in articoli grandi, pesanti o fragili, considera la possibilità di pubblicizzarli su giornali locali o su un sito localizzato come Craigslist.

Ecco un articolo dettagliato e completo che affronterebbe le tue domande sull’avvio un negozio dell’usato online.

Avvio di un negozio dell’usato online da casa senza soldi

  • Panoramica del settore

La popolarità dello shopping dell’usato esplose sulla scia della Grande Recessione, portando con sé host di nuovi negozi online che consentono alle persone per comprare e vendere abiti usati. eBay era il negozio dell’usato online originale, ma negli ultimi anni, secondo i resoconti, il numero di negozi dell’usato che si aprono in tutta la nazione è in costante crescita del 7 percento e attualmente ci sono ben oltre 25.000 negozi dell’usato e rivendita registrati nel tutti gli Stati Uniti d’America.

Si noti che le imprese di questo settore vendono (principalmente donate) beni usati, allo scopo di donare una parte significativa del loro ricavato in beneficenza. Riteniamo che l’industria dei negozi dell’usato sia anticiclica, con le prestazioni del settore correlate negativamente con le tendenze macroeconomiche generali, come i livelli di reddito e le statistiche nazionali sull’occupazione.

Secondo le relazioni, durante la recessione, la riduzione dei livelli di reddito disponibile pro capite e l’aumento della disoccupazione hanno incoraggiato i consumatori a fare acquisti nei negozi dell’usato piuttosto che in altri negozi al dettaglio come mezzo per ridurre la spesa complessiva , che ha aumentato le entrate di questo settore.

LEGGERE  Le 10 migliori idee per le piccole imprese Opportunità in Cina per il 2021

I rapporti hanno anche dimostrato che nei prossimi anni si ritiene che il miglioramento delle condizioni economiche interne danneggerà le entrate del settore e si ritiene che una crescita costante del reddito disponibile incoraggerà i consumatori a scegliere per acquistare nuovi prodotti presso grandi magazzini, rivenditori online e altri rivenditori, piuttosto che spendere i loro soldi in beni usati venduti nei negozi dell’usato.

È molto importante affermare che questo settore ha un livello moderato di concentrazione della quota di mercato, con i tre principali operatori del settore dovrebbero generare circa il 53,4% delle entrate complessive del settore nel 2017. Anche se Goodwill, Savers e l’Esercito della salvezza controllano oltre la metà delle entrate del settore, il la quota principale dell’industria è controllata da un gran numero di piccoli operatori. Ma anche con la prevalenza di piccoli negozi dell’usato, l’industria sta lentamente diventando più concentrata man mano che i tre principali attori del settore crescono per controllare una quota maggiore del mercato.

Avvio di un negozio dell’usato online Fattibilità e ricerca del mercato

  • Dati demografici e psicografici

Senza dubbio, questo business è un ottimo affare per coloro che amano interagire con le persone mentre cercano tesori per i mercatini delle pulci o le vendite immobiliari. Anche coloro che hanno un talento nel trovare occasioni e negoziare i prezzi possono trasformarlo in un negozio di articoli usati di successo.

Nota che è anche una buona scelta per gli appassionati di riciclaggio che vogliono salvare oggetti utilizzabili dalle discariche e aiutare a conservare risorse naturali. Le persone orientate verso la comunità che vogliono aiutare a fornire servizi a residenti a basso reddito a prezzi ridotti sono anche buoni candidati per questa attività.

È anche molto importante notare che sei americani su dieci hanno utilizzato un sito di rivendita online e molte persone ora conoscono qualcun altro che utilizza negozi dell’usato online o che ha trovato un fantastico prodotto economico online. Le idee delle persone e gli atteggiamenti del pubblico in generale nei confronti dello shopping online sono diventati molto più positivi negli ultimi anni e l’avvento della tecnologia ha anche aumentato la consapevolezza e la necessità per gli individui di acquistare e consegnare i loro prodotti a domicilio.

