Avvio di un modello di business plan del campione di aragoste

Video

Vuoi avviare un’attività di allevamento di aragoste da zero? O hai bisogno di un modello di business plan di fattoria di gamberi di esempio? Se SÌ, ti consiglio di leggere.

Un gambero è una specie di pesce che assomiglia di più a un granchio. L’avvio di un allevamento di gamberi è molto diverso dal normale laghetto che si possiede per i pesci perché il processo di coltivazione di un gambero è molto diverso. Per le persone che hanno già un’idea di ciò che serve per coltivare i pesci e sono desiderosi di provare diverse specie di pesci, puoi avviare una fattoria di aragoste.

Un gambero femmina cova da 400 a 900 nuovi aragoste alla volta, e si schiudono più volte in una stagione. Con questo, puoi ottenere enormi ritorni da qualsiasi altro investito per avviare l’attività in pochi mesi o anni a seconda delle tue capacità di marketing. Inoltre, il riso che viene piantato per la coltivazione di aragoste è un’altra fonte di reddito separata per un allevatore di aragoste.

A differenza di altre specie di pesci che richiedono attività di alta manutenzione come; cambio d’acqua negli stagni; acquisto di sacchetti di alimenti per pesci; i gamberi richiedono pochissima o nessuna manutenzione dopo l’installazione iniziale. Esistono diverse fasi che è necessario eseguire quando avvia una farm di gamberi e la maggior parte delle fasi prevede tempistiche che devono essere rispettate per ottenere il massimo output; Di seguito sono riportati i passaggi necessari per impostare una farm di gamberi.

Avvio di un modello di business plan di esempio per la fattoria dei gamberi

1. Coltiva un campo di riso

Se hai rifugio hai mai visto o avviato una fattoria di aragoste prima, potresti chiederti cosa c’entra un gambero con una fattoria di riso. Bene, la verità è che il primo passo per avviare una fattoria di aragoste è coltivare un campo di riso commerciale. Il periodo di semina per il riso inizia dall’inizio di marzo e continua fino ad aprile.

2. Introdurre il seme di gambero

Intorno al mese di giugno, la pianta di riso avrebbe dovuto germogliare da terra.Dopo che le piante di riso sono diventate una folta chioma, cioè quando si introducono i semi di gambero o quelli giovani. La domanda ora è: perché la tua fonte per il primo set di gamberi che servirà come seme per la tua fattoria?

Esistono due modi per procurarsi il seme di gambero; la prima fonte è allo stato brado. Questo proviene dal loro habitat naturale ricavato da un bacino. Un bacino molto pioppo dove è possibile reperire aragoste è il bacino Atchafalaya. Il secondo metodo consiste nell’utilizzare il metodo di tratteggio artificiale per ottenere un nuovo set di gamberi.

3. Raccogli il riso

La raccolta del riso inizia intorno a luglio, quando il clima inizia a scaldarsi e l’acqua ha drenato dal giacimento del riso. Durante il periodo del raccolto, i gamberi rimangono sotterranei nella loro tana. La pioggia dovrebbe iniziare dal mese di settembre. La pioggia è molto vitale per il processo di riproduzione dei gamberi femminili. Se c’è una brutta copia, influenzerà sicuramente il pesce; anche se puoi inondare artificialmente il campo.

Gamberi femmina Inizia a schiudere-: Diciamo che tutto è andato come previsto, e c’era abbastanza pioggia nel mese di settembre, quindi il la riproduzione femminile inizia.I gamberi femmina schiudono da 400 a 900 nuovi semi; e si prevede che si riproducano più volte in una stagione

Maturità-: sono necessari 90 giorni affinché un pesce gambero raggiunga la maturità dopo la riproduzione; ciò significa che la raccolta dovrebbe iniziare a novembre.

4. Raccolta

Il periodo di raccolta va da novembre a febbraio; sebbene alcune persone prolunghino il loro periodo di raccolta oltre quello. Anche il processo di raccolta dei gamberi è molto diverso da quello di altre specie di pesci. Per il processo di raccolta è necessario un tipo specializzato di imbarcazione noto come aragosta. Hai anche bisogno di un’esca per raccogliere i gamberi; l’esca contiene piccoli pesci, il che significa che il tuo raccolto è determinato dal nostro pescato.

5. Vendi i tuoi gamberi

La prossima domanda che mi viene in mente ‘dove verranno venduti i gamberi? C’è una forte domanda di gamberi e i seguenti sono i posti migliori in cui puoi vendere i tuoi gamberi. Ci sono alcuni ristoranti che offrono solo piatti di gamberi; questi ristoranti avranno sempre un forte bisogno di aragoste.

È possibile individuare uno qualsiasi dei ristoranti di aragoste intorno e offrire loro di fornirli con l’aragosta in qualsiasi quantità desiderino. Altri includono; negozi online, hotel e fast food, nonché negozi di alimentari.

Infine, tieni presente che questa attività è ad alta intensità di manodopera, potrebbe essere necessario assumere lavoratori per aiutarti in ciascuna delle fasi e del processo in particolare per la raccolta e ti richiederà di richiedere un numero di identificazione del dipendente ( EIN) dallo Stato.

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri