Avvio di un microbirrificio Quanto costa?

Vuoi sapere esattamente quanto costa iniziare un microbirrificio? Se SÌ, ecco un’analisi dettagliata dei costi per avviare un microbirrificio e raccogliere finanziamenti.

Dopo aver fornito un:

  1. Industria della birra Panoramica
  2. Ricerche di mercato e fattibilità
  3. Piano aziendale microbirrificio
  4. Piano marketing microbirrificio
  5. Idee per il nome del microbirrificio
  6. Licenze e permessi del microbirrificio
  7. Costo per l’avvio di un microbirrificio
  8. Microbirrificio Idee di marketing

Considereremo quanto costa avviare un’attività microbirrificante da zero compresi i costi operativi.

Quanto costa avviare un microbirrificio?

Quando si tratta di avviare un’attività di birrificio, molti fattori influenzano la quantità che sarà necessaria per avviare con successo l’attività.Fattori come il luogo in cui intendi avviare l’attività, il tipo di azienda produttrice di birra che desideri aprire, le dimensioni della fabbrica di birra che desideri aprire, il tuo mercato di riferimento e, naturalmente, lo stato dell’economia al momento in cui intendi avviare l’attività .

Indipendentemente da dove intendi avviare la tua attività nel birrificio, ti verrà richiesto di soddisfare la maggior parte degli articoli elencati di seguito;

  • La tariffa totale per la registrazione le attività negli Stati Uniti d’America $750.
  • Spese legali per l’ottenimento di licenze e permessi nonché servizi di contabilità per un totale di $ 2.500.
  • Spese di promozione del marketing adatte ai microbirrifici (2.000 volantini a 0,04 $ per copia) per l’importo totale di $3.580.
  • Costo per l’assunzione del consulente – $ 2.500.
  • Copertura assicurativa (responsabilità generale, indennità dei lavoratori e infortuni sul lavoro) ad un premio totale $2.400.
  • Costo per il pagamento dell’affitto per 12 mesi a $ 1,76 per piede quadrato per un importo totale di $52.800.
  • Costo per rimodellamento strutture $10.000.
  • Altro inizio -up spese incluse cancelleria ($ 500) e telefono e depositi di utilità ( $ 2.500 ).
  • Costi operativi per i primi 3 mesi (salari dei dipendenti, pagamenti di fatture e altri) $60.000
  • Il costo dell’inventario iniziale $ 16.027
  • Il costo delle attrezzature per microbirrificio (microonde, tostapane, lavastoviglie, frigorifero, frullatore, ecc.) $18.000
  • Hardware di archiviazione (contenitori , portautensili, mensole, custodia per occhiali) $3.720
  • Il costo per le attrezzature da banco (bancone, lavandino, macchina per il ghiaccio, ecc.) $ 9.500
  • Costo per attrezzatura dell’area di servizio (bicchieri, posate) $3.000
  • Costo per attrezzatura del negozio (registratore di cassa, sicurezza, ventilazione, segnaletica) $ 13.750
  • Attrezzature e mobili per ufficio $3.600
  • Il costo per l’acquisto di mobili e gadget (Computer, Stampanti, Telefono, TV, Sistema audio , tavoli e sedie et al): $4.000.
  • Il costo del lancio di un sito Web: $ 600
  • Il costo per la nostra festa di apertura: $5.000
  • Varie: $2.500
LEGGERE  5 attività di rete B2B per rafforzare la tua attività

Seguendo il rapporto delle ricerche di mercato e studi di fattibilità, avresti bisogno di una stima di $ 750.000 per avviare con successo un’attività di birreria su piccola scala (microbirrificio / birrificio artigianale) negli Stati Uniti d’America. L’importo comprende lo stipendio di tutti i dipendenti e il CEO (proprietario) per 3 mesi.

Se vuoi avviare una fabbrica di birra in media scala negli Stati Uniti d’America, non avrai bisogno di meno di 1,5 milioni di dollari . E se la tua intenzione è quella di avviare una fabbrica di birra su larga scala in grado di competere a livello nazionale negli Stati Uniti d’America, allora dovresti cercare di generare oltre 5 milioni di dollari come capitale iniziale.

Finanziamento della tua attività di birrificio artigianale

Si dice spesso che il denaro sia la linea di vita di qualsiasi attività commerciale. Senza dubbio la raccolta di capitale iniziale è forse una delle maggiori preoccupazioni per gli imprenditori; può essere impegnativo raccogliere fondi per lanciare un’idea imprenditoriale. La tua idea imprenditoriale deve essere realizzabile e promettente per te per garantire finanziamenti da istituti finanziari o da angel investitori.

La prima cosa da mettere in atto prima di procurarti capitale iniziale per la tua attività è quella di redigere un business dettagliato Piano. Con un buon piano aziendale, puoi facilmente convincere gli investitori a investire nella tua attività. La verità è che nessuna banca può darti un prestito se non hai un piano aziendale valido e fattibile. Inoltre, gli investitori non ti prenderanno sul serio se non hai un piano aziendale sul terreno prima di lanciarti alla fonte per il capitale iniziale.

Ci sono diverse opzioni quando si tratta di raccogliere fondi per finanziare una nuova impresa. Alcune delle opzioni sono:

  • Raccolta di fondi da risparmi personali e vendita di titoli personali
  • Raccolta di fondi da investitori e partner commerciali
  • Richiesta di prestito da banca
  • Presentazione della tua idea imprenditoriale e richiesta di sovvenzioni alle imprese e finanziamento delle sementi da organizzazioni di donatori e investitori angel
  • Approvvigionamento di prestiti agevolati da familiari e amici.
LEGGERE  Avvio di un modello di business plan del servizio di trasporto per vie navigabili interne

Puoi aggiungere questa pagina ai segnalibri