Elenco di idee di nicchia nel settore dei negozi dell’usato online

In effetti tutti i negozi di rivendita siano essi negozi di spedizione o negozi dell’usato, tutti sono immagazzinati in due modi.I negozi di rivendita sono i luoghi in cui i prodotti vengono acquistati da te e poi rivenduti, mentre i negozi di consegna sono i luoghi in cui vendi prodotti per conto di qualcun altro. Quando l’articolo viene venduto, si paga al proprietario il prezzo concordato meno la commissione trattenuta. Anche i negozi online funzionano allo stesso modo, tranne per il fatto che non hai gli articoli; rimangono in possesso del proprietario.

I proprietari possono pubblicare foto della merce sul tuo sito Web e determinare un prezzo. Un cliente acquista la merce e ti paga. Il proprietario consegna l’oggetto e viene pagato da te. Devi anche decidere se sarai un’attività a scopo di lucro o un ente di beneficenza. Anche per sopravvivere a questo business, devi scegliere il tipo di merce da vendere. Seleziona qualcosa che ti interessa e di cui sei a conoscenza.

Le cose che puoi scegliere possono includere;

  • Vendita al dettaglio di abbigliamento usato
  • Vendita al dettaglio di libri usati
  • Vendita al dettaglio di mobili usati
  • Vendita al dettaglio di elettrodomestici usati
  • Vendita al dettaglio di articoli usati
  • Vendita al dettaglio di articoli sportivi usati
  • Altri beni usati
LEGGERE  Comprare pulcini di un giorno per la vendita 10 fattori da considerare

Livello di concorrenza nel settore dei negozi dell’usato online

Anche se i negozi di rivendita e quelli dell’usato non sono esattamente una nuova premessa, sembrano fiorire in un’economia difficile. Riteniamo che questi negozi possano generare vendite straordinarie sia che si tratti di un’attività a scopo di lucro o di beneficenza, se vengono riforniti con abbastanza prodotti di alta qualità a prezzi ragionevoli.Ma dal momento che queste aziende non hanno sempre un fornitore definito per tutta la loro merce, possono essere necessarie alcune abilità e pianificazione per trovare e mantenere l’inventario.

Ecco perché se hai abilità come acquirente e passione per il industria o per beneficenza; valuta la possibilità di aprire il tuo negozio dell’usato online. Si noti che non è necessario molto per aprire un negozio dell’usato online, solo pochi articoli in vendita e un sito Web attraente. L’esecuzione corretta di un’operazione dell’archivio dell’usato online è più complicata. Solo perché offri merce usata a prezzi scontati non significa che puoi ignorare le regole di gestione di un negozio al dettaglio redditizio.

Gli esperti hanno affermato che è più facile trovare competizioni più rigide tra coloro che sono nella vendita di oggetti usati che sono altamente convenienti soprattutto articoli come vestiti e scarpe. Ma la verità è che, indipendentemente dal livello di concorrenza in questo settore, gli imprenditori che gestiscono l’azienda continuano a realizzare profitti e alcuni di essi generano un tasso di turnover del 50%, in particolare quelli che hanno buoni piani e idee di marketing.

Elenco di noti negozi dell’usato online

Proprio come avviene con altre attività commerciali, così come con i negozi dell’usato online. Ci sono marchi che sono cresciuti da piccoli a grandi e sono diventati una forza con cui fare i conti.Includono;

  • Scambia
  • Avviamento
  • Atoncer
  • Andato domani
  • Mercato di ASOS
  • ThredUP
  • Il gemello vintage
  • Poshmark
  • Refashioner
  • Maeven

Analisi economica

Riteniamo che tutti i negozi online attraggano i consumatori da tutti i livelli economici. Non esiste un acquirente di rivendita distintivo, così come non esiste un negozio di rivendita distintivo. Ma l’idea è che tutti, indipendentemente dal loro stato finanziario, guarderebbero solitamente al risparmio di denaro e potrebbe venire dalla vendita di oggetti usati o dall’acquisto di oggetti usati.

Inoltre, le persone a basso reddito approfittano delle offerte di rivendita per risparmiare denaro su abbigliamento, mobili e altri articoli di consumo. Anche i soldi risparmiati acquistando oggetti usati o vendendo oggetti usati possono essere deviati in altre aree come pagare le bollette, per le vacanze o per ospitare i tuoi ospiti e altri.

Costruire e sostenere un negozio dell’usato online è come avviare qualsiasi altra attività. È necessario condurre studi di fattibilità e sondaggi di mercato in modo da ottenere la giusta analisi economica. L’analisi economica ti aiuterà sicuramente a relazionarti bene con il modo migliore per commercializzare la tua attività, come raggiungere i tuoi clienti e massimizzare i profitti. Tieni presente che quando conduci analisi economiche per la tua attività di negozio dell’usato online, devi esaminare criticamente questi fattori chiave; luogo, prodotto, prezzi e promozione.Inoltre, si consiglia di rivedere l’analisi economica trimestrale o annuale.

Avvio del negozio dell’usato online da zero o acquisto di un franchising

L’acquisto in un franchising è il modo migliore per avviare un’attività di negozio dell’usato online. Un negozio di oggetti di risparmio online esistente avrà affinato le sue operazioni nel tempo. Significa semplicemente che erediterai un business con sistemi semplificati e documentati, rendendo molto facile per te imparare i dettagli del business.

LEGGERE  50 idee di nomi commerciali di ristoranti accattivanti

Crediamo anche che il personale esistente abbia spesso più di un prospettiva di carbone rispetto al capo: possono fornire informazioni preziose su come funziona il business e le aree che potrebbero essere migliorate. In tali casi, è probabile che il personale si senta più a suo agio nel comunicare le proprie preoccupazioni a un nuovo capo e potrebbe essere in grado di suggerire modi per risolvere alcuni problemi.

È molto importante affermare che un altro vantaggio dell’eredità del personale è che non è necessario assumere e formare personale. Ciò consentirà di risparmiare tempo, denaro ed energia che è possibile concentrare altrove nel settore. Consigliamo di cercare di identificare in anticipo se ci sono problemi di morale del personale che devono essere affrontati o se il personale è resistente alla nuova proprietà e ai cambiamenti che ciò potrebbe portare.

Valuta di parlare con il personale e scoprire se loro sono felici nei loro ruoli, se c’è qualcosa che li possa aiutare a fare meglio il loro lavoro, e quali preoccupazioni potrebbero avere sull’arrivo di un nuovo proprietario.Essere in grado di mostrare al personale che sei interessato a loro e di essere aperto alla discussione dovrebbe aiutare ad alleviare qualsiasi preoccupazione che possano avere, in particolare se hanno una forte lealtà verso il precedente proprietario.

Possibili problemi e sfide nell’avvio di Negozio di oggetti usati online

Nota che avviare un’attività di negozio online usati proprio come qualsiasi altra attività conosciuta ha le sue sfide e i suoi problemi. Molte persone patrocinano questi negozi, quindi dovresti cercare di evitare qualsiasi minaccia o, piuttosto, prenderti cura di loro immediatamente in superficie. Alcune delle sfide possono includere,

  • Differenziarsi dagli altri negozi dell’usato online
  • Denominare il tuo negozio dell’usato online
  • Garantire le autorizzazioni necessarie nel tuo stato per gestire un’attività di servizi
  • Acquistare una piattaforma per gestire il tuo negozio dell’usato
  • Acquistare un nome di dominio da un registrar di domini
  • Sviluppare incentivi per le persone a unirsi al tuo Thrift online Negozio

Avvio di un negozio dell’usato online dall’aspetto legale domestico

  • Migliore entità legale per un negozio dell’usato online

È molto importante affermare che la struttura legale della tua azienda dipenderà dalla tua decisione di trasformare il tuo negozio dell’usato in un’attività di beneficenza o un’attività a scopo di lucro. Ma per il bene di questo articolo, ti consigliamo di formare il tuo negozio dell’usato online come non profit 501 (c) (3).

Si noti che questo stato legale è ottenuto presentando i moduli necessari all’IRS. Nota che devi incorporare il tuo negozio dell’usato online come non profit nel tuo stato prima di poter richiedere lo stato 501 (c) (3). È stato dimostrato che è molto utile, ma non essenziale, avere un professionista (un avvocato o un commercialista) che fa i documenti. Ci sono molti vantaggi nell’avere uno status senza scopo di lucro:

  • Le persone che donano beni, servizi o denaro possono reclamare il loro dono come compensazione rispetto alle loro tasse, il che può ben aumentare quanto danno.
  • Iniziare con questo stato senza scopo di lucro dà credibilità alla tua organizzazione.
  • Questa entità offre un’adeguata separazione tra beneficenza e finanze personali.

Nota che immediatamente completi i documenti necessari, lo stato legale può richiedere circa tre mesi per ottenere. Ti verrà inoltre rilasciato uno status di esenzione fiscale provvisoria di tre anni subordinato al rispetto dei requisiti IRS e alla presentazione di un modulo 990 ogni anno con il governo. Il modulo 990 indica in dettaglio il denaro prelevato e il denaro speso per conto dell’ente benefico.

LEGGERE  Avvio di una casa editrice online per libri

Si consiglia di conservare buoni registri finanziari perché, senza di essi, l’IRS potrebbe revocare il proprio stato senza scopo di lucro. Inoltre, dopo tre anni, quando l’IRS è convinto di gestire un’impresa senza scopo di lucro legittima, ti verrà concesso lo stato permanente 501 (c) (3).

Idee commerciali accattivanti per un negozio dell’usato online

Se devi ancora trovare un nome per il tuo business online, potresti prendere in considerazione quanto segue ;

  • Rivendita di abiti per bambini
  • Negozio dell’usato in cottage
  • Rivendita di pastelli per bambini
  • Negozio online di Divas
  • World Treasures
  • Vast Vintage
  • Unity Thrift Centre
  • Finders Keepers Negozio dell’usato
  • Vikings Store
  • Per tutta la vita Negozio dell’usato
  • Negozio dell’usato di tesoro dello zio
  • Nuova rivendita
  • Negozio dell’usato di vita
  • Oltre l’armadio
  • Plus Rivendita di dimensioni
  • Salone fantastico
  • Semaforo verde
  • Riesegui
  • Dollari di sabbia
  • First Chance
  • Seconda immagine
  • Boutique online
  • Negozio dell’usato
  • Abiti di jeans
  • Negozi dell’usato del sole
  • Whale circle
  • Thrift Nation
  • Venezia
  • Value Village
  • Thrift World

insuranc e Politiche

Come azienda online, è necessario comprendere i rischi e le sfide unici che devono affrontare i rivenditori basati sul Web. In questo settore, hai bisogno di una soluzione assicurativa e-commerce su misura costruita attorno alle tue attività. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di mitigare i rischi rendendo il tuo sito il più sicuro possibile. Questo perché nessun imprenditore focalizzato vorrà portare cattivi nomi per la propria attività.

Internet non è un gioco a somma zero quando parliamo di furto e truffe.Il tuo cliente perde e tu perdi. Una merce viene rubata e potrebbe essere finita. La tua azienda può resistere a una causa multi-milionaria? Ecco alcune polizze assicurative da esaminare;

  • Assicurazione responsabilità civile su Internet
  • Assicurazione commerciale responsabilità civile
  • Assicurazione agenzia pubblicitaria
  • Creativa assicurazione
  • Assicurazione di copywriters
  • Assicurazione di attrezzature per affari
  • Assicurazione per interruzione di affari
  • Assicurazione per edifici commerciali
  • Assicurazione per contenuti commerciali
  • Assicurazione di responsabilità civile professionale

Protezione della proprietà intellettuale

È molto importante per voi comprendere che i diritti di proprietà intellettuale sono una risorsa aziendale e spesso rappresentano la risorsa aziendale più preziosa. Qualsiasi azienda che attualmente commercia o sta prendendo in considerazione la negoziazione su Internet deve verificare quali diritti di proprietà intellettuale possiede e assicurarsi che sia completamente protetta. Nota che molte idee possono essere protette in diversi modi, a seconda di come sono espresse.

Tieni anche presente che questa produzione intellettuale e la sua protezione sono note come proprietà intellettuale. È un termine collettivo per diversi tipi di risorse tra cui copyright, marchi, brevetti, diritti di progettazione e altri. Questi beni sono immateriali ma possono essere molto preziosi in quanto godono di protezione legale.

In effetti ci saranno un certo numero di diritti di proprietà intellettuale che esistono sul tuo sito web.È probabile che qualsiasi logo o marchio sia protetto dai diritti sui marchi registrati o dalla legge di cancellazione. Ci saranno anche diritti di database in qualsiasi database sottostante il tuo sito Web.

Tuttavia, la maggior parte del tuo sito Web, inclusi testo, design, grafica, dati, layout del sito Web e musica, trasmissioni, software e immagini sul tuo sito Web , sarà protetto da copyright. In altri per proteggere la proprietà intellettuale nel negozio dell’usato online è necessario eseguire i seguenti

  • Utilizzare gli strumenti duplicati di rilevamento e monitoraggio dei contenuti
  • Creare metodi preventivi
  • Agisci dopo aver trovato un plagio
LEGGERE  Avvio di un'azienda biotecnologica

Documenti legali necessari per gestire un negozio dell’usato online

Nota che i documenti legali necessari per l’esecuzione il tuo negozio online dell’usato è forse i requisiti legali di base necessari per gestire qualsiasi attività negli Stati Uniti d’America semplicemente a causa della natura del business. I documenti svolgono un ruolo essenziale nel proteggere gli interessi dell’azienda e dei titolari nel corso della vita di un’azienda.

  • Numero di previdenza sociale
  • Numero di identificazione fiscale
  • Numero di identificazione dei datori di lavoro
  • Assicurazione
  • Non divulgazione accordo
  • Informativa sulla privacy online
  • Condizioni d’uso online

Finanziamento di un negozio dell’usato online

Nota che una cosa sorprendente di aziende come questa è che puoi avviare l’attività senza alcun capitale di avvio (denaro). Hai solo bisogno di ottenere beni usati dai membri della famiglia; amici e vicini con l’accordo di aiutarli a venderlo e pagare loro l’importo concordato mentre effettui il tuo taglio.

Ma avrai ancora bisogno di fondi in questo per lanciare un sito web standard e fidati di me può sfidare la raccolta di capitali per lanciare un’idea imprenditoriale. La tua idea deve essere realizzabile e promettente affinché tu possa ottenere finanziamenti da istituti finanziari o da angel investitori. I modi per ottenere finanziamenti possono includere;

  • Risparmio personale
  • Prestiti commerciali
  • Crowdfunding
  • Investimenti sociali
  • Partner
  • Carte di credito

Scelta di una posizione adatta per il tuo negozio dell’usato

It è molto importante per te notare che nel caso in cui il tuo business dell’usato online richieda una vetrina, scegli una posizione attraente nel quartiere degli affari della tua città. Scegli un arredamento di buon gusto e conservativo; assumere membri del personale amichevoli e coinvolgenti che possano mettere a proprio agio i nuovi clienti online.

Ma la maggior parte delle volte non hai davvero bisogno di una sede aziendale ma di una struttura di archiviazione. Trova uno abbastanza grande per un inventario considerevole e con un’area di sosta nella stanza sul retro in cui ottenere il prezzo della merce e pronto per la rivendita. Posizionare il tuo negozio in un’area con un notevole traffico contribuirà a generare clienti.

Avvio di un negozio dell’usato online Requisiti tecnici e di manodopera

In effetti uno degli aspetti molto interessanti di un essere un imprenditore online è che le tue attività quotidiane differiranno e non dovranno essere condotte in un ordine particolare. Tuttavia, una giornata tipo comporta spesso un grande grado di ricerca su ciò che si intende vendere, incluso il modo in cui gli altri venditori descrivono il prodotto, quanto addebitano per esso e quanto costerà spedirlo.

Tieni presente che questa ricerca ti aiuta a descrivere in modo creativo e valutare in modo competitivo i tuoi prodotti al fine di distinguerti dalla concorrenza. Altre attività quotidiane includono la verifica dei pagamenti che sono stati completati, la risposta alle domande del venditore e la spedizione dei prodotti entro il periodo di tempo specificato nell’elenco. Inoltre, è importante mantenere una scorta costante di cose da vendere.

Tra le migliori competenze per aiutare qualcuno a costruire il suo negozio dell’usato online, ciò di cui avrai bisogno includerà le abilità di marketing.Questo perché tutto, dalla scelta di un nome di sito Web ragionevole alla scrittura di descrizioni evocative dei prodotti venduti, implica le stesse competenze che vanno alla pubblicità e al marketing tradizionali. account) può aiutarti a capire come ricevere ed elaborare i pagamenti tramite il metodo di pagamento online più popolare. Riteniamo inoltre che un’esperienza nella pubblicità dei tuoi servizi tramite i social media e metodi più tradizionali (come l’invio di newsletter agli acquirenti precedenti) possa aiutarti a garantire un flusso costante di attività nuove e di ritorno.

LEGGERE  Come diventare un appaltatore militare privato senza esperienza militare

Molti imprenditori in questo settore operano da soli. Questo perché molti di loro operano dalle proprie case e svolgono attività interamente per conto proprio, senza che sia necessario dividere i profitti. Ma per essere sincero, trovare un partner o costruire un team di venditori dipende dal fatto che tu conduca più affari di quanti tu possa ragionevolmente condurre da solo.

Mentre è molto più comune trovare semplicemente un partner ed entrambi operi con lo stesso banner, è possibile creare un team in cui i membri si specializzano in determinati ruoli, come procurarsi nuovi oggetti da vendere, scrivere copie promozionali o spedire articoli ai clienti.

Il processo di servizio coinvolto in un’azienda del negozio dell’usato

In effetti un negozio dell’usato è il luogo chiave per trovare tesori vintage in un mare di gonne di jeans obsolete e giacche Talbot, ma poiché alcuni stili vintage diventano più rari, è importante parsimoniosi il più spesso possibile per compilare un inventario significativo. Tieni presente che i negozi dell’usato non sono l’unico posto dove trovare beni vendibili. Questo è il motivo per cui è importante approssimare quando è stato realizzato ogni articolo nel tuo negozio.

Anche se le foto devono sempre mostrare i tuoi prodotti nel modo più chiaro possibile, hai anche la libertà di sperimentare come fotografi. Molti negozi mostrano sempre i loro articoli sui modelli, bloccando gli abiti dove necessario per mostrare come appare il prodotto quando indossati da una persona reale.

Pochi negozi usano anche i manichini per rendere più facile ai potenziali clienti vedere gli oggetti su se stessi, piuttosto che un modello. Ma che tu scelga la modella o il manichino, evita semplicemente di gettare i vestiti su una gruccia e scattare una foto, a meno che il capo di abbigliamento sia qualcosa che non ha bisogno di mostrare la sua forma, come una maglietta o un maglione.

È anche importante affermare che anche se i negozi online possono cavarsela con dimensioni di inserzione come piccole, medie e grandi, ma non ci sono dimensioni standard quando si tratta di alcuni prodotti. È necessario rompere lo stick del misuratore per ottenere le misure esatte di ciascun capo o merce.Appoggia ogni articolo in piano e prendi le misure chiave.

Per un vestito, questo di solito significa busto, vita naturale, fianchi, lunghezza, spalle e lunghezza delle maniche. Se una misurazione è discutibile, è più sicuro sottovalutare, ma registra sempre le dimensioni più precise possibili, prendendo più misurazioni se necessario. Inoltre, quando elenchi i prodotti, digita ogni misura e sentiti libero di dare un’approssimazione di come sarà o si adatta al tuo pubblico di destinazione.

Avvio di un negozio dell’usato online Il piano di marketing

  • Strategie di marketing per un negozio dell’usato online

Parte del marketing del tuo negozio dell’usato online inizia con le tue inserzioni. Ad esempio, l’intestazione di ogni elenco dovrebbe includere elementi come i colori, il logo e il marchio del tuo negozio. Le descrizioni degli articoli dovrebbero includere collegamenti alla home page del tuo negozio, nonché a diverse categorie all’interno del tuo negozio, il che significa che tutti coloro che si imbattono in una delle tue inserzioni sono solo a un clic di distanza dal tuo intero negozio online.

LEGGERE  Avvio di un negozio di ciambelle

Tieni presente che può anche sviluppare una solida descrizione della tua attività all’interno del tuo profilo e collegarla al tuo negozio quando sei impegnato in discussioni su qualsiasi forum di discussione del negozio online. Devi anche assicurarti di includere il nome, l’indirizzo e il logo del tuo negozio nella comunicazione con gli acquirenti e altre parti interessate e non dimenticare di utilizzare l’ottimizzazione dei motori di ricerca in modo che le persone che cercano su Internet qualcosa di particolare possano trovare il tuo negozio.Altre cose da tenere a mente possono includere;

  • La nicchia è il denaro
  • Le potenti regole dell’autorità
  • Marca te stesso
  • Porta le persone sul tuo sito
  • Sii creativo con i tuoi sforzi di marketing

Strategie per vincere concorrenti nel Negozio dell’usato online

Nota che gli affari sono come una partita a scacchi e ogni mossa conta e per battere la concorrenza avrai bisogno dello sforzo collettivo di tutti. Non è solo un compito per il reparto marketing o il top management; è responsabilità di tutti. Come leader della tua attività, è molto importante che tu riceva il supporto dell’intera organizzazione dopo aver concordato le strategie da adottare per gestire le tue competizioni.

  • Definisci il tuo marchio e crea il tuo sito stimolante
  • Scegli un vantaggio competitivo
  • Eccita i tuoi clienti
  • Offri qualcosa fuori dagli schemi

Suggerimenti per Conservare i clienti nel tuo negozio dell’usato online

In questo settore, il modo migliore per attirare i clienti è utilizzare le tecniche di marketing sopra menzionate; fondamentalmente, si tratta di marchio consapevole, comunicazione meticolosa e ottimizzazione intenzionale dei motori di ricerca. Dovresti capire che fidelizzare i clienti implica principalmente una combinazione di descrizioni oneste, prezzi equi e comunicazione aperta.

Anche i veterani titolari di attività commerciali nei negozi online sono diffidenti nei confronti di casi di truffe e frodi, quindi presentarsi come un venditore onesto ed equo può aiutarti a distinguerti dalla concorrenza. Altre cose da considerare possono includere;

  • Stupisci i tuoi clienti
  • Seguili
  • Fornisci un po ‘di personalizzazione
  • Scegli gli strumenti giusti
  • Semplifica
  • Proteggi le loro idee e interessi

Potenzia la tua consapevolezza del marchio del negozio dell’usato online e crea un’identità aziendale

In generale, l’industria dello shopping online è altamente competitiva e, mentre gestire un’impresa basata sul web può essere estremamente redditizia, richiede molto duro lavoro e una mano per garantire redditività. Descrizioni efficaci degli articoli e marketing incessante aiutano a garantire che gli acquirenti siano attratti dal tuo negozio, mentre la comunicazione onesta e la spedizione rapida assicurano che si fidino dei tuoi servizi e ritornino sempre al tuo negozio.

Ti consigliamo vivamente di mantenere gli sforzi di marketing all’interno e senza il tuo negozio online, inclusi newsletter, pubblicità sui social media e persino reti all’interno di bacheche e forum online interessati a prodotti di nicchia che vendi. Inoltre ti consigliamo di essere diligente nel modo in cui stabilisci i prezzi in modo da poter continuare a cavalcare la linea sottile tra l’offerta ai clienti di un affare solido e il guadagno di te stesso.Altre cose da considerare possono includere;

  • Marketing sui social media
  • Web hosting efficiente
  • Sito Web sorprendente
  • Ottimizzazione dei motori di ricerca migliorata ( SEO)
  • Marketing di affiliazione
  • Proteggi il tuo sito

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